Il nuovo

concetto

di attualità

TamTamNews
SCOPRIMILANO
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sito
Pubblicato 21 Marzo 2015
Stampa

  • MILANO, TEATRO MARTINITT: DANCE EXPLOSION: A SETTEMBRE L’EDIZIONE 2018. QUATTRO SPETTACOLI DAVVERO ESPLOSIVI

    L’appuntamento è ormai dei più attesi, dagli appassionati di danza e non. Perché gli spettacoli della rassegna Dance Explosion, coinvolgono e contagiano davvero tutti. Per la quarta edizione -in calendario dal 15 al 22 settembre prossimi- in locandina quattro spettacoli imperdibili, tutti diversi nei ritmi, nel genere e nelle coreografie. Il palco del Martinitt torna a vibrare sotto i passi vigorosi eppure delicati di ballerini appassionati, capaci di travolgere il pubblico più eterogeneo. Perché, ancora una volta, Dance Explosion parla il linguaggio universale del corpo… Mini-abbonamenti a 40 euro per 3 spettacoli.

    Tocca sempre le corde delle emozioni il Martinitt, che ormai da quattro anni ha preso l’ottima, e graditissima, abitudine di far precedere la sua stagione di risate da una rassegna di danza universale, che solletica il cuore. Sempre più pubblico, sempre più variegato, attende l’immancabile appuntamento d’autunno con DANCE EXPLOSION, kermesse ideata nel 2015 in occasione di Expo e subito applauditissima. Con questa quarta edizione –in calendario dal 15 al 22 settembre- il Martinitt si conferma non solo polo culturale a tutto tondo, ma anche valida vetrina delle nuove tendenze in fatto di danza. Non occorre infatti essere appassionati del genere, quello classico, per restare coinvolti e travolti

    Read More
  • MILANO, BABOUCHE: DALLA COLAZIONE AL DOPOCENA CON CUCINA BISTROT E BUON BERE

    Si dice che usanza provenzale fosse quella di uscire per andare a fare colazione in babouche cioè in pantofole. Non c’è da stupirsi, quindi, se il proprietario di una pasticceria, nata ad aprile 2016, all’interno di un palazzo di recente costruzione, in Via Maestri Campionesi , gettonatissima in ogni ora della giornata, abbia fatto di questa espressione la sua insegna, volendo trasmettere ai suoi ospiti la sensazione di sentirsi come a casa propria........ dalla colazione al dopocena . Sì, perchè altra peculiarità di Babouche è quella di essere un appuntamento goloso in ogni ora della giornata. Al mattino con una ghiotta colazione mix di produzione interamente artigianale che va dai croissants ai tipici kranz, dolci di derivazione austriaca proposti in una variante firmata Babouche con scaglie di cioccolato venezuelano e confettura di arancia siciliana ai biscotti e pasticcini, dai più classici, realizzati con frutta, crema e cioccolato, alle versioni più innovative e creative tra cui spiccano i tradizionali cannoli e bignè con pistacchi di Bronte o ricotta di capra, che racchiudono tutta l’anima siciliana dei Pastry Chef. E ovviamente torte, disponibili in formato monoporzione o standard per gustarsele a casa propria, oltre a quelle personalizzabili per ogni esigenza.

    A pranzo e a

    Read More
  • MILANO, LA PIZZERIA NAZIONALE: TRA LA PIZZA SOFFICE E CROCCANTE E TANTI VIP

    Trendy ed elegante, ritagliato tra le mura antiche del Castello Sforzesco e le torri di vetro di Porta Nuova, Brera è sicuramente uno dei quartieri più vivi e frequentati del capoluogo lombardo. Architettonicamente interessante e romantico, è ricco di bar e locali. Da qualche tempo tra questi ultimi spicca La Pizzeria Nazionale , ristorante esteticamente molto carino, disegnato dagli architetti Giuseppe Fico e Luigi Tessitore in collaborazione con Costa Group . Bella l’idea del finto gazebo, che fa sentire un po’ dentro e un po’ fuori dal locale e permette di vedere i due forni elettrici per le diverse esigenze di cottura, ma di avere anche uno spazio un po’ per sé, spazio diventato subito gettonatissimo da tanti vip Francesca Sofia Novello, Irene Cioni, Tommaso Zorzi, Giovanni Ciacci e Benedetta Mazza , solo per citarne alcuni, che qui amano trascorrere golose serate in compagnia.

    La pizza è per noi italiani una cosa molto seria, non a caso l’impasto rotondo e croccante, condito con prodotti genuini e di qualità, ha fatto il giro del mondo rendendoci famosi in tutti i continenti. Ma fare la pizza non è da tutti, è importante studiare e sperimentare per assicurarsi di creare un prodotto davvero di eccellenza. Ma

    Read More
  • A MILANO, I CLOSING PARTY DA NON PERDERE

    venerdì 29 giugno - Só pra contrariar in concerto per Colony Brazil

    sabato 30 giugno - la Boum

    all’Arizona 2000

    È quasi tempo di una pausa estiva anche per Arizona 2000, dopo una stagione intensa, adrenalinica che ha ospitato alcune tra le serate più cool e dirompenti dell’anno. Musica live, artisti di fama internazionale, dj set, appuntamenti settimanali che sono diventati sinonimo del divertimento milanese: irriverente ( la Boum del venerdì), trasgressivo ( Colony Brazil del sabato), tradizionale e diversamente pop (la balera e I figli delle stelle della domenica). Tutto questo arriva da Arizona 2000 di Via Natale Battaglia, 12/14, a due passi da Loreto, nel cuore di NoLo: un laboratorio di musica e umanità.

    Per una discoteca di successo congedarsi senza festa sarebbe imperdonabile.

    Arizona 2000 non ha alcuna intenzione di deluderci e per salutare gli appuntamenti più esplosivi di quest’anno ( Colony Brazil e la Boum ) ha organizzato due closing party d’eccezione.

    Venerdì 29 giugno , si ballerà fino al mattino. Dalle ore 23.00 , presentato da Colony Brazil , il gruppo brasiliano Só pra contrariar si esibirà in concerto con tutti i suoi maggiori successi, nella prima data del tour europeo realizzato da Dinha Productions, che proseguirà il 30 giugno a Parigi e l’1

    Read More
  • MILANO, TEATRO MENOTTI: LA STAGIONE 2018/19

    Punto e a capo

    La Stagione 2018/19 del Teatro Menotti , l’ultima prima di presentarenel 2019 il cinquantenario (1969/2019), propone un cartellone che punta, tra diversi generi e contaminazioni di prosa, musica, danza e poesia, a un teatro di emozione .

    17 titoli tra produzioni, riprese e spettacoli ospiti , di cui 8 per la prima volta a Milano al Teatro Menotti , 4 prime nazionali per oltre 150 alzate di sipario . E ancora 1 Festival di narrazioni e contaminazioni ( Talkin’ Menotti -terza edizione ), 1 premio teatrale ( Scintille 019 ) rivolto alle giovani compagnie under 35, 1 stagione di teatro per l’infanzia e le famiglie.

    “Questa che presentiamo è l’ultima stagione prima del nostro cinquantenario (1969/2019) e ci è sembrato inevitabile un bilancio, non tanto fatto di numeri e calcoli, nemmeno di previsioni per il futuro, ma abbiamo provato a guardarci un po’ dentro. – dichiara Emilio Russo , Direttore Artistico del Teatro Menotti - Abbiamo provato ad immaginarci in un tempo sospeso sul presente, abbiamo anche provato a frenare la corsa di un mondo che corre molto più velocemente dei nostri pensieri e che continua a proporre cambiamenti, a volte efficaci, spesso contraddittori, quasi sempre e sempre di più non immaginabili. Chi avrebbe pensato fino a pochi

    Read More
  • MILANO, TEATRO ELFO PUCCINI: STAGIONE 2018/2019

    L’incontro con il pubblico e quello con gli altri artisti sono ancora una volta il cuore della stagione e del nostro teatro d’arte contemporanea per la città. Una stagione che trova la sua origine sul palcoscenico, come luogo di lavoro e di confronto tra artisti dove provando, creando e sperimentando si rinnova il senso del dialogo con il pubblico.

    Due grandi produzioni sono il cuore del nostro lavoro e ne tracciano le linee principali, frutto di sinergie artistiche e produttive e del contributo di molti.

    Afghanistan è un progetto in due parti – Il grande gioco ed Enduring freedom (23 ottobre/25 novembre) - che l’Elfo produce con Emilia Romagna Teatro Fondazione e che debutta nella sua forma completa l’8 luglio al Napoli Teatro Festival. Un grande affresco, un polittico composto dai migliori autori inglesi e americani che spazia dal 1842 ai giorni nostri. Due spettacoli indipendenti e complementari con un cast di dieci attori, impegnati in più ruoli, che rappresentiamo sia in serate diverse che in un’unica maratona (a Milano, Roma e Modena). Per riaffermare l'idea di un teatro epico, che parla di civiltà senza mai rinunciare a coinvolgere emotivamente e persino ludicamente lo spettatore.

    Lo strano caso del cane ucciso a

    Read More
  • MILANO, TEATRO SAN BABILA: STAGIONE 2018-2019

    Il Teatro San Babila presenta una Stagione 2018-2019 ricca di grandi nomi e di novità, offre spettacoli di qualità pur mantenendo i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti molto vantaggiosi, particolare attenzione è rivolta agli Under 30 e agli Over 65 , Studenti ed Insegnanti .

    Otto gli spettacoli in abbonamento che accompagneranno lo spettatore fino a maggio.

    La Stagione teatrale 2018/2019 parte il 23 ottobre con un testo di Luigi Pirandello , Il berretto a sonagli , con Sebastiano Lo Monaco e Marina Biondi regia di Lo Monaco.Evento ospite fuori abbonamentodal 16 al 25 novembre il musical prodotto da I Re del Mambo dal titolo Mambo Italiano regia Giacomo Frassica.

    Dal 27 novembre al 2 dicembre Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo in Baciami James una pièce di drammaturgia contemporanea comica e toccante raccontata senza sentimentalismi, a seguire dall’11 al 16 dicembre Maurizio Casagrande nell’esilarante Mostri a parte . Per la prima volta a teatro Roberto Farnesi insieme ad Andrea Buscemi con Molière in bicicletta in un testo tratto dal film cult interpretato dal grande Fabrice Luchini , dal 22 al 27 gennaio.

    A metà febbraio appuntamento con il giallo di Agatha Christie che da sempre affascina gli spettatori, Trappola per topi con la Compagnia Attor

    Read More
  • MILANO, TEATRO CARCANO – STAGIONE 2018-2019. UN VIAGGIO CHIAMATO TEATRO

    Ci sono molti modi per viaggiare, ci sono molti modi per avere conoscenza e consapevolezza del mondo: con le gambe, con gli aerei, con la fantasia e le emozioni. Il teatro si offre come uno di questi modi, forse non quello più ricercato, certamente tra quelli che danno una maggiore soddisfazione.

    Perché abbiamo intitolato la nostra quinta stagione "Un viaggio chiamato teatro"? Perché dopo 28 spettacoli prodotti, 64 spettacoli ospitati, 800 alzate di sipario, 480.000 spettatori conquistati giorno per giorno, sentiamo il bisogno di sottolineare il consolidamento materiale e la definitiva affermazione della identità artistica del Teatro Carcano.

    Il viaggio dunque può avvenire semplicemente nel teatro delle storie, in quel teatro che ha la capacità di inventare nuove situazioni e di metter in luce diversi aspetti della realtà. Il viaggio può avvenire andando a zigzag tra i generi, scoprendo che non c'è un solo modo di essere, ma molti e diversi e complementari tra loro. Per questo, e non per eclettismo, il Teatro Carcano offre ai suoi numerosi abitanti l'occasione di viaggiare tra l'opera lirica , che qui ritorna dopo decenni di assenza, la danza , che si è conquistata un suo pubblico e una sua riconoscibilità, le varie sensibilità delteatro di

    Read More
  • LA NUOVA ERA DI BISOL: A MILANO LA STORICA CANTINA DI VALDOBBIADENE MOSTRA IL SUO LATO GLAMOUR

    Si è tenuta alla Fondazione Catella la serata “ Dal 1542 al futuro del Prosecco Superiore

    La grande festa, “Dal 1542 al futuro del Prosecco Superiore” – organizzata da Enzo Miccio , wedding planner e conduttore televisivo,e tenutasi il 4 giugno a Milano presso la Fondazione Riccardo Catella - ha celebrato l’inizio di una nuova era per Bisol,mostrandone il suo lato glamour.

    La Cantina è entrata a far parte del Gruppo Lunelli nel 2014 e inquesti 4 anni è stato costruito un progetto che mira a fare di Bisol un marchio di riferimento del Prosecco Superiore di Valdobbiadene.

    Bisol vuole essere una realtà con una grande storia, ma anche contemporanea e con uno sguardo rivolto verso il futuro; legata al suo territorio ma anche cosmopolita. Dopo una riorganizzazione dell’azienda e importanti investimenti in campagna e in cantina, l’inizio di questa nuova era si manifesta con la rivisitazione completa dell’immagine della marca e della gamma di etichette che sono state particolarmente apprezzatedagli ospiti. Il nuovo brand, presentato a Vinitaly,mette in evidenza il 1542, anno a partire da cui si testimonia la presenza della famiglia Bisol come viticoltori a Santo Stefano di Valdobbiadene.

    Nel logo e nelle etichette Bisol c’è poi un tocco di verde, il

    Read More
  • MILANO, TEATRO NUOVO: TORNA CRAZY HORSE

    Torna in esclusiva italiana l'elegante e autentico cabaret di Parigi. Il Teatro Nuovo per l'occasione cambia aspetto e accoglie il pubblico su comodi posti al tavolo per brindare con Champagne a questo imperdibile evento

    dal 20 al 24 giugno 2018

    Il Crazy Horse, l'eccezionale show che dagli anni Cinquanta conquista milioni di spettatori torna in esclusiva nel nostro Paese.

    Aveva già ammagliato il pubblico italiano nel 2014 e ora dal 20 al 24 giugno 2018 il Teatro Nuovo di Milano spalanca ancora una volta il suo sipario sul Crazy Horse di Parigi . Sessantasette anni di creazione e follia concentrati in novanta minuti di incanto con il nuovo spettacolo FOREVER CRAZY.

    Le ballerine più belle del mondo fanno del Crazy Horse un elegante e spumeggiante spettacolo con numeri leggendari ed effetti visivi sensazionali.

    Le migliori performance del più emblematico dei cabaret e le celebri firme che hanno rivoluzionato questo luogo simbolo della notte parigina, riunite in uno spettacolo imperdibile. Proprio come nella Ville Lumière parigina il pubblico si immergerà nell'universo creativo e sofisticato del Crazy Horse. Il Teatro Nuovo per l'occasione si trasforma: niente poltrone ma comodi posti al tavolo per brindare con Champagne a questo evento esclusivo.

    “Forever Crazy” è

    Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Seguici su ...