Il nuovo

concetto

di attualità

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Cultura Spettacoli Locali
Pubblicato 20 Febbraio 2018
Stampa

In occasione della Fashion Week il suggestivo ristorante marocchino di Milano Riad Yacout, propone tre serate esclusive per trasportarvi in una terra lontana, immersi in un’ambientazione fiabesca da mille e una notte.

Si parte il 22 Febbraio con l’ ormai immancabile appuntamento del giovedì sera Fantasia d’Oriente, una serata esclusiva dedicata alle tradizioni orientali con Belly Dance e Tatto all’hennè, realizzato da professioniste a mano libera, con henné naturale, considerato da millenni simbolo di bellezza e di buon augurio.

Si continua Venerdì 23 Febbraio con uno spettacolo sensuale e sfavillante di burlesque. Ballerina protagonista sarà Cherry Noir, burlesque performer milanese, il cui stile miscela anni da ballerina classica ad elementi frizzanti del mondo pin-up. Un connubio dal gusto retrò, leggero e al tempo stesso sofisticato, che combina seduzione e ironia.

Arabic Fashion Party è la serata di Domenica 25 Febbraio con protagonista Irina Kant, dj di origine uzbeca di fama internazionale, che dalle 22.30 vi farà scatenare sulla pista, grazie allo stile musicale variegato che spazia dalla lounge music, alla deep house, passando per la dance commerciale.

 Lasciatevi ammaliare e affascinare da un trionfo di luci e colori, musica e sensualità, tutto coniugato ai piatti tradizionali della cucina marocchina. Come sempre, i deliziosi menu proposti per queste serate restano fedeli alla filosofia Yacout: la tradizione culinaria del Marocco è sapientemente miscelata con quella mediterranea, per un percorso culinario all’insegna dell’incontro multiculturale.