VALCHIAVENNA: AUTUNNO A PALAZZO VERTEMATE FRANCHI

A Palazzo Vertemate Franchi, bellezza storica e artistica per eccellenza della Valchiavenna, per un autunno tutto da gustare: due appuntamenti imperdibili per celebrare il connubio tra la cultura e l’enogastronomia locale.

La Valchiavenna non rappresenta solo ampie vallate, suggestivi laghi alpini e prati in fiore, ma i suoi splendidi edifici storici e artistici da sempre esercitano un forte richiamo per i turisti, che desiderano trascorrere una giornata fuori porta godendo dell’aria di montagna e paesaggi suggestivi che, in questo periodo, si colorano con calde sfumature che vanno dal giallo, all’arancione e fino al rosso accesso.

E la località di Chiavenna è senza dubbio la perla dell’omonima valle. Famosa per le sue numerose bellezze artistico-culturali, per la sua ricca e gustosa tradizione gastronomica e per il vivere lento, da Città Slow quale è essendo Bandiera Arancione del Touring Club, la località vanta alcuni dei più importanti palazzi storici di tutta la Valtellina, come il suggestivo Palazzo Vertemate Franchi: una delle più prestigiose dimore cinquecentesche e rinascimentali della Lombardia che, situato a Prosto di Piuro a soli due chilometri da Chiavenna, è un vero e proprio trionfo di bellezza e storicità.

Il Palazzo, sabato 20 e 27 novembre 2021 dalle ore 14.15 alle 17.00, in occasione degli ultimi weekend d’autunno, vi invita a una vera a propria merenda culturale: dopo una visita guidata alla scoperta delle bellezze dei suoi spazi interni ed esterni, ci sarà un momento (della durata di 20 minuti) in cui si racconterà il prodotto di stagione selezionato, le sue caratteristiche e gli usi in cucina, presso l’orto e il castagneto.

Nella prima giornata (sabato 20) regina induscussa della giornata sarà la “castagna”,  mentre sabato 27 sarà dedicato alla “zucca”: due prodotti che ogni anno rendono gustose e colorate le piovose giornate autunnali.

A seguire, è prevista una degustazione di due piatti di stagione (un salato e uno dolce), accompagnati da un ottimo vino del territorio, presso le sale del ristorante adiacente al Palazzo.

In particolare, il menù prevede:

20/11 – CASTAGNA

Taglioni castagne al ragù di lepre con funghi e nocciole

Mousse di castagne di S.Croce con gelato alla panna acida, fichi caramellati e grano saraceno soffiato

 

27/11 ZUCCA

Risotto alla zucca con formaggio crottino di Gordona e  biscottini di Prosto

Zucca brasata con consistenze di mandorle, gel agli agrumi  e gelato fiordilatte

 

L’appuntamento è disponibile solo su prenotazione al costo di €30, è prevista una riduzione per i bambini fino ai 12 anni non compiuti €15.

Green Pass obbligatorio.

Per info e prenotazioni: Consorzio Turistico Valchiavenna

tel. +39 0343 37485

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.