Il nuovo

concetto

di attualità

TamTamNews
SCOPRIMILANO
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Solidarietà
Pubblicato 07 Agosto 2018
Stampa

Dopo un altro anno di successi e riconoscimenti internazionali, il Premio Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher giunge alla sua terza edizione italiana. La seconda edizione ha visto la vittoria di un progetto appassionato e stimolante: “Cascina Bollate – La Natura entra in carcere” di Susanna Magistretti.

Il Premio Terre de Femmes sostiene la leadership di donne straordinarie, di tutto il mondo, che operano per la tutela dell’ambiente, evidenziando il loro impegno affinché serva da esempio e apra nuove strade

COME CANDIDARSI

Può partecipare al premio Terre de Femmes qualsiasi donna maggiorenne che lavori quotidianamente ad attività a favore dell’ambiente.
È possibile realizzare il proprio progetto in tre modi:

  • attraverso      una struttura senza scopo di lucro;
  • tramite      una struttura con scopo commerciale con fine ambientale o sociale;
  • a      titolo personale.

Infine, per poter essere vagliato, il progetto deve essere già stato avviato e dimostrato da azioni concrete.
Dal 30 giugno al 30 settembre sarà possibile inviare le candidature alla seguente mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I PREMI E LE MODALITÀ

Per dare maggiore eco a questo importante progetto, a partire da quest’anno, la Fondazione ha deciso di aumentare il numero di premi per incrementare le opportunità e riconoscere l’impegno e il valore delle donne che sempre di più si adoperano per il bene della Natura e del Pianeta.
Tre progetti potranno essere sovvenzionati con le nuove candidature aperte da giugno fino al 30 settembre 2018 con i seguenti premi:

  • 10.000      euro per la prima vincitrice;
  • 5.000      euro per la seconda vincitrice;
  • 3.000      euro per la terza vincitrice.

I dossier verranno valutati da una Giuria qualificata di esperti, quotidianamente impegnati nella valorizzazione e nella tutela dell’ambiente e/o del talento femminile, che si ritroverà il 22 ottobre 2018 per selezionare i 3 progetti vincitori.
A seguire, partirà una votazione online in cui il pubblico potrà conferire la menzione di “Vincitrice Premio Pubblico Online Italia 2018” ad una delle 3 candidate riconosciute in precedenza dalla Giuria.
Bisognerà attendere la Cerimonia Nazionale che si terrà presso il Palazzo Giureconsulti in Milano il 18 dicembre 2018 per svelare a chi delle 3 candidate verranno attribuiti il 1°, 2° e 3° premio.

IL PREMIO INTERNAZIONALE

La vincitrice italiana del primo premio avrà la possibilità di partecipare al “Gran Premio Terre de Femmes” insieme a tutte le prime vincitrici delle altre Nazioni coinvolte. Una Giuria di esperti internazionali eleggerà il progetto ritenuto più meritevole, premiandolo con un’ulteriore somma di denaro pari a 10.000 euro. La cerimonia di premiazione si terrà in Francia tra marzo e giugno 2019.

Per ulteriori informazioni: hwww.yves-rocher-fondation.org

Seguici su ...