RATAFIA ALLE FOGLIE DI CILIEGIO

Un liquore semplicissimo da preparare, buonissimo freddo in estate o per riscaldare le serate più fredde. Un macerato di frutta che si prepara in estate con pochissimi ingredienti. Un liquore dal sapore antico che riscalda il cuore e che dona quel senso di armonia, tipico dei vecchi tempi.


DIFFICOLTÀ : molto bassa
PREPARAZIONE : 15 minuti
COTTURA  : 15 minuti
INGREDIENTI

FOGLIE DI CILIEGIO 100-150 g
VINO ROSSO 1 l
ZUCCHERO 250 g
ALCOL PURO A 95° 300 g
PREPARAZIONE

Mettete le foglie in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e versatevi sopra il vino rosso.
Chiudete il contenitore e lasciate macerare le foglie nel vino rosso per una decina di giorni, tenendo il contenitore al riparo dalla luce solare. Io ho messo il vaso in dispensa, a temperatura ambiente
Trascorsi i dieci giorni, filtrate il liquido per eliminare le foglie. Trasferite il vino in una pentola e aggiungete lo zucchero.
Portate la pentola sul fuoco e portate a ebollizione a fuoco medio.
Fate bollire per 10 minuti
Spegnete quindi il fornello e lasciate intiepidire.
Quando il vino si sarà intiepidito, aggiungete l’alcol e imbottigliate
Chiudete le bottiglie con il tappo e lasciate riposare un mese o più prima di consumarlo.