ORPHEA SALVALANA: LA PROTEZIONE COMPLETA DEI TUOI CAPI, 365 GIORNI L’ANNO

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Casa&Design
Pubblicato 26 Marzo 2017
Stampa

Una gamma di prodotti che risponde alle esigenze di ogni consumatore

 

I prodotti Orphea Salvalana® sono ormai da anni il frutto di una lunga tradizione nella ricerca di rimedi che attingono da ingredienti naturali per la cura dei tessuti. Il brand più amato e stimato dalle consumatrici, è stato studiato per incontrare e soddisfare al meglio diverse esigenze di protezione, offrendo una vasta gamma di soluzioni indispensabili per tutte le necessità della vita quotidiana, 365 giorni all’anno. L’efficacia degli ingredienti naturali, la tradizione e l’innovazione si fondono in una protezione riconosciuta dallo storico lanificio Piacenza Cashmere, eccellenza del Made in Italy nella produzione di tessuti pregiati, a livello internazionale.

 

A testimonianza del successo e della leadership che Orphea può vantare nella protezione dei tessuti, parlano i numeri: i foglietti, best seller di linea, con 4,3 milioni di confezioni vendute, per un totale di 555 milioni di foglietti acquistati; gli emanatori Grandi Armadi, con 1,1 milioni di confezioni vendute pari a 22 milioni di emanatori acquistati.

 

Ma non finisce qui. Orphea Salvalana® non smette mai di innovarsi: grazie alla sua formulazione naturale a base di oltre 400 essenze estratte da piante e fiori, da oggi diventa la linea di prodotti ideale per proteggere tutto l’anno tutti i tessuti: non solo lana, quindi, ma anche lino, cotone, seta e cachemire, rilasciando quell’inconfondibile fragranza che personalizza in maniera gradevole i capi.

 

Una gamma completa che inizia dal lavaggio e continua all’interno di armadi e cassetti per un perfetto sistema di protezione

 

 

 

 

 

 

 

 

Orphea Salavalana inoltre è sempre molto attenta alla natura e all’ambiente, da anni sostiene in concreto i progetti Bioforest, un’associazione Onlus che si occupa di preservare e rigenerare gli ecosistemi forestali in pericolo o distrutti in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni:

www.orphea.it