Il nuovo

concetto

di attualità

Scarica la nuova App di PegasoNews!

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 05 Luglio 2017
Stampa

 

Scoprire uno dei paesi più affascinanti del nostro continente con Le Vie del Nord: due on the road imperdibili, in pousadas o lungo le strade dei vini.

Oppure optando per un tour che vi conduce a Madeira.

Un’esperienza indimenticabile!

Sole e mare, cultura e storia, benessere e piaceri della tavola, grandi città e scorci suggestivi. Poche altre nazioni offrono un mix tanto attraente come il Portogallo, meta densa di sorprese da scoprire – se possibile – on the road, certi di trovare ovunque angoli carichi di fascino.

Le Vie del Nord ha pensato ad una serie di tour insoliti in uno dei Paesi più interessanti del nostro continente: itinerari fly&drive con soggiorno nelle tipiche pousadas portoghesi o lungo la strada dei vini, o ancora un viaggio che da Lisbona vi porta alla scoperta di Madeira, la maggiore dell’arcipelago vulcanico composto anche dall’isola di Porto Santo, lambita dalla Corrente del Golfo.

Per chi è stufo delle “solite” sistemazioni in albergo, ma ha voglia di qualcosa di comunque comodo ma più charmant, la soluzione ideale è data dalle pousadas. Antichi palazzi, edifici di interesse storico, conventi e castelli convertiti in hotel di charme, luoghi speciali in cui vivere momenti indimenticabili. Le Vie del Nord suggerisce di iniziare da Vila Viçosa, ubicata nel Convento das Chagas ad Alentejo, caratterizzata dal senso di pace e di calma tipico dei luoghi di culto.

Altra struttura incantevole è la Pousada Marvão, che sorge nell’omonima cittadina, situata all’interno di 2 piccole case tradizionali imbiancate, con vista mozzafiato sulle montagne circostanti, ma non da meno è la Pousada de Belmonte, sulle pendici del monte Serra da Esperança, nel monastero medievale di Nossa Senhora da Esperança, con le camere affacciate sulla Riserva Naturale della Serra de Estrèla.

Le ultime due tappe, vi permetteranno di soggiornare dapprima nella Pousada de Condeixa, ospitata in una pittoresca struttura recentemente rinnovata, con piscina all’aperto e arredi in stile classico e infine la Pousada Castelo de Ourém, situata in edifici medievali con una vista mozzafiato sulla valle del fiume Seiça.

CHECK IN: Portogallo in pousadas – fly&drive (8 giorni/7 notti)
Periodo: partenze quotidiane, tutto l’anno
Itinerario: Italia, Lisbona, Évora, Estremoz, Vila Viçosa, Elvas, Portalegre, Marvão, Idanha, Belmonte o Manteigas (secondo disponibilità), Covilhã, Condeixa, Coimbra, Ourém, Nazare, Obidos, Lisbona, Italia.
Quota: a partire da € 1.230 a persona in doppia (voli di linea e auto a noleggio inclusi, trattamento B&B)

 

Non dimentichiamo che il Portogallo è un territorio che vanta una vasta gamma di vini rinomati. Iniziamo dalla regione di Setúbal, a sud del fiume Tejo, dove si produce il famoso Moscatel di Setúbal, uno dei più noti del Portogallo, da degustare visitando la cantina JMP di Azeitão: il consiglio è quello di proseguire, poi, verso il nord del Paese per visitare la valle del Douro, considerata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e conosciuta soprattutto per il Porto.

Dirigendovi verso Régua non potrete perdere l’occasione di visitare una delle aziende vitivinicole della regione, come la Quinta da Pacheca e, infine, il magnifico centro storico di Óbidos, circondato da mura merlate, un labirinto di strade lastricate e di case imbiancate a calce, adornate di fiori e ravvivate da macchie di colori nei toni del giallo e del blu … ma prima di lasciare questo posto incantevole, assaggiate il tipico ginjinha, un liquore a base di amarena!

CHECK IN: Lungo la strada dei vini – fly&drive (8 giorni/7 notti)
Periodo: partenze quotidiane, tutto l’anno
Itinerario: Italia, Lisbona, Setubal, Azeitao, Lisbona, Santarem, Tomar, Coimbra, Mealhada, Porto, Regua, Pinhao, Porto, Batalha, Nazare, Obidos, Sintra, Cascais, Lisbona, Italia.
Quota: a partire da € 955 a persona in doppia (voli di linea e auto a noleggio inclusi, trattamento B&B)

 

Se invece state pensando ad una vacanza ricca di incanto, Le Vie del Nord ha pensato ad un tour a Lisbona e Madeira, fra preziosa architettura, vedute spettacolari e fenomenali paesaggi. Lisbona è una città da scoprire con calma. Seguendo il corso del fiume Tago, la capitale si sviluppa su sette colli, come Roma: un susseguirsi di scalinate, discese vertiginose, ripidi vicoli e punti panoramici che lasciano senza fiato. Ogni quartiere ha una sua anima, una sua storia: la Baixa, uno dei pochi in piano, è il cuore del centro storico, in cui si concentrano le attività diurne. A est i vecchi rioni popolari del Castelo, Alfama e Graça conservano ancora intatto tutto il carattere moresco della città, a ovest Chiado, Carmo, Bairro Alto e Mangragoa animano le notti con i loro ristoranti e bar. Salendo verso nord, lungo la costa, si trova invece Belém, l’antico borgo di pescatori, ricco di monumenti storici e artistici di assoluta bellezza.

Lasciata Lisbona, si raggiunge Funchal, capitale dell’isola di Madeira con 500 anni di storia. Oltre a visitare le molte chiese storiche e ammirare i loro magnifici dipinti e la bellissima architettura, non potete farvi mancare il mercato, i musei, i giardini e le enoteche. L’operatore però suggerisce anche di visitare l’isola nota come “il giardino galleggiante” o “Perla dell’Atlantico” perché le coste e l’entroterra offrono una diversità di panorami unica per le dimensioni stesse dell’isola: un arcipelago tropicale vulcanico nella sua natura, ripide scogliere, mare e cieli azzurri, imponenti vallate, verdi montagne e la più sensazionale flora.

CHECK IN: Lisbona e Madeira (8 giorni/7 notti)
Periodo: partenze quotidiane, tutto l’anno
Itinerario: Italia, Lisbona, Funchal, Italia.
Quota: a partire da € 1.065 a persona in doppia (voli di linea inclusi, sistemazione in hotel CLASSIC cat. 4 stelle, trattamento B&B)

 

Informazioni e prenotazioni:

LE VIE DEL NORD S.r.l. tel. +39 0141 904927

W: www.leviedelnord.com – @: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Seguici su ...