L’EDIZIONE 2021 DI BIT MILANO SARÀ DIGITALE

Dopo il Wtm di Londra e Itb Berlin 2021, anche l’edizione annuale di Bit Milano si terrà per la prima volta assoluta in forma digitale. L’appuntamento è confermato nelle date del 9, 10 e 11 maggio 2021, ma – a seguire – la manifestazione si estenderà per altri tre giorni dedicati al consumer e alla promozione dell’offerta turistica.

La versione digitale di Bit 2021, di cui L’Agenzia di Viaggi Magazine è media partner ufficiale, raddoppierà così la sua durata – con una maggiore penetrazione delle proposte messe a punto dagli espositori sulla piattaforma – e sarà orientata a veicolare tutte le soluzioni elaborate e messe in pista in questi mesi per le mete a lungo raggio, ma avrà anche un importante focus sul turismo nel nostro Paese.

La decisione di andare esclusivamente online è stata presa da Fiera Milano dopo aver ascoltato il mercato e in seguito a “un’attenta valutazione di tutte le possibili soluzioni” legate al perdurare della pandemia da Covid-19 in Europa.

L’edizione 2021 della Bit, quindi, si doterà di strumenti tecnologici innovativi per permettere gli incontri di business tra gli operatori: per questo è stata messa a punto una nuova piattaforma con il sistema di incontri virtuali Expoplaza. Gli operatori presenti in piattaforma avranno la possibilità di entrare in contatto con potenziali buyer e poter accedere così al calendario di appuntamenti formativi e informativi che contraddistinguono Bit Milano e che affronteranno temi di attualità e utilità per il rilancio dell’intero sistema turistico.

Il palinsesto di incontri, diretto ai professionisti del settore, costituirà il cuore della programmazione di webinar che si terranno sotto la direzione editoriale di Carlo Antonelli.

Tutti gli aggiornamenti sull’edizione digitale di Bit saranno disponibili online sul sito della mostra www.bit.fieramilano.it