Il nuovo

concetto

di attualità

Scarica la nuova App di PegasoNews!

TamTamNews
SCOPRIMILANO
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 01 Dicembre 2017
Stampa

Venerdì 1 dicembre 2017 si apre ufficialmente la stagione sciistica nella zona turistica di Villach, in Carinzia. Il primo comprensorio ad accogliere tutti gli amanti della neve sarà l’Alpe Gerlitzen, a cui è stata assegnata la certificazione “Welcome Beginners” e che mette a disposizione degli sciatori ben 42 chilometri di piste, 14 rifugi, ampi parcheggi e il servizio skibus.

Venerdì 1 dicembre 2017 si apre ufficialmente la stagione sciistica della zona turistica di Villach, regione carinziana a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio. A dare il via a sci e snowboard, l’Alpe Gerlitzen, il più grande comprensorio sciistico della zona che mette a disposizione ben15 chilometri di itinerari in neve fresca, 25 piste da sci con diversi livelli di difficoltà, 42 chilometri di piste
perfettamente battutee una modernissima seggiovia a sei posti che consente di evitare le solite lunghe code.Tutte le pistesono dotate di moderni impianti per l’innevamento artificiale e di torri di raffreddamento.

Grazie all’eccellente qualità delle piste e alla preparazione dei maestri della sua scuola di sci,l’Alpe Gerlitzen è una destinazione ideale per tutti i principianti e gli inesperti che muovono i primi passi con gli scitanto da esserel’unica zona sciistica della Carinzia ad aver ottenuto il riconoscimento“Welcome Beginners”. Per i più esperti invece ecco le piste“Wörthersee”, la più recente “Wörthersee-Familienabfahrt” e il percorso “Stella Ronda”, un itinerario ad anello dotato di impianti di risalita e discese che abbraccia gran parte della zona sciistica e che permette di sciare sempre con il sole sul viso.A servizio degli sciatori più mattinieri, che amano godere delle piste ancora candide e immacolate, vi è la cabinovia “Gerlitzen Kanzelbahn”, già in funzione dalle ore 8.15.

Il comprensorio mette a disposizione degli utenti un totale di 3.600 posti auto – situati presso i diversi punti di accesso alla zona sciistica (Annenheim, Klösterle e in quota sulla Gerlitzen) – e ha ben quattordici rifugi in cui poter riscaldarsi e riposarsi gustandosi delle vere e proprie specialità gastronomiche prodotte in loco o acquistate dai fornitori.

E per chi, invece, vuole rilassarsi dopo una giornata sulla neve, le KärntenTherme offrono uno sconto del 20% a tutti coloro che sono in possesso di uno skipass valido e accedono a terme e sauna dopo le ore 17.00.

 

Per informazioni: www.region-villach.at