Il nuovo

concetto

di attualità

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Enogastronomia
Pubblicato 12 Giugno 2018
Stampa

  • martedì 12 giugno ore 12:00 -  METRO Italia partner dell’Ho.Re.Ca nella trasformazione digitale
  • martedì 12 giugno ore 14:00 - Il Food Marketing: come i professionisti Ho.Re.Ca. possono creare la loro strategia di marketing e brand di successo

Nell’ambito di Gourmet Expo Forum, presso gli spazi METRO Italia oggi si terranno due incontri con l’obiettivo di offrire nuovi spunti e strumenti ai professionisti partendo proprio dalle attività che METRO Italia sviluppa e implementa.

Il primo incontro mette in luce il ruolo di METRO nello sfidante passaggio al digitale, l’azienda quindi riveste un ruolo di “facilitatore” nella fase di trasformazione digitale delle imprese.

Per l’incontro, moderato dal giornalista Alessio Jacona, METRO ha coinvolto: Luca Guerrieri - Direttore Commerciale METRO Italia, Manuela Mallia - Head ofMarketing, Branding e Innovation di METRO Italia, Luca Rudilosso– Ristorante Slow Sud e Pasquale Stroia –Start up Travel Appeale Anna Maria Pellegrino – Presidente Associazione Italiana Food Blogger.

L’azienda ha ormai strutturato la gestione dello sviluppo digitale in modo molto solido e articolato. Innanzitutto si è dotata di una funzione interna Horeca Digital che lavora per lo sviluppo dei servizi digitali per la ristorazione. “Ad oggi METRO offre ai suoi clienti Eatbu.com, una piattaforma web attraverso cui i professionisti della ristorazione possono creare e personalizzare i propri siti web in modo gratuito, per sempre.” Afferma Luca Guerrieri,Un call center a loro dedicato risponde alle domande per supporto o semplici curiosità. A oggi oltre 11.000 operatori Horeca utilizzano Eatbu per il loro sito web”.

La barriera più rilevante verso l’uso di soluzioni digitali sembrerebbe la mancata percezione del rapporto costi/benefici da esso derivanti. Le sfide per i ristoratori sono quindi: selezionare e adottare le tecnologie migliori per ottimizzare il proprio business e testarne l’efficacia, senza affrontare eccessivi investimenti di cui non può ancora stimare i benefici.

Attraverso METRO Accelerator powered by Techstar, METRO seleziona Start up digitali alcune delle quali sono già diventate fornitori di clienti METRO. Ma non solo, ha poco più di un anno il progetto Pilota METROpolitano, lanciato a Milano con l’obiettivo di testare per un anno le soluzioni digitali più innovative e misurarne i reali benefici ai ristoratori.

METRO si occupa di fare scouting di start-up locali, seleziona i ristoratori pilota, fa testare loro le soluzioni in base alle loro necessità. Infine li accompagna nell’attivazione e implementazione sostenendo i costi per tutta la durata del test.

+ + +

Se il digitale può essere una parte importante della gestione del business Horeca, anche il marketing è una leva da cui i professionisti del fuori casa non possono più prescindere.

Per questo si è ritenuto importante confrontarsi sul tema “Il Food marketing: come i professionisti Horeca possono creare la loro strategia di marketing e brand di successo”, focus del secondo incontro della giornata che sposta l’attenzione su un altro aspetto gestionale centrale per ogni impresa. Alessio Jacona modererà la discussione introdotta da Tanya Kopps - CEO entrante di METRO Italia, Alessandro Urbani - Direttore Vendite Food Service Distribution di METRO Italia, Davide Pellegrini - docente di Marketing presso l’Università degli Studi di Parma e Daniele Caldarulo - Metro Academy Ambassador.

Cerchiamo di stimolare i nostri clienti a pensare fuori dagli schemiafferma Alessandro Urbani Direttore Vendite Food Service Distribution “Nell’ultima ricerca che abbiamo commissionato alla società “Gli Squadrati” sono emerse quattro macro tendenze dei consumi fuori casa, intorno ai quali un operatore Horeca può costruire la propria identità. Studiare nuove tendenze è importante, perché permette a un imprenditore di stare al passo coi tempi e, in alcuni casi, di anticipare il futuro prossimo”.

In Italia oltre il 33% dei consumi alimentari si effettua fuori casa ed il trend è in costante aumento. Questo scenario spiega la crescita esponenziale di nuovi ristornati e bar, di cui però oltre il 25% fallisce nei primi due anni. METRO anche in questa fase preliminare del business supporta l’operatore dell’ Horeca nelle diverse fasi di analisi del settore: dallo scounting della tipologia di clienti, alla segmentazione per differenziare le proprie proposte di ristorazione fino all’analisi della concorrenza e la qualità di prodotti offerti, la gestione del loro approvvigionamento e la minimizzazione degli sprechi.