DONNE E MEDICINA ESTETICA: WHAT WOMEN WANT

Come l’azienda Seventy BG interpreta i desideri delle donne nell’ambito della medicina estetica attraverso l’esperienza degli esperti utilizzatori.

Seventy BG deve il nome al suo fondatore (Biagio Giannella) che a 70 anni di età, nel 2005, dopo una lunga carriera nel campo farmaceutico, crea la società brevettando per primo i nanopeeling. L’azienda è attiva nello sviluppo di dispositivi medici di tipo professionale e cosmeceutici innovativi nell’ambito della medicina estetica. Si avvale della collaborazione di Università e Centri di Ricerca nazionali e internazionali. Mission dell’azienda è fornire agli specialisti di medicina estetica strumenti per favorire il benessere della pelle grazie a partnership con aziende selezionate worldwide: Caregen (Fattori di Crescita & Peptidi Biomimet, ici), Japan Bio Products & V Lift PRO (Fili in PDO)

I DESIDERI DELLE DONNE

Dall’ultima indagine statistica AGORÀ, fatta su un campione di medici italiani che hanno partecipato al Survery Nazionale, è risultato evidente un trend di oltre il 60% di attenzione allo sguardo, alle labbra e alla skin quality, in particolare:

- Grande interesse sia nel target femminile che maschile (oltre il 54% nella fascia 30-40 anni) per il Body Contouring, nel cui ambito si possono collocare braccia e addome più tonici.

- Un’ altra zona al centro di preoccupazioni è lo sguardo, ancora di più protagonista a causa anche del momento storico che stiamo vivendo: già a partire dai 30 anni, una donna su due, è preoccupata di apparire con uno sguardo spento, stanco e affaticato.

- Tra i trattamenti più richiesti dai pazienti di ogni età e considerato quello di avvicinamento delle nuove generazioni alla Medicina Estetica, il ringiovanimento di labbra e regione periorale.

 

Braccia & Addome più tonici: SEVENTY HYAL 2000 BODY SYSTEM

Dr. Lucio Miori – Dermatologo – Peschiera del Garda (VR)

SEVENTY HYAL 2000

BODY SYSTEM

Multilayer Synergic Protocol

Sistema Integrato Tonificazione Corpo

La perdita di tonicità è un inestetismo che comporta lassità del tessuto cutaneo con interessamento del derma e dei tessuti sottocutanei.

Quando la pelle nelle zone interno coscia, ginocchio, gluteo, braccia e addome diventa cadente, l’aspetto comune è la presenza di grinze con un effetto sgradevole di “caduta della pelle“. La lassità cutanea è la forma più esplicita e inequivocabile di invecchiamento causato da fattori interni, cioè di natura genetica, metabolica e ormonale.

L’inestetismo peggiora notevolmente con l’associazione di pannicoli localizzati di grasso e/o di cellulite e in tal caso, oltre al problema estetico, spesso si associano disturbi del microcircolo.

Questo aspetto rende difficile ogni trattamento se non attraverso interventi invasivi, spesso in associazione a pratiche chirurgiche.

In alcune aree specifiche (addome e braccia), in presenza di ipotonia importante, si interviene solo attraverso l’addominoplastica (addome) o la brachioplastica (braccia).

In caso di ipotonia lieve, invece, si può da subito beneficiare di una rapida ed efficace soluzione cardine della medicina estetica quale è la biostimolazione che attiva biologicamente le funzioni anaboliche del fibroblasto, in particolare, la produzione di collagene di tipo III, elastina e acido ialuronico. Inoltre, ripristina il naturale equilibrio della pelle idratandola in profondità e restituendo elasticità, tono, compattezza ai tessuti e luminosità alla cute già poche ore dopo il trattamento.

Seventy Hyal 2000 Acido Ialuronico ad Alto Peso Molecolare

Le increspature della cute sono segno di una inadeguata idratazione profonda: dal punto di vista biomolecolare la perdita di liquidi causa una diminuzione delle fibre collagene e una degenerazione delle fibre elastiche. L’acido ialuronico (HA) è una molecola d’elezione per il corpo umano, soprattutto per la pelle che ne contiene circa il 60 % del totale. L’HA nella pelle non ha solo la funzione di componente idratante, volumizzante della matrice extracellulare, ma svolge ruoli strategici, di tipo fisiologico e metabolico, nei riguardi delle popolazioni cellulari del tessuto cutaneo.

La particolarità del trattamento con SEVENTY HYAL 2000 consiste nella compensazione dell’impoverimento fisiologico di HA, ma soprattutto nella creazione di un ambiente che permetta un corretto scambio intracellulare e l’attivazione di stimolo dei fibroblasti alla produzione di collagene.

L’infiltrazione di HA ad alto PM (> 2.000 kDa) nel derma permette di ricreare un ambiente fisiologico simile a quello di una condizione giovanile, con un miglioramento delle attività cellulari di scambio e signalling favorendo la nuova produzione di collagene, di elastina e di acido ialuronico, componenti fondamentali del tessuto giovane.

LE AZIONI BIOLOGICHE:

✓ Idratazione con azione immediata di richiamo d’acqua nei tessuti

✓ Miglioramento delle attività di scambio e signaling cellulare

✓ Stimolazione dei fibroblasti nel numero e nella produzione di maggiori quantità di collagene.

Taping Kinesiologico

Il protocollo previsto sfrutta l’azione certa (ma ancora poco conosciuta) e utilizzata nella medicina estetica del taping kinesiologico.

La superficie corporea coperta dal taping elastico forma convoluzioni (grinze) nella pelle che aumentano lo spazio interstiziale e riducono la pressione. Si crea un “volano“ di azioni che conferiscono al corpo la capacità di autoregolarsi biomeccanicamente.

V Lift Pro Screw Fili in Polidiossanone* arrotolati a vite

La loro funzione principale è migliorare la qualità della pelle attraverso un’azione di ridensificazione. I fili vengono impiantati seguendo l’orientamento delle direttrici gravitazionali, in questo modo esercitano un’azione di sostegno e di stiramento della matrice extracellulare. Inoltre, inducono la produzione di fibre del collagene nel momento in cui vengono introdotti, creando una struttura sottocutanea che contrasta il cedimento gravitazionale della pelle.

Protocollo Seventy Hyal 2000 - Body System

Multilayer Synergy For Skin Firmness

SINERGIA in 3 step:

  1. Biostimolazione con Seventy Hyal 2000 (HA ad Alto Peso Molecolare)

- 2 trattamenti a distanza di 20 giorni

- 60 mg di HA pari a 2 fiale per area da trattare a seduta

  1. Tape kinesiologico

- Da lasciare in posa per 5-7 giorni subito dopo il trattamento con HA

- 3 strisce per ogni braccio

- 2 strisce per l’addome

  1. V Lift PRO Screw Fili lisci di biostimolazione in Polidiossanone

- Dopo 30 giorni dall’ultimo trattamento con HA

- 10 fili screw per ogni braccio

- 10 fili screw per l’addome

Gli effetti estetici derivanti dall’impianto di fili in PDO si producono gradualmente, sono visibili a partire dalla 2-3 settimana, raggiungono il picco massimo a circa 3 mesi dal trattamento e perdurano per un periodo compreso tra 10 e 12 mesi.

*I fili in Polidiossanone (PDO) monofilamento lisci, sono fili di sutura sintetici, sterili, riassorbibili per meccanismo di idrolisi veicolati da aghi di design speciale che rendono la procedura praticamente indolore.

Uno sguardo magnetico

PROSTROLANE NATURAL B

Dr. Andrea Marangon – Medico Estetico – Cardano al Campo (VA)

Fa parte della linea PROSTROLANE B-Series costituita da iniettabili innovativi e potenziati dalla Sustained Release Technology* e Peptidi Biomimetici di nuova generazione

COS’E’ PROSTROLANE NATURAL B

-Si tratta di un DISPOSITIVO MEDICO INIETTABILE

-È un prodotto originale e unico nel mercato degli iniettabili

- È un BIOFILLER, ovvero l’acido ialuronico presente NON è crosslinkato e funziona come un distributore di un principio attivo i PEPTIDI BIOMIMETICI che diventano il vero protagonista del trattamento

COSA SONO I PEPTIDI BIOMIMETICI:

-Le proteine sono formate da catene di amminoacidi, se il numero di amminoacidi è uguale o superiore a 50 si parla di proteina, se il numero è inferiore a 50 si parla di peptide

-Quindi il PEPTIDE è una sorta di proteina piccolissima

-Proprio per le piccole dimensioni, il peptide può arrivare anche ad interagire con i nostri RECETTORI CELLULARI, mimando quindi una funzione biologica. Ecco spiegato il perché del nome PEPTIDE BIOMIMETICO

L’Acido Ialuronico lavora come carrier, i Peptidi Biomimetici specifici e legati ad esso vengono assorbiti e metabolizzati in modo graduale e controllato per un periodo minimo di 14 giorni.

DIFFERENZA TRA FILLER E BIOFILLER:

Il FILLER è una sorta di «protesi liquida» di acido ialuronico che rimane nel tessuto volumizzandolo per un po’ e poi pian piano in circa 6 mesi viene riassorbita

Nel BIOFILLER, invece, il riempimento, la volumizzazione del tessuto, non sono dati da una «protesi liquida» esterna ma dal COLLAGENE del paziente stimolato dal prodotto iniettato.

QUALI SONO I PLUS:

L’area perioculare è:

  • Estremamente delicata
  • Qui la pelle è molto più sottile
  • Qui ogni trattamento ha un effetto nettamente maggiore

Avere quindi un prodotto come PROSTROLANE NATURAL B che risulta molto delicato e con bassissimo potere edemigeno è indispensabile. Qui l’acido ialuronico, infatti, non serve come «protesi liquida» che sta nel tessuto per un po’ per poi essere riassorbita ma, piuttosto, come «distributore» di principio attivo che sarà il vero protagonista del trattamento.

QUALI LE AREE DEL VOLTO TRATTATE PER IL MIGLIORAMENTO DELLO SGUARDO

  • L’area del solco lacrimale o «tear trough»
  • L’area del solco palpebrale superiore

DURATA DEL TRATTAMENTO

  • Il trattamento dell’area pericoulare è rapido e indolore perché viene eseguito tramite l’impiego di un’AGOCANNULA, ovvero di una sorta di ago senza punta che scorre nel tessuto in modo ATRAUMATICO
  • Di solito il trattamento richiede circa 10 minuti per la correzione del solco lacrimale e circa 10 minuti per la correzione del solco palpebrale

DOPO QUANTO SI PUO’ RIPETERE IL TRATTAMENTO

  • Di solito il trattamento viene ripetuto per 2 volte a distanza di 1 mese per la correzione del solco lacrimale e quindi ogni 6 mesi
  • Per la correzione del solco palpebrale di solito è sufficiente 1 trattamento ogni 6 mesi

ELEVATA SODDISFAZIONE DA PARTE DELLE PAZIENTI

- Il dottor Marangon ha trattato più di 450 trattamenti, eseguiti in 3 anni:

  • La maggior parte dei pazienti è estremamente soddisfatta dei risultati ottenuti
  • La maggior parte dei pazienti riferisce di notare o che gli viene fatto notare «uno sguardo più riposato, più fresco, più bello, che il trattamento gli ha dato più sicurezza e che è il trattamento che consiglierebbe anche ad un amico/amica»

Ingredienti attivi:

o Oligopeptide-24, Decapeptide-36, Octapeptide-11, Oligopeptide-34, Oligopeptide-92

Dosaggio:

o 1 fiala per sessione

Sessioni: 1 sessione ogni 2 settimane

Totale sessioni: 2 sessioni

Vantaggi: - Ringiovanimento della pelle

- Correzione naturale delle rughe del viso

*Sustained Release Technology, sviluppata dal laboratorio scientifico e di ricerca Caregen Co LTD e coperta da brevetto internazionale, consiste in una particolare formulazione in cui Acido Ialuronico e Peptidi Biomimetici formano legami stabili in assenza di agenti crosslinkanti

Una bocca da baciare

CG STYLER 600

Dr.ssa Barbara Claysset – Medico Estetico – Bologna (BO)

CG STYLER 600

IL FILLER DINAMICO FUNZIONALE SPECIFICO PER IL CODICE A BARRE

Indicato anche per le aree difficili e per il riempimento delle rughe mimiche del volto

Cosa vogliono le donne?

Quando non ci sentiamo a proprio agio dal punto di vista esteriore , spesso non riusciamo ad esprimerci come vorremmo, perché ci sentiamo più insicure. Avere un aspetto piacevole e curato, ci fa sentire al contrario più sicure e rilassate sia con noi stesse che insieme agli altri, qualsiasi sia la nostra età anagrafica.

LA MISSION DI UN MEDICO ESTETICO

Spesso le pazienti, con l’avanzare del tempo e conseguente presenza delle rughe, si vedono esteticamente STANCHE, ARRABBIATE o TRISTI, ma internamente si sentono ENERGICHE, CONTENTE e POSITIVE. L’obiettivo principale per la dottoressa Claysset è garantire alle sue pazienti un risultato che riporti il loro aspetto in linea con la loro interiorità, quello che lei stessa definisce, un trattamento emozionale.

COS’E’ IL CODICE A BARRE

Le prime rughe che compaiono attorno alle labbra sono quelle di espressione legate al sorriso, alla masticazione, alla gestualità (ad esempio il movimento di aspirazione con la sigaretta) ossia quelle che si formano nel contorno delle labbra quando svolgiamo le nostre attività quotidiane . Le rughe di espressione, a mano a mano che la pelle perde elasticità, si “fissano” sul volto formando dei solchi permanenti.

Le rughe del codice a barre, trattandosi spesso di rughe molto superficiali, vengono solitamente trattate con l’infiltrazione di un filler a base di acido ialuronico specifico per rughe sottili.

La novità sta nella combinazione tra acido ialuronico reticolato con PEGDE e un’alta concentrazione (600 ppm) di complesso peptidico

CG-STYLER 600 contiene acido ialuronico da 2,5 Mda reticolato con PEGDE (polythylene glycol diglycidl ether) e un’alta concentrazione di peptidi biomimetici (brevetto esclusivo della Caregen) che consentono di svolgere sia una funzione di riempimento, sia di lavorare come skin booster. Il prodotto ha un alto grado di viscosità ed elasticità grazie all’alto peso molecolare del HA (2,5 Mda) e al cross-linkaggio con PEGDE.

Filler di ultima generazione

CG-PTX (Sh-pentapeptide 12 SP) è un peptide biomimetico brevettato rivoluzionario ad azione miorilassante, capace di inibire il rilascio dei messaggeri endogeni della contrazione muscolare (formazione del complesso SNARE).

Utilizzando CG STYLER 600, le rughe che formano il “codice a barre” si attenuano drasticamente e in alcuni casi scompaiono, i pori appaiono meno dilatati e la pelle diventa più elastica e compatta. Il prodotto è biocompatibile, ed in quanto tale riassorbibile naturalmente da parte dell’organismo. Se da un lato questo è un vantaggio, perché rende il trattamento ampiamente tollerabile minimizzando gli effetti avversi, d’altra parte rende il risultato non permanente, per cui è necessario ripetere la seduta. La seconda seduta a 60 giorni dalla prima e la terza a 4 mesi.

POST TRATTAMENTO

Il trattamento è ambulatoriale, non richiede convalescenza e risulta piuttosto rapido. La tecnica è mininvasiva, gli aghi sono sottili, quindi sempre una maggiore attenzione al comfort del paziente. Al termine della seduta può rimanere qualche piccolo pomfo o arrossamento, ma si può tornare immediatamente alla vita sociale

INDICAZIONI

- CODICE A BARRE

- CONTORNO LABBRA

- GLABELLA

- ZAMPE DI GALLINA

- RUGHE FRONTALI

- RITIDOSI DELLA GUANCIA (RUGHE GLIFICHE)

 

PROTOCOLLO PROFESSIONALE: 1ml per area da trattare - Durata: 1 fiala ogni 4/6 mesi oppure 2 fiale ravvicinate ( 2 mesi ) e richiamo a 6-8 mesi.

Parte integrante del trattamento è l’utilizzo quotidiano dei prodotti della linea Home Care che ne aumentano l’efficacia prolungando i benefici nel tempo. Contengono lo stesso peptide CG-PTx miorilassante. Studi clinici dimostrano come l’azione combinata del Siero e della Crema ne incrementino l’azione per risultati visibili già dopo soli 15gg.

PTX Serum 15ml: Siero ultraleggero che rivitalizza la pelle, promuove l’aspetto di compattezza, rassoda e affina i pori mantenendo la pelle morbida e vellutata. Prezzo al pubblico consigliato € 54,00

PTX Crema 15ml: Crema intensiva ad azione rapida che rivitalizza, idrata e favorisce l’aspetto compatto e levigato della pelle. Prezzo al pubblico consigliato € 40,00