IZUMI TONIC, L’ACQUA DI RISO CHE RAFFORZA I CAPELLI

Non è una maschera, non è un olio, è un infuso con acqua di riso giapponese che rafforza la cute e i capelli. È Izumi tonic, la novità di Shu Uemura art of hair dedicata a tutti i capelli indeboliti, opachi e privi di vitalità. Inaugura una nuova ritualità per la bellezza delle chiome a casa e in salone.

Promette di rendere immediatamente i capelli 10 volte più forti in soli 28 giorni di beauty routine. Basta applicato sui capelli bagnati, partendo da cute e lunghezze fino a raggiungere le punte, per tonificare il cuoio capelluto e lo stelo, rendendolo subito più sano e luminoso. I capelli saranno meno soggetti a rottura e doppie punte.

E per una nuova esperienza sensoriale, nei saloni Shu Uemura, Izumi tonic viene applicato con un delicato massaggio shiatsu per stimolare la circolazione del cuoio capelluto e permettere alla formulazione di penetrare più a fondo nello stelo.

La formula, racchiusa in questo spray pronto all’uso dalla fragranza fresca e agrumata, è davvero innovativa.

L’ACQUA DI RISO

Il principale componente di Izumi tonic è l’acqua di riso, utilizzata da secoli dalle donne giapponesi per la bellezza dei loro capelli. Nella formula di Izumi tonic questo antico rito viene reinterpretato con estratti di riso di origine giapponese.

Gli estratti di riso sono noti per esser ricchi di aminoacidi, vitamine B ed E e anche di minerali. Aiutano a riparare lo stelo e offrono permeabilità, idratazione ed elasticità ai capelli.

LA CERAMIDE

Izumi tonic combina i benefici dell’acqua di riso con la ceramide per creare un trattamento performante contro la rottura dei capelli. Questo ingrediente, infatti, è ricco di lipidi, componenti essenziali della struttura del capello. Leviga e rafforza la fibra dello stelo in profondità.

LA COLTIVAZIONE ECO FRIENDLY

Izumi Tonic è realizzato con estratti di riso provenienti da Hyogo in Giappone. Le piante di riso qui sono coltivate con l’aiuto delle anatre: un sistema agricolo asiatico eco friendly che non prevede l’utilizzo di trattamenti chimici. Questa tecnica di coltivazione è denominata aigamo e si basa su una relazione simbiotica tra le piante e gli animali per una maggior produttività con un impatto positivo sull’ecologia.

Il pack del prodotto è realizzato al 95% con plastica riciclata.