Il nuovo

concetto

di attualità

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: FOCUS
Pubblicato 04 Settembre 2018
Stampa



Dal 2002, la città di Parigi organizza la Nuit Blanche, ogni primo sabato di ottobre. Si tratta di proporre un grande evento, popolare e festivo, incentrato sull'installazione di opere d'arte nello spazio pubblico o in edifici parigini da scoprire o riscoprire. Ogni anno, questo evento gratuito, destinato a tutti, accoglie quasi un milione di visitatori.
Il successo ottenuto a Parigi da Nuit Blanche dalla sua creazione nel 2002, ha fatto si che diverse capitali e importanti città europee e nel mondo, organizzano a loro volta la propria notte bianca, riprendendo il modello parigino: da Bruxelles a Kyoto, da Melbourne a Taipei e per la prima volta quest'anno a Houston. Una trentina di città organizzano ad oggi questo evento.

La Notte Bianca a Parigi quest'anno si svolgerà la sera tra il 6 e il 7 Ottobre 2018, dalle ore 19.00 alle 7.00 del mattino seguente.

Il direttore artistico Charbau darà spazio a nuove location mai utilizzate nelle edizioni precedenti: i vari itinerari dell'edizione 2018 sono stati chiamati "costellazioni" perchè uniranno in una sorta di linea immaginaria - come delle costellazioni appunto - monumenti e luoghi d'interesse!

Gli itinerari della Notte Bianca: Les Invalides, Parc del Villette e non solo

Nei luoghi più iconici e negli spazi più nascosti, straordinarie opere create da artisti provenienti da tutto il mondo aspettano di essere ammirate da parigini e visitatori. Per questa 17esima edizione della Notte Bianca, il programma prevede 4 nuovi itinerari, le "Costellazioni".

Costellazione di Les Invalides

La costellazione "Super Kilomètre", collegherà il Musée de l'Armée e Les Invalides, il ponte Alexandre III, il Palais de la Découverte e parte del Grand Palais e Petit Palais. Il percorso continuerà su parte degli Champs-Elysées e presso l'Espace Cardin/Théâtre de la Ville.

Costellazione dell’Île Saint-Louis

Una passeggiata unica tra l'Île Saint-Louis, l'Hôtel de Ville, passando per la Cité des Arts, per finire poi a Les Halles.

Costellazione della Villette

Questo percorso vede come protagonista il Parc de la Villette, dalla Philharmonie a sud del parco fino alla Cité des Sciences a nord.

Costellazione della Porte dorée

Ad est di Parigi, il percorso si snoda tra il Palais de la Porte dorée, all'interno del parco Pelouse de Reuilly lungo il lago Daumesnil fino al Parco zoologico (Parc Zoologique de Paris).

Come tornare in albergo?

Anche quest'anno la RATP (Ente Autonomo dei Trasporti Parigini) mette a disposizione mezzi di trasporto tra cui metro, bus, ReR, tram e battelli fino al mattino per garantire il servizio di spostamento in città. Qui tutte le info sui trasporti. Inoltre molti ristoranti e locali resteranno aperti.

Seguici su ...