BORGEN È TORNATO. DOVE ALLOGGIARE, MANGIARE E BERE COME NELLA SERIE PIÙ APPASSIONANTE GIRATA A COPENHAGEN: BORGEN

Borgen è tornato. La serie a tema politico girata a Copenaghen, vincitrice del BAFTA, che racconta la storia di Birgitte Nyborg, eletta Primo Ministro della Danimarca, sta per tornare sugli schermi. Tutto è iniziato 10 anni fa, con la prima stagione andata in onda su BBC Four il 7 gennaio 2012. La serie danese è cresciuta rapidamente fino a diventare una delle più grandi serie televisive scandinave trasmesse all'estero, e ora ritorna con Sidse Babett Knudsen nei panni del Ministro degli Esteri danese, che lavora a Copenaghen. Scopri la capitale danese attraverso gli occhi di Birgitte Nyborg e soggiorna, mangia e bevi a Copenaghen come in Borgen.

 

Esplora i luoghi di Borgen a Copenaghen - Nordic Noir Tours

Se sei fan di Birgitte Nyborg, non puoi perderti il tour a tema Borgen organizzato dal Tour Nordic Noir. Scoprirai il Parlamento danese, Christiansborg e i suoi splendidi dintorni, dove è stata girata la serie. Passeggia sotto le arcate dove tramano i politici e ascolta come la serie ha ispirato e si è ispirata agli affari e alla politica danese. All'ingresso principale si può vedere dove Birgitte Nyborg parcheggia la sua bicicletta. Dall'altra parte dei canali, dietro il Black Diamond, si può riconoscere l'edificio di vetro dove lavora la redazione di TV1. Il tour si conclude nel quartiere dei canali di Christianshavn, dove Kasper Juul, lo spin doctor di Birgitte nelle stagioni precedenti, ha cercato ancora una volta di conquistare il cuore della bella giornalista Katrine Fønsmark.

Tour Nordic Noir Borgen

 

Dormi accanto al ministero di Birgitte Nyborg - Hotel NH Collection Copenhagen

Il Ministero degli Affari Esteri danese ha una posizione magnifica accanto a vecchi magazzini, proprio sul lungomare. Proprio vicino si trova il nuovo hotel a 5 stelle NH Collection Copenhagen, che vanta una posizione altrettanto suggestiva. L'hotel si trova proprio al centro dell'"asse del potere" danese: il Ministero degli Affari Esteri a destra, il Ministero delle Imposte a sinistra, la Banca Nazionale di Arne Jacobsen, il Ministero della Giustizia, il Dipartimento del Commercio e dell'Alimentazione nell'edificio di fronte. Alle sue spalle, riconoscibile dalle camere sul lato del porto dell'NH Hotel, regna sovrano il Palazzo di Christiansborg (Borgen).

NH Collection Copenhagen

 

Mangia dove è stato fondato il partito di Birgitte Nyborg - Ristorante Il Buco

Nella terza stagione, Birgitte Nyborg decide di fondare il proprio partito, i Nuovi Democratici. Mentre cerca un ufficio per la sede, un agente immobiliare la porta in una fabbrica fatiscente, una vecchia fucina. Birgitte si innamora di questo edificio pieno di sabbia, anima e storia, dove inizia la sua nuova avventura politica. L'interno dell'edificio è un set cinematografico, ma l'esterno è il ristorante Il Buco. Mentre veniva registrata la terza stagione di Borgen, le persone dietro il Ristorante Il Buco avevano appena iniziato la loro nuova avventura, come Birgitte. Oggi Il Buco è uno dei ristoranti più trendy della città, che serve una cucina italiana innovativa con vini naturali di tendenza e prodotti biologici locali.

Ristorante Il Buco

 

Cena al ristorante di Adam Price - Ristorante Brøderne Price

Adam Price non è solo il talentuoso sceneggiatore e drammaturgo dietro Borgen. In Danimarca è noto per il suo programma televisivo di cucina "Spise med Price" (=Cena con Price) e per i suoi ristoranti danesi, che gestisce insieme al fratello James Price.

Provate la cucina dello scrittore Borgen al Brøderne Price vicino al Castello di Rosenborg o al Brøderne Price nei Giardini di Tivoli, uno dei parchi di divertimento più antichi del mondo. I due fratelli, appassionati di cucina, propongono una cucina danese classica con smørrebrød (panini aperti) a pranzo, mentre il menu serale offre piatti da bistrot di alta qualità e, nella bella cornice vintage del Tivoli, hamburger e piatti tradizionali.

 

Curiosità: quando Tivoli fu inaugurato nel 1840, la famiglia Price vi lavorava come interprete del Teatro di Pantomima, l'unico ancora in funzione al mondo. Oggi la famiglia è tornata ai Giardini di Tivoli, ma questa volta nelle cucine.

Ristorante Brøderne Price

 

Cena con i panda diplomatici di Borgen - Bistro Pan-pan

Nella nuova stagione di Borgen, il primo episodio inizia con un incontro tra Danimarca e Cina con due simpaticissimi ospiti diplomatici: due panda. Al Bistro Panpansi può mangiare accanto al panda gigante Xing Er e talvolta si può anche incontrare il suo compagno, Mao Sun, nella Panda House progettata dall'architetto danese di fama mondiale Bjarke Ingels.

Bistro panpan

 

Assaggia la torta Borgen nella più antica pasticceria di Copenaghen - Conditori La Glace

Nella quarta stagione, Birgitte Nyborg sta per perdere il suo incarico a metà mandato e chiede se il suo team ha preparato un ricevimento di addio con una torta alle fragole - che i politici spesso ricevono quando vengono licenziati - da Conditori La Glace. La Glace è la più antica e una delle migliori pasticcerie di Copenaghen, con oltre 150 anni di esperienza e storia. È un classico tra gli abitanti del luogo, i viaggiatori, le celebrità e molti politici del "vero" Borgen.

La torta di fragole de La Glace viene servita durante l'estate, da metà maggio a settembre, poiché La Glace utilizza solo fragole danesi di stagione. I proprietari de La Glace consigliano di accompagnarlo con il loro Glace Teen, un tè nero infuso con petali di rosa, scorza d'arancia, vaniglia e un leggero tocco di cannella. 

Conditori La Glace

 

Noleggia un kayak di fronte al ministero di Birgitte - Kayak Bar

Nella quarta stagione, Birgitte vive da sola e dedica il 100% del suo tempo al lavoro. Sull'orlo della rottura, invita il suo ambasciatore dalle regioni artiche a gustare vino e frutti di mare in riva al mare in uno dei luoghi più popolari di Copenaghen: il Kayak Bar. Il Kayak Bar si trova proprio di fronte al ministero di Birgitte Nyborg, di fronte alla Banca Nazionale di Arne Jacobsen e sotto il ponte Knippelsbro, che si vede spesso nella quarta stagione di Borgen. Il Kayak Bar offre frutti di mare, bevande, concerti dal vivo e una spiaggia galleggiante, oltre a tour guidati in kayak nel pulito e pittoresco porto di Copenaghen, con i suoi stretti canali e le case colorate caratterizzate dall'architettura danese d'avanguardia. Per i viaggiatori che vogliono contribuire a mantenere puliti i canali, il Kayak Bar è uno dei punti di partenza del Green Kayak, un kayak biposto gratuito che viene prestato per due ore con a bordo materiale per la pulizia del porto. Assicurati di prenotare online con largo anticipo, poiché si tratta di un'esperienza estremamente popolare.

Kayak Bar

 

Visita il quartiere di Katrine Fønsmark – Christianshavn

Lecase colorate e i canali idilliaci rendono Christianshavn unica e una delle zone più pittoresche di Copenaghen. Qui vive la giornalista di TV1 Katrine Fønsmark nella serie Borgen. La porta di Katrine, dove di solito Kasper l'aspetta, si trova all'indirizzo Overgaden Oven Vandet 48. È al Café Wilder che incontra per caso Kasper e la sua nuova ragazza, Lotte. Potete fermarvi qui per un caffè o un bicchiere di vino e gustare i frutti di mare nel quartiere più intimo di Copenaghen.

Café Wilder

Quartier Christianshavn

 

Castello di Christiansborg - Esplora il castello conosciuto come "Borgen".

Christiansborg, l'ex palazzo reale, ospita oggi il Parlamento danese, dove è ambientato Borgen. Può essere scoperto in diversi modi:

  • Visite guidate al Parlamento danese - Sono gratuite e durano 45 minuti.
  • Partecipa ad una sessione del Parlamento danese con tutti i politici danesi. Assicurati di prenotare una sessione in anticipo.
  • Cena in cima alla Torre di Christiansborg con vista mozzafiato sul centro della città, gustando un delizioso pasto a base di classici danesi al ristorante Meyer's.
  • Guarda la città dal punto più alto di Copenaghen. Con i suoi 106 metri di altezza, la Torre del Parlamento danese offre una vista spettacolare delle strade, degli edifici storici, della città in generale e dei suoi diversi quartieri.
  • Le Sale di Rappresentanza Reale del Palazzo di Christiansborg sono utilizzate dalla Regina per le occasioni ufficiali. Sono riccamente decorate con mobili e opere d'arte dei migliori artisti danesi, come Nikolaj Abraham Abildgaard, Christoffer Wilhelm Eckersberg e l'artista contemporaneo Bjørn Nørgaard.
  • Le rovine e le vecchie cucine del Castello di Christiansborg sono i resti di un castello più antico in cui, molto tempo fa, venivano tenuti prigionieri politici e altri criminali.
  • Le Scuderie Reali sono state inaugurate nel 1740 e vengono utilizzate dalla Regina in occasione delle grandi feste al Castello di Christiansborg. Il Royal Stables Harness Museum ospita anche le vecchie carrozze del Re e della Regina.
  • La cappella del castello di Christiansborg risale all'epoca del palazzo originale di Christiansborg ed è stata utilizzata per i matrimoni dei reali danesi e per altre cerimonie.

 

L'Harbour Ring - un percorso ciclistico e pedonale ufficiale di Borgen

Indossa scarpe comode, noleggia una bicicletta o una barca e fai una gita lungo la Harbour Walk. Il percorso si snoda attraverso i quartieri di Brygge, Amager, Syd-havnen, Vesterbro, Inner City, Holmen e Christianshavn, e vi farà scoprire le più belle attrazioni di Borgen.

La sede centrale di TV1, dove Katrine Fønsmark e i suoi colleghi raccontano la politica di Borgen, si trova nel quartiere marittimo di Christianshavn, al numero 28 di Nicolai Eigtveds Gade 28.

 

Havneholmen

Havneholmen, il complesso residenziale dove vive l'ex fidanzata di Kasper Juul, è un bell'esempio di architettura danese di Lene Tranberg. Havneholmen è riconoscibile per il suo colore bianco e la sua forma caratteristica, con enormi finestre che sporgono dalla facciata, i suoi punti di attracco nei piccoli canali che costeggiano l'edificio e i suoi balconi che si affacciano sul porto di Copenaghen, dove gli abitanti possono fare il bagno tutto l'anno.

 

Isole Brygge: dove Katrine fa jogging

Questa ex area industriale è cambiata molto nell'ultimo decennio, diventando non solo il luogo preferito di Katrine Fønsmark, ma anche il luogo preferito da molti abitanti di Copenaghen per praticare attività all'aperto o semplicemente per rilassarsi. Un tempo ormeggio per le navi provenienti dall'Islanda, Islands Brygge presenta molti esempi di architettura danese moderna pensata per la vita. Cammina o pedala fino a Bryggebroen - uno dei ponti ciclabili senza auto più iconici di Copenaghen - e guarda in alto per vedere la residenza Gemini: due ex silos industriali trasformati in appartamenti moderni con vista sul mare. Fai una corsetta lungo il porto come Katrine e termina l'allenamento nella famosa area balneare del porto di Bjarke Ingels, tuffandoti nelle acque pulite dei canali di Copenaghen.

 

Borgen nella vita reale: dove si incontrano i politici a Copenaghen

Cena a base di Smørrebrod e Slotskælderen presso Gitte Kik 

Se sei alla ricerca di un classico smørrebrød danese con aringhe, uova e gamberetti, Slotskælderen è il posto giusto.  Slotskælderen è un luogo popolare per il pranzo. Vengono serviti piatti caldi e freddi e, naturalmente, tanti snaps (bicchierini di acquavite). Il ristorante risale al 1910 e ha mantenuto un'atmosfera autentica. Slotskælderen si trova proprio accanto a Christiansborg ed è spesso frequentato da politici danesi.

Sito internet

 

Birre danesi servite dai politici al Toga

Un bar dove notoriamente si ritrovano i politici danesi, talvolta invitati a sostituire i baristi. Il loro motto non ufficiale è "Quello che si dice al Toga, resta al Toga".

Sito internet

 

Bevande e sigari al cocktail bar di Brønnum

Si dice che il cocktail bar del Brønnum sia il luogo d'incontro preferito dai politici di Christiansborg dopo il lavoro. Le antiche sale del Brønnum sono state utilizzate come caffetteria, bar e ristorante per oltre 125 anni. Il bar è stato frequentato da persone di ogni estrazione sociale, tra cui molti famosi musicisti, artisti e scrittori danesi come H. C. Andersen. Il cocktail bar in stile speakeasy è composto da sei sale. L'ingresso e il bar principale sono illuminati da luci brillanti e musica vivace. Man mano che ci si sposta nelle stanze, queste diventano più scure e intime. Se sei alla ricerca di uno spazio ancora più privato per tenere il tuo incontro segreto, fumando uno dei loro sigari cubani, la sala da pranzo privata del Brønnum farà al caso tuo.

Sito internet