CLAUDIA SCATTOLINI FRAGRANCE DESIGNER EXTRAIT DE PARFUM BLACK ROSE

Extrait de Parfum Claudia Scattolini Fragrance Designer BLACK ROSE.

 

Una rosa fantastica, dal cuore nero di eleganza, con la forza maschile e la sensualità femminile.

 

Una fluidità olfattiva gender free che vuole essere un’esperienza globale. Non esistono materie prime femminili o maschili. Ognuno di noi deve essere libero di scegliere l’emozione che un profumo può offrire. 

 

BLACK ROSE è un profumo aristocratico, avvolto dal mistero grazie alle sue sfumature caratteriali. Possiede il garbo della Rosa di Damasco unito alla solidità  di una composizione olfattiva davvero sui generis.

 

La rosa è da sempre considerata un fiore ricco di sfumature contraddittorie e di significati multipli. La Rosa di Damasco, protagonista di Black Rose è la regina delle Rose perché ha un profumo magico. La sua origine Mediorientale le conferisce una connotazione misteriosa che la rende particolarmente seduttiva. E’ estremamente ricca, profonda e lievemente floreale. Il suo particolare sottofondo ricorda le spezie e il legno con un sentore gradevole di miele. 

 

È il fiore più cantato dai poeti e nominato dagli antichi scrittori. La sua regalità la rende unica e ricercata.

 

La composizione olfattiva di Black Rose esordisce con note di testa  dove protagonista è l’aristocratico Bergamotto con la sua freschezza e il suo spirito frizzante. Si fluidifica sinuosa attraverso il cuore leggermente speziato di pepe di Sichuan, pungente e fresco e l’intensità del cardamomo. E poi arriva lei la Rosa di Damasco, una nobildonna raffinata ed al contempo audace che si accompagna al tocco verde delle foglie di Geranio.

 

L’epilogo è sorprendentemente teatrale con il fondo di Legni preziosi, Cuoio, Ambra Grigia, Incenso e Muschio Bianco.

 

Innocenza e ribellione si amalgamano confondendosi attraverso i sentori caldi e legnosi di Patchouly e Vetiver e alla nota maschile forte del Cuoio.

 

La sensualità dell’Ambra grigia e il tocco resinoso e mistico dell’Incenso esplodono intermittenti e pulsanti e la nuance balsamica dell’elemi illumina con il suo accento speziato e fresco.

 

Il Muschio Bianco chiude il cerchio della perfezione rendendo tutto il bouquet trasparente, limpido luminoso e brillante. Armonizzando lo spartito olfattivo con le sue note cristalline.

 

L’ensemble è una sinfonia che colpisce diretta senza via di scampo. Arriva al cuore attraverso il respiro e si espande carezzevole e flessuoso.

 

“Ho creato BLACK ROSE senza demarcazioni di sesso o genere. Perché questo è un profumo che non subisce definizioni o delimitazioni. Per lui o per lei BLACK ROSE è dedicato agli anticonformisti, amanti della seduzione e dal carattere emotivo estremista” commenta Claudia Scattolini, “Un profumo non è femminile o maschile, è di chi indossandolo è felice”.

 

www.claudiascattolini.it

facebooktwitterinsta

gloria

Il nuovo
concetto
di attualità

scopri