Il nuovo

concetto

di attualità

Scarica la nuova App di PegasoNews!

TamTamNews
SCOPRIMILANO
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 04 Dicembre 2017
Stampa

AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme Bardolino conferma una particolaresensibilità nei confronti del sociale e prosegue la collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down ONLUS (AIPD)per offrire l’opportunità a tirocinanti con sindrome di Down, seguiti da un operatore AIPD con il ruolo di tutor, di lavorare nell’ambito dei servizi sala, bar e cucina.

La valenza della collaborazione è enorme: permette infatti a questi ragazzi di affrontare il mondo del lavoro facilitando il loro inserimento a livello sociale.

Tutto ciò in base a un protocollo d’intesa siglato con AIPD.

Ecco allora che gli ospiti di questo esclusivo hotel, oltre a vivere un’esperienza unica e completa di benessere nell’ambito di un eco-sistema che ha ottenuto l’importante riconoscimento della certificazione Clima Hotel, saranno contagiati dall’allegria e dall’entusiasmo di Mattia in forza al bar, e dalla professionalità di Martina addetta al servizio colazione.

In passato, numerosi sono stati i ragazzi che hanno avuto modo di essere inseriti nell’organico di AQUALUX, anche con contratti a tempo determinato.

Come Luca e Giorgio delle sezioni AIPD di Belluno e Venezia che nel giugno scorso hanno addirittura coadiuvato (in cucina e in sala) la foodstar Filippo La Mantia che ha cucinato a favore di AIPD in occasione di un pranzo dai sapori genuini e invitanti che si è tenuto nel rinnovato ristorante di AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme, EVO Bardolino.

Insomma, un motivo in più per visitare AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme Bardolino.