Il nuovo

concetto

di attualità

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Salute & Bellezza
Pubblicato 05 Febbraio 2018
Stampa

Quando si atterra a Napoli, la magia speciale della città è già nell’aria dal primo istante. Una promessa di allegria, vita, colori, atmosfere e sapori unici al mondo. Da oggi – e fino a gennaio 2018 – ad accogliere i passeggeri in arrivo allAeroporto Internazionale di Napoli Capodichino c’è anche un profumo, quello di Gelsomini di Capri di Carthusia, accompagnato dalle immagini in dimensioni reali di speciali spaccati di vita caprese. In puro Carthusia-style!

Merito di Kaleidocity, il progetto frutto di un concorso di idee avviato a marzo2016 e promosso da Gesac, la società che gestisce lo scalo campano, per la realizzazione di un ambiente immersivo e interattivo in grado di offrire ai passeggeri unesperienza multisensoriale visiva, sonora e olfattiva.

L’area di collegamento tra la pista e i nastri per il ritiro bagagli dell’aeroporto d’ora in avanti condenserà in pochi metri quadrati l’identità di un luogo – e tagliare il nastro del progetto con un omaggio a Capri è stato spontaneo! - concentrando le principali caratteristiche sensoriali del luogo stesso per poi trasferirle agli utenti attraverso una modalità partecipativa.

Gelsomini di Capri, tra le formulazioni storiche che hanno contribuito a rendere Carthusia e lo speciale lifestyle caprese celebre in tutto il mondo, è stata rivisitata di recente dal giovane naso italiano Luca Maffei, che lo ha reinterpretato con un twist contemporaneo. Le note agrumate di bergamotto, limone e mandarino, accese dalla vivacità di zenzero e pepe rosa introducono al bouquet che rende omaggio all’isola con gelsomino, ginestra, fiori d’arancio e rosa. In chiusura, a suggellarne la memoria prima che la nuova fase del viaggio, per ciascuno, prenda corpo, ecco ambra, vaniglia e musk.

Un nuovo omaggio che Carthusia, dopo Prima, nato dalla collaborazione con il Teatro San Carlo, rende alla proprie origini e alla vocazione del territorio di appartenenza allo scambio, al dialogo, alla scoperta continua.

e non è finita......... Nel 2018 Carthusia festeggia il 70° anniversario e Terra Mia - sviluppata da Luca Maffei - è tra i finalisti del Premio Accademia del Profumo nella categoria ‘Miglior Profumo Profumeria Artistica’.