SCAROSSO SEDUCE CON IL GLAMOUR DI BRIAN ATWOOD

Il designer di scarpe Brian Atwood incontra il mondo della tradizione artigianale dal twist moderno di Scarosso. Una collaborazione che si traduce in cinque modelli: pump, decolleté, overknee con tacco a spillo, plateau e ankle-boot. La palette va dai toni brillanti su pellami effetto specchio oro, argento, rosso e fucsia, fino ai classici nero, marrone e tortora su nappa e camoscio oltre all’animalier. Silhouette sfilate, scollature femminili e un grande ritorno al tacco alto, garantiscono un forte impatto a tutta la collezione pur presentando un design lineare ed elegante.

Il legame tra Scarosso e Brian Atwood abbracciato l’anno scorso entra così nel suo secondo round. Il brand aveva già collaborato con il designer in passato per la realizzazione di una slipper in velluto.

“La mia collaborazione con Scarosso – dichiara in una nota Atwood – è stata perfetta perché loro rappresentano un grande produttore di scarpe italiano e io sono uno stilista con una lunga storia nell’ambito del design italiano. Mi hanno chiesto di sviluppare una collezione di tacchi alti e stivali che rappresenta un’assoluta novità per il brand. Per me l’obiettivo era quello di creare modelli classici che dovrebbero essere un punto fermo nel guardaroba di ogni donna con tessuti ricchi e un occhio al design semplice e d’impatto”.