EUROTOUR: NEL JOBURG OPEN PRIMO TITOLO PER SHARMA

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sport
Pubblicato 11 Dicembre 2017
Stampa

Il 21enne indiano è andato a segno al decimo evento disputato sul circuito continentale

L’indiano Shubhankar Sharma ha vinto con 264 (69 61 65 69, -23) colpi il Joburg Open, quarto evento della stagione 2018 dell’European Tour, organizzato in collaborazione con il Sunshine Tour, svoltosi sui due percorsi del Randpark Golf Club (Firethorn Course par 72, Bushwillow Course par 71) di Johannesburg in Sudafrica. Il torneo si è concluso di lunedì, dopo che un nubifragio aveva impedito il gioco nel pomeriggio di domenica. E’ terminato al 42° posto con 280 (66 73 71 70, -7) Andrea Pavan, mentre è uscito al taglio dopo 36 buche Lorenzo Gagli, 76° con 140 (72 68, -3).

Il vincitore ha lasciato a tre colpi il sudafricano Erik Van Rooyen (267, -20), a sei l’altro sudafricano Shuan Norris e il finlandese Tapio Pulkkanen (270, -17) e a otto l’inglese Marcus Armitage (272, -15).

Shubhankar Sharma, 21 anni, membro dell’Asian Tour e cinque successi nel tour indiano, è andato a segno appena al decimo torneo disputato nell’European Tour. Ha girato in 69 (-3) colpi con tre birdie, senza bogey, e ha ricevuto un assegno di 161.790  euro su un montepremi di 1.030.000 euro. Per Andrea Pavan, che ceduto un poco dopo un bell’avvio di gara, 70 (-2) colpi con quattro birdie e due bogey.