DA POST SCRIPTUM IL TAILLEUR CHECK, UN CONCENTRATO DI TREND E FEMMINILITÀ

0460

Il Difficilmente un tailleur, capo in genere rigoroso e severo, riesce a soddisfare tante tendenze tutte insieme. Ma per POST SCRIPTUM, il brand uscito dalle mani, dalla passione e dai saperi della giovane Stefania Pelucchi, tutto dedicato al completo giacca-pantaloni o gonna, riesce magistralmente nel suo scopo. Che è poi quello di unire l’aplomb impeccabile intrinseco del tailleur con un altissimo tasso glam e di ottenere una miscela autorevole ma femminilissima, rigorosa ma a tutto comfort.

Come si fa? Bisogna conoscere profondamente (e amare altrettanto!) i tailleur e le donne per cui sono ideati. Per questo quelli della giovane designer non sono tailleur qualsiasi ma sogni possibili, esclusivi e inclusivi, che puntano sulla qualità e non sulla quantità, su tagli sartoriali ed esecuzione artigianale a regola d’arte a opera di maestranze che cuciono a mano ogni pezzo, su personalizzazioni su misura, su vestibilità minuziose (la designer realizza di suo pugno i cartamodelli, con un’attenzione meticolosa rivolta allo studio dei fit), su stampe esclusive e tessuti ricercati. E su un mix armonioso e calibrato di tagli, forme, tessuti e colori.

Il tailleur di lana check di Post Scriptum è un concentrato di diverse tendenze “forti”, che domineranno l’autunno/inverno. È in morbida lana check, che riporta in auge il trend da college girl. Ha una giacca chiusa da tre bottoni e con tasche applicate, che si può lasciar cadere dritta o a cui si può applicare una cintura sottile da stringere in vita per segnare la silhouette. Ha una gonna corta 100% preppy e sfodera una tonalità di arancione su cui le più attente non potranno fare a meno di puntare: meno scontata del classico rosso, sofisticata ed energetica.

Il tailleur check di Post Scriptum si presta a tante interpretazioni: si porta con una T-shirt e dei mocassini con maxi suola track, o si rende più grintoso indossato sulla pelle nuda e con alti stivali cuissardes. In ogni caso, è un simbolo di potere dalla grande femminilità, studiato per poter offrire un’eleganza - casual chic ma confortevole - a tutte le faglie (dalla 36 alla 54), le età e gli stili di vita.

Come per tutti i tailleur di Post Scriptum, in nome di un tailoring dinamico, anche questo si può spezzare facilmente, per comporre look sempre diversi, personalissimi e unici.

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri