I BENEFICI DELLA ZUCCA SUGLI OCCHI

0a625

La stagione della zucca è arrivata e con essa tutti i rituali e le tradizioni a cui è legata. La più nota è quella di "dolcetto o scherzetto" ad Halloween, ma fin dall'antichità molti altri riti e leggende ruotano intorno a questo ortaggio. Nei conventi veniva usata per scacciare i pensieri impuri, in diverse tribù africane, invece, come elemento di purificazione; i greci la consideravano un anafrodisiaco, cioè qualcosa che inibiva il desiderio sessuale, e in altre parti del mondo era ritenuta un simbolo di denaro (se volevi avere soldi non dovevi mangiare zucche!).

Ma al di là del simbolismo, la zucca è nota per le sue grandi proprietà nutrizionali e per i suoi numerosi usi in cucina. È un alimento ricco di vitamine e minerali che offre molti benefici per la salute, ma secondo gli esperti di www.clinicabaviera.it, una delle aziende leader in Europa nel settore dell'oftalmologia, non è solo utile alla salute in generale, è anche essenziale per quella degli occhi.

La zucca è una fonte notevole di vitamine A, C, B1, B2, B3 e B9, è inoltre ricca di calcio e contiene vari tipi di carotenoidi che agiscono come antiossidanti per l'organismo, oltre a ferro, magnesio, potassio e fosforo. È uno degli alimenti più completi e benefici per la salute, in quanto favorisce la formazione dei globuli bianchi che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e la produzione di enzimi riparatori; è anche un alimento ideale per chi vuole perdere peso in quanto contiene più del 90% di acqua, e la vitamina C aiuta a proteggere l'organismo. 

Oltre a tutto questo, la  zucca è un grande alleato per i nostri occhi. Gli esperti di Clinica Baviera spiegano i suoi benefici per la salute visiva:

1. Grazie alla vitamina C in essa contenuta, l'azione distruttiva dei radicali liberi viene neutralizzata, e questo è un bene per la vista, e migliora, tra l'altro, la visione notturna. 

 

2. La vitamina A previene l'invecchiamento visivo, proteggendo gli occhi da malattie degenerative come la degenerazione maculare o la cataratta.

3. L'acqua contenuta nella zucca migliora la qualità del sangue che irriga la zona oculare, attivando le funzioni cerebrali essenziali per il corretto funzionamento dell'apparato oculare.

4. La vitamina B protegge dalle radiazioni violette, evitando problemi alla retina e al cristallino.

5. Il betacarotene contribuisce alla formazione e alla riparazione dei tessuti molli, come le membrane mucose, quindi previene la secchezza oculare.

6. Promuove la formazione di globuli bianchi, che rafforzano il sistema immunitario e quindi la risposta efficace dell'organismo contro l'attacco di agenti infettivi negli occhi.

7. Il ferro contenuto nella zucca contribuisce alla formazione dei globuli rossi che forniscono ossigeno ai tessuti.

8. Il potassio che possiede aiuta il corretto funzionamento del sistema nervoso, regola la pressione sanguigna e facilita il corretto funzionamento delle vene e delle arterie degli occhi. 

9. La zucca possiede minerali che nutrono i capillari e migliorano la vista. Inoltre, le vitamine in essa contenute prevengono le malattie derivanti da problemi di affaticamento degli occhi, come il glaucoma.

10. Il magnesio svolge un ruolo essenziale per la vista, in quanto è fondamentale per la resistenza all'insulina. Se non lo si assume a sufficienza può insorgere il diabete, malattia strettamente legata alla vista, che può portare a complicazioni come la retinopatia diabetica.

Il dottor Antonio Todaro, Medico Chirurgo di Clinica Baviera, spiega: ”Questo è il periodo dell'anno in cui si parla di più di zucche, e spesso solo per il loro legame con Halloween, così consolidato in tutti i Paesi; ma non tutti sono consapevoli delle numerose proprietà che il loro consumo ha per il nostro organismo. Noi di Clinica Baviera vorremmo incoraggiare gli italiani non solo a decorarle in questi giorni, ma anche a cucinarle di più a casa, poiché hanno una moltitudine di proprietà per la salute in generale e per la salute visiva in particolare”.

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri