STUFATO DI POLPO ALLA GRECA

Un secondo piatto gustoso da accompagnare con fette di pane, tipico delle isole greche dove il polpo è molto più diffuso che da noi in Italia. La lunga cottura nel vino e nel sugo di pomodoro fanno si che il polpo risulti tenerissimo, succoso e poi procuratevi del pane perché la scarpetta è d’obbligo

Un secondo piatto semplice da preparare, che non ha bisogno di particolari accortezze e può essere preparato anche da una persona non molto esperta in cucina.
Ingredienti:

2 kg polpo

1cipolla

2 spicchi aglio

100 g passata di pomodoro

300 ml vino rosso

4 cucchiai olio extravergine d’oliva

q.b.prezzemolo

q.b.sale e pepe

 

Preparazione:

Pulite il polpo e lavatelo più volte sotto l’acqua corrente fredda. Tagliatelo a pezzi non troppo grandi, asciugatelo con carta cucina.

Ponete i pezzi di polpo senza aggiungere nessun liquido in una capace pentola meglio se di coccio sul fuoco basso e lasciate che il polpo rilasci tutta la sua acqua e asciughi. Ci vorranno 10 minuti circa.

Nel frattempo che il polpo asciuga tritate finemente la cipolla e gli spicchi di aglio, una volta che il polpo avrà perso la sua acqua aggiungete nella pentola l’olio extra vergine di oliva, le cipolle e l’aglio tritati, mescolate e rosolate qualche minuto.

A questo punto aggiungete la passata di pomodoro oppure i pomodori freschi a pezzetti se è il periodo giusto, mescolate, aggiungete il vino, salate pepate e portate a cottura a fiamma bassa.

Controllate ogni tanto la cottura del polpo infilzando un pezzetto con i rebbi di una forchetta, questa deve penetrare facilmente. Di solito ci vuole almeno 1 ora di cottura ma controllate sempre e nel caso asciughi troppo aggiungete ancora vino rosso e qualche cucchiaio di olio evo che non guasta.

A cottura ultimata condite con un pizzico di sale, una manciata di prezzemolo tritato al momento e sopratutto verificate che il sugo sia bello denso e corposo, non asciutto ma denso. Portate a tavola il polpo alla greca ancora caldissimo e servitelo con pane casereccio tagliato a fette.