PAN PIZZA CON SQUAQUERELLO NONNO NANNI E OLIVE

Ingredienti per 4 persone

250g di Squaquerello Nonno Nanni, un formaggio fresco a pasta morbida, noto per il suo gusto dolce e avvolgente e per la sua estrema morbidezza e cremosità, senza conservanti e con oltre 2 miliardi di fermenti lattici vivi per grammo.

250 g di farina macinata a pietra

180 ml di acqua

4 g di lievito di birra fresco

30 ml di olio extravergine di oliva

1/2 cucchiaino di sale

1 barattolo di olive verdi

Procedimento

In una ciotola mettere la farina e il sale e mescolare con un mestolo di legno. Far sciogliere il lievito nell'acqua e aggiungere il liquido alla farina. Mescolare per ottenere un composto appiccicoso.

In un’altra ciotola capiente mettere l'olio. Rovesciare l'impasto nella ciotola con l'olio, coprire con la pellicola trasparente e fate lievitare fino al raddoppio del volume.

Girare l’impasto con le mani, senza toglierlo dalla ciotola, facendo attenzione a non sgonfiarlo troppo. La parte superiore dell'impasto (non a contatto con l'olio) deve diventare come quella inferiore. Infatti l'impasto dovrà assorbire l'olio in ogni suo punto. Coprire di nuovo con la pellicola e lasciar lievitare.

Ripetere l'operazione per altre due volte. Alla fine delle lievitazioni l'impasto dovrà essere gonfio e presentare delle bolle d'aria.

Trasferite l’impasto su una teglia rivestita con carta da forno. Accendere il forno a 200° e mentre aspettate che raggiunga la temperatura, far riposare il pan di pizza 10 minuti. Infornare e cuocere per 20/25 minuti fino a colorazione.

Guarnire con qualche cucchiaio di Squaquerello, tagliare le olive a rondelle e farcire a piacere.