COGNE OUTDOOR, ESPERIENZE ACONTATTO CON LA NATURA

La Valle di Cogne come una palestra open airper divertirsi e tenersi in forma.

Sabato 22 gennaio: una giornata interamente dedicata alle attività outdoor.

Non solo sport, ma anche cultura, nel nuovo Museo del Parco Minerario di Cogne

 

Cogne si presenta come una piccola perla alpina nel comprensorio naturale del Parco Nazionale Gran Paradiso, il più antico d’Italia. Lì dove la strada finisce, inizia un territorio preservato e incontaminato, con boschi, torrenti e ponticelli, scorci di panorami da togliere il fiato e, spesso, la possibilità di avvistare un camoscio o una piccola volpe.

E con uno scenario così, l’attività che qui la fa da padrone –lo sci nordico–diventa davvero garanzia di un benessere che unisce mente e corpo. Con piste adatte a tutti, dai principianti agli esperti, Cogne è considerata la regina degli sci stretti. Le piste iniziano da Cogne e dalle frazioni di Cretaz, Epinel, Valnontey e Lillaz e, con le giuste condizioni di neve, sono tutte collegate fra loro con anelli di diversa lunghezza e difficoltà.

Per i più esperti o anche per chi si vuole avvicinare alla disciplina, le vertiginose cascate di ghiaccio a Lillaz rappresentano la meta per eccellenza, per scalarle con picozza e ramponi, accompagnati da guide esperte, mentre con sci e pelli di foca si può partire per emozionanti escursioni di sci alpinismo seguendo itinerari nelle valli e fra i ghiacciai, preferibilmente insieme alle guide locali.

Un altro modo per scoprire la Valle è mettendosi ai piedi i ramponi, per fare Cramponnage e percorrere piccole gole incassate fra rocce, torrenti e ruscelli ghiacciati, in tutta sicurezza.

Ma se invece si preferisce rimanere in contemplazione del paesaggio, nel silenzio del Parco Nazionale interrotto solo dal suono degli zoccoli del cavallo e dai suoi campanellini, si può prenotare una suggestiva passeggiata in slitta a Valnontey, lungo un percorso affiancato da alberi o in valle aperta, e che attraversa il torrente su ponticelli di legno, con lo stupore di ammirare i camosci anche a breve distanza o cercandoli con lo sguardo sulle vicine pendici. 

Divertimento assicurato anche per i bambini, nello snow park in centro paese, dotato di tapis-roulant e gommoni colorati e affiancato dalla pista di pattinaggio.

Il Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne aiuta nella scelta tra le diverse attività outdoor proponendo un calendario settimanale di escursioni guidate dal venerdì al martedì e prenotabili online direttamente sul sito del Consorzio.

Tra cramponnage e giornate sugli sci, c’è anche l’originale possibilità di pedalare sulla neve, per conquistare sentieri innevati in sella ad una e-bike invernale, su tracciati semplici, alla portata di

 

tutti.Il programma della domenica invece si ispira alla storia di Cogne, un passato strettamente intrecciato alle miniere di magnetite che hanno rappresentato la principale fonte di reddito per gli abitanti del paese fino alla loro chiusura nel 1979.

Si comincia con una passeggiata nel centro del paese in compagnia di una guida che svela tradizioni e racconti sul dottor Grappein, carismatico direttore delle miniere negli anni del loro massimo splendore. Da qui poi si sale, con la propria auto o con la navetta gratuita, al nuovoMuseo del Parco Minerario, inaugurato a fine dicembre 2021 presso il Villaggio Minatori: una vera e propria esperienza interattiva e multimediale per essere catapultati nella vita che conducevano i minatori nei vari momenti della loro giornata.

Sabato 22 gennaio si potrà avere un assaggio della proposta outdoor che la destinazione offre a grandi e piccini, iscrivendosi gratuitamente per provare le diverse attività della neve tra cui e-bike,cramponnage e sci di fondo.Al pomeriggio si terrà la prima di un circuito di gare di Snowrunning, organizzato dall’associazione sportiva Mountain Connection. La corsa sulla neve partirà dai Prati di Sant'Orso, con un percorso di 14 chilometri e 400 metri di dislivello, toccando anche Valnontey e Lillaz su sentieri battuti.

 

Per informazioni su alloggi e prenotazioni rivolgersi al Consorzio Operatori Turistici (C.O.T.) Valle di Cogne Tel +39.0165.74835 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.cogneturismo.it