ALESSANDRO CUCINOTTA: I PRONOSTICI SU TALE E QUALE SHOW

0 438

Per Alessandro Cucinotta la nuova edizione di “Tale e Quale Show” in partenza su Raiuno il prossimo 30 Settembre ha già un vincitore: “Claudio Lauretta è uno degli showman e imitatori più bravi che abbia mai visto all’opera”, afferma.

In vena di pronostici, l’intrattenitore siciliano (che ha da poco ricevuto l’investitura a sosia ufficiale di Francesco Gabbani)  stila per noi un vero e proprio podio, promuovendo anche Antonino Spadaccino, vincitore di Amici nel 2004 (“La sua voce, il suo carisma e la presenza scenica ci emozioneranno”), Andrea Dianetti (“La sua arma vincente? L’ironia”) e la cabarettista ed ex concorrente de L’Isola dei Famosi Valentina Persia: “E’ una donna forte, simpaticissima e di grande talento. Sono sicuro che oltre a farci ridere saprà farsi apprezzare come artista a trecentosessanta gradi”.

Da un altro reality Mediaset, il Grande Fratello Vip, arriva alla corte di Carlo Conti la fu Adua Del Vesco, Rosalinda Cannavò; un punto interrogativo per il nostro Cucinotta: “Che la sua voce sia tanto camaleontica da giustificarne la presenza a Tale e Quale è da vedere. Le riconosco però buone doti teatrali e mimica facciale”.

Niente da fare, invece, per Valeria Marini “Non è che ha accettato Tale e Quale credendo si trattasse di un altro programma? Mica penserà di cavarsela imitando sempre e solo Marylin Monroe! E su Alessandra Mussolini è lapidario: “Non poteva restare con Milly? (Carlucci, ndr.)”

Sarà tra i protagonisti del nuovo programma di Raidue tratto dal format internazionale Who Dares Wins, poi lo vedremo alle prese con le imitazioni di “Tale e Quale Show”; stiamo parlando di Gilles Rocca, sul quale Cucinotta si permette una battuta, Pare che l’incontro con Conti sia avvenuto mentre Gilles stava ancora cercando Bugo, e poi rilancia: “Se partecipa la Marini, lui può addirittura vincere”.

La disamina dei nuovi concorrenti di Tale e Quale Show (che saranno come sempre giudicati da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Cristiano Malgioglio)  da parte di Alessandro Cucinotta termina con Elena Ballerini (“Felice che possa rimettersi in gioco dopo un’assenza più che giustificata causa maternità”) e la professoressa de L’Eredità Samira Lui, “Speriamo superi almeno la prima puntata”.

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri