CONTRO LA VIOLENZA NEI LUOGHI PUBBLICI L’ORÉAL PARIS CONFERMA IL PROPRIO IMPEGNO A FAVORE DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE STAND UP

Malgrado la pandemia COVID-19 e i numerosi lockdown in tutto il mondo, le molestie in luoghi pubblici restano una questione sociale importante: nell’ultimo anno 1 donna su 3 è stata vittima di un’esperienza di molestia sessuale in luoghi pubblici* e 1 su 2 ritiene che sia aumentata la possibilità di essere molestata in un luogo pubblico.

Le donne raccontano l’attuale tendenza a modificare maggiormente i propri comportamenti per evitare le molestie: 

il 75% evita determinati luoghi (+10% rispetto al 2019)

il 59% modifica l’abbigliamento e l’aspetto (+9% rispetto al 2020)

il 54% evita determinati mezzi di trasporto (+10% rispetto al 2020)

In un mondo in lockdown, è incrementata quell’atmosfera di apprensione e ansia sociale facendola diventare la normalità: 

- il 72% delle intervistate ritiene che l’uso della mascherina permetta ai molestatori di nascondersi e quindi di sentirsi più protetti e inosservati nell’atto della molestia

- 1 donna su 2 ritiene che la possibilità di essere molestata in un luogo pubblico sia aumentata

il 42% delle intervistate dichiara di aver assistito ad almeno un episodio di molestia sessuale

Il progetto di formazione “Stand Up Contro le molestie sessuali in luoghi pubblici” - lanciato da L’Oréal Paris in collaborazione con Hollaback! - ha l’obiettivo di continuare a costruire uno spazio sicuro e inclusivo per tutti e insegnare a prendere posizione in caso una persona sia vittima o testimone di una molestia con il Metodo delle 5D
DISTRARREDARE SOSTEGNODELEGAREDOCUMENTARE DIRE
 

“La settimana internazionale contro la violenza nei luoghi pubblici è un momento chiave per unirci ancora una volta e combattere gli episodi di molestia che purtroppo accadono ogni giorno e hanno colpito 1 donna su 3 nell’ultimo anno di pandemia COVID-19. Siamo orgogliosi di continuare a sostenere le cause contro la discriminazione, attraverso programmi di formazione come Stand Up che sono fondamentali per aiutare ad abbattere le barriere, fornendo alle donne la sicurezza e la forza per conquistarsi il posto che meritano nella società ed essere libere di scegliere il proprio destino” 

dichiara Delphine Viguier-Hovasse, Presidente Globale di L’Oréal Paris 

L’Oréal Paris invita tutti ad unirsi a Stand Up e a prendere posizione contro le molestie in luoghi pubblici visitando il sito

www.standup-Italy.com e seguendo sui social l’hashtag #WeStandUp.  

 

*“Ricerca internazionale sulle molestie sessuali in luoghi pubblici” condotta da L’Oréal Paris e IPSOS, i cui dati sono stati raccolti in 14 Paesi intervistando oltre 14.000 partecipanti (25 gennaio-9 febbraio 2021). “Ricerca internazionale sulle molestie sessuali in luoghi pubblici” condotta da L’Oréal Paris e IPSOS, i cui dati sono stati raccolti in 8 paesi intervistando oltre 15.000 partecipanti (aprile 2019)”.