APPUNTAMENTO A CREMONA DAL 7 AL 9 OTTOBRE CON LA FESTA DEL SALAME

0 244

Il settore dei salumi sfiora i 3 miliardi di ricavi. Dal 7 al 9 ottobre 2022, ritorna la quarta edizione della Festa del Salame di Cremona IGP. Un evento gastronomico-culturale, dove conoscere e assaggiare i migliori salami di tutta Italia grazie a una serie di appuntamenti, degustazioni e spettacoli ad hoc per valorizzare il territorio attraverso un prodotto amato in tutto il mondo.

 

È stata presentata in Regione Lombardia la quarta edizione della Festa del Salame che si terrà nel centro di Cremona dal 7 al 9 Ottobre 2022. Un evento gastronomico-culturale in cui conoscere e degustare i migliori salami di tutta Italia accompagnato da un ricco calendario di appuntamenti, degustazioni, spettacoli e incontri culturali per conoscere i segreti del salume più amato da tutti.

"La festa del salame – afferma l'assessore regionale allo Sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione, Stefano Bologninirappresenta certamente un’occasione importante non solo da un punto di vista enogastronomico, ma anche in termini di comunicazione e di marketing territoriale insieme a tutti i partners coinvolti. È fondamentale aumentare in misura sempre maggiore la promozione del Made in Italy e del patrimonio ineguagliabile di eccellenze e prodotti lombardi e italiani. Da questo punto di vista, Regione Lombardia vuole ricoprire un ruolo centrale, amplificando la comunicazione di eventi straordinari come questi e facendone da cassa di risonanza”.

 0 245

“Un evento consolidato che rappresenta un driver importante per promuovere l’attrattività e lo spirito identitario del territorio. – afferma Lara Magoni,Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda - tradizioni antiche e itinerari legati all’enogastronomia permettono di far scoprire ai turisti le eccellenze del Made in Italy. Il salame, in tal senso, è un prodotto tipico della nostra Lombardia, frutto del lavoro, della ricerca e della passione degli artigiani del territorio. Ed è questa la strada vincente: proporre ai visitatori esperienze uniche, figlie della scoperta di prelibatezze rare e che lasceranno un ricordo indelebile. La Festa del Salame, grazie anche al contributo ottenuto partecipando al bando ‘OgniGiorno inLombardia’, sarà l’occasione per presentare al grande pubblico una prelibatezza gastronomica distintiva che unisce simbolicamente tutta la Lombardia, grazie a produzioni di eccellenza presenti in gran parte della regione”.

“Uno dei prodotti IGP del territorio, il SALAME CREMONA IGP, incontra la città, ospiti, visitatori e turisti. -affermaBarbara Manfredini Assessore al Turismo e City Branding, Commercio e Sicurezza del Comune di Cremona - Una festa del gusto con stand di produzione, degustazioni, sfide territoriali, premi, spettacoli ed animazioni nel centro città. Una tradizione che proviene dall’agricoltura e dagli allevamenti suini presenti in gran parte in Lombardia e nel nostro territorio, ma anche in Piemonte, Emilia Romagna e Veneto. E come non ricordare anche in questa occasione il nostro illustre cittadino Ugo Tognazzi nel centenario della nascita con un evento a lui dedicato. A Cremona il salame è di casa, la Festa del Salame è una manifestazione che diventa destinazione turistica per la presenza di un prodotto d’eccellenza che verrà proposto nei diversi luoghi della città e del centro storico in un tripudio di sapori e profumi”.

“Sarà un’occasione – precisa il vicepresidente del Consorzio, Pietro Brescianiper rinnovare l’invito al vasto pubblico dei consumatori di gustare ed acquistare i prodotti provenienti da tutta Italia. Il cibo, ed in particolare il salame, è parte del patrimonio culturale di un paese. Si tratta di un aspetto identitario, molto legato al territorio, tanto che l’Unione Europea ne attesta i principi attraverso le indicazioni geografiche. Ed il Salame Cremona IGP rappresenta il prodotto “testimonial” che offre al buongustaio non solo il rispetto della tradizione, ma anche una produzione verificata e controllata in ogni passaggio, per garantire un risultato finale garantito. Nel corso della festa non mancheranno momenti legati alla degustazione del Salame Cremona IGP, anche in abbinamento con altre specialità. Un motivo in più, quindi, per non mancare.”

Confartigianato Cremona quest'anno ha scelto di essere ancora di più al fianco di questa manifestazione, - spiega Massimo Rivoltini, Presidente Confartigianato Cremona - organizzata da SGP Grandi Eventi, diventandone promotore insieme al Consorzio di Tutela del Salame Cremona IGP. Valorizzare la tradizione dei produttori cremonesi è la mission di Confartigianato Cremona perché crediamo importante sostenere la produzione italiana del salame di qualità, che riteniamo sia ambasciatore del territorio cremonese al pari dei violini, del torrone, del provolone e della mostarda”.

 0 246

“Cremona è capitale di manifestazioni dedicati al gusto e alla gastronomia con un ricco palinsesto annuale – afferma Stefano Pelliciardi, Amministratore SGP Grandi Eventi – Torna finalmente dopo 2 anni una festa che nel 2019 ha avuto un grande successo di numeri e che rappresenta un unicum perché non esiste in Italia o all’estero un evento interamente incentrato su questo insaccato. La kermesse non è solo un evento fieristico ma anche culturale e gastronomico di forte impatto turistico con appuntamenti e spettacoli oltre a degustazioni e incontri culturali e premiazioni come l’Ambasciatore del Gusto che quest’anno verrà consegnato ad Edoardo Raspelli. Vengono valorizzati aspetti di produzione e consumo del salame con un adeguato programma di iniziative parallele mantenendo come punto fermo il legame tra il prodotto e il territorio di origine. Un abbinamento perfetto come il pane e salame, per attrarre turisti, appassionati, grandi e piccini oltre ad addetti ai lavori a Cremona”.

La manifestazione è promossa dal Consorzio di Tutela Salame Cremona IGP, realtà del territorio che rappresenta alcune delle aziende produttrici di questo prelibato salume ad indicazione geografica e, per questa edizione, da Confartigianato Imprese Cremona, che promuoverà l’iniziativa presso i propri associati, vanta il patrocinio del Comune di Cremona e di Confartigianato Alimentare oltre al contributo di Regione Lombardia.

Appuntamento quindi dal 7 al 9 ottobre 2022 a Cremona, per un viaggio saporito e divertente alla scoperta del mondo del salame!

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri