RISTORANTE VILLA PORRO PIRELLI, UNA TAVOLA GOURMET IN UNA NOBILE DIMORA CINQUECENTESCA

 

..una cucina frutto di genio, passione, ricordi, sperimentazione, testardaggine nel trovare sempre nuovi equilibri, entusiasmo e gioia nel presentare cose da leccarsi i baffi....

 

Un fine settimana speciale? Vicino alla Svizzera, tra il Lago di Varese e il Lago Maggiore, a due passi dal Sacro Monte, patrimonio mondiale dell’Unesco, in una zona boschiva, ideale per il relax….. in una villa da sogno!

Stiamo parlando della settecentesca Villa Porro Pirelli, antica dimora dei nobili conti Porro passata poi al senatore Pirelli, unanimemente considerata una delle più belle dimore signorili di Induno Olona. Affacciata su uno splendido giardino all'italiana, è stata trasformata da qualche anno, con rispetto per il contesto architettonico e attenzione per ogni minimo dettaglio, in un luxury Hotel dove vivere un'esperienza di un lusso senza tempo, immersi nella rilassante atmosfera di un'antica casa nobiliare, senza per questo rinunciare a tutti i più moderni comfort e ad un attento e discreto servizio. Un piccolo paradiso con camere e suiteuna diversa dall'altra e uniche nell'arredo, realizzato con mobili antichi che ricordano il grande amore del conte Porro per i viaggi.

Ma la ciliegina sulla torta, assolutamente valida per giungere fin qua, è sicuramente il ristorante, un'elegante area che si sviluppa in differenti sale, di diversa capienza, affacciate sul giardino o sulla terrazza esterna, impreziosita da un arredamento signorile e raffinato, dove il lusso avvolge tutti i sensi. Qui, sia che si tratti di brunch, pranzi o cene, ma anche eventi o ricevimenti per occasioni speciali, è possibile "imbattersi" nell'accattivante cucina del torinese Gabriele Gorlato, un giovane chef di grande talento che, dopo tante esperienze all’estero, in ristoranti stellati e con chef dai nomi prestigiosi come Christopher Dullay, Joel Robuchon, Thierry Paludetto, Paolo Bigini, Pompeo Annunziata e Andrea Landi e un breve pit stop presso il “Tàola Restaurant”, il ristorante ideato e creato da Davide Scabin per il quattro stelle firmato Juventus, ha fatto di questa struttura la sua casa e la sua fucina. Qui con un team molto affiatato propone una cucina fatta di colori, profumi e territoritorialità, dove l'innovazione non vuole esserne la protagonista, ma la sposa della stessa tradizione. Una boutique del gusto dove la memoria, occupa un ruolo primario tra gli ingredienti, sia essa collettiva e codificata delle ricette tradizionali o la memoria personale dei grandi ricordi che segnano il tempo della vita, ma dove, ogni giorno aggiunge studio e sperimentazione regalando piatti che sprigionano un mix di sapori ben dosati insieme, quindi emozioni,forti, indelebili, che restano nella memoria.

 

A prova di quanto detto ecco uno dei suoi menu:

Aperitivo

- Bitter con estratto di rosa selvatica messo in infusione per due ore con alcool a 60 gradi.

Antipasti

- Parfait di Porcini / Parmantier allo Zafferano / Pino mugo / Polvere di porcini

- Uovo 10.000 Hz / Grana Padano Riserva / Acciuga del Cantabrico / Tartufo nero / Barbabietola

- Lenticchia di Castelluccio di Norcia / Pomata di cozze

Primi piatti

- Spaghetti monograno Felicetti / Crio-estrazione di un pomodoro a testa in giù

- L’8 settembre 1574 (risotto giallo)

Secondo piatto

- Maialino iberico / Mela annurca / Mosto cotto /Yoghurt

- Dessert

Fragola / Cappero / Zucchero filato


Vini:  Roero Arneis  e Dolcetto

In carta vini ci sono una trentina di etichette selezionate dello chef.

 

Prezzi: cena media per esterni 45€ escluse bevande. Possibilità di molteplici combinazioni: degustazioni, unico piatto, ecc.....

 

SHG Hotel Villa Porro Pirelli

Via Tabacchi, 20, 21056 Induno Olona VA

Tel.: 0332 840540