Il nuovo

concetto

di attualità

Pegasonews.info

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sito
Pubblicato 21 Marzo 2015
Stampa

  • MILANO, TEATRO MANZONI: ANFITRIONE

    Uno dei più acclamati registi teatrali della nuova generazione, Filippo Dini, con un cast di attori affiatati e di grande bravura , arriva al Teatro Manzoni di Milano , dal 31 ottobre al 17 novembre 2019, con " Anfitrione ", definita da Thomas Mann la commedia più bella del mondo, capolavoro di Plauto, qui proposto in un innovativo adattamento che diviene una feroce e al tempo stesso divertente parodia del teatrino politico italiano.

    Note dell’autore

    L’Anfitrione del 2019 è un arrembante politico, o meglio, un dilettante populista che, con la sua esordiente formazione politica, ha appena sbaragliato gli avversari con un sorprendente e inatteso plebiscito. Sosia, che Plauto e Molière vollero suo servitore, si è trasformato in un autista portaborse, mentre la bella Alcmena, moglie del trionfatore delle elezioni e prossima First Lady, è divenuta insegnante di scuola media di una piccola città di provincia. Ma come si sono trasformati in questa contemporanea riscrittura di uno tra i più conosciuti classici della comicità, Giove e Mercurio, gli dèi che hanno dato vita al mito della nascita di Ercole grazie all’innamoramento di Giove per la moglie di Anfitrione? La risposta sta nel meccanismo perfetto di una vicenda drammaturgica che, affinandosi, ha attraversato i secoli, da

    Read More
  • MILANO, TEATRO MANZONI: DA BALLA A DALLA CON DARIO BALLANTINI

    DARIO BALLANTINI

    in DA BALLA A DALLA


    Storia di un’imitazione vissuta

    progetto e regia di MASSIMO LICINIO

    scritto e cantato da DARIO BALLANTINI

    batteria Richard Arduini

    basso Matteo Balani

    chitarra Francesco Benotti

    tastiere Alessandro Carlà

    sax Walter Calafiore

    direzione musicale Francesco Benotti

    costumi Cinzia Ferraguti scenografia Sergio Ballantini

    Un omaggio che Ballantini rende all'amico e grande cantautore, reinterpretando una parte scelta della sua straordinaria produzione artistica.

    È uno spettacolo che ricorda Dalla visto attraverso il racconto di vita vera di Dario che, da fan imitatore giovanissimo e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e altrettante rappresentazioni da imitatore trasformista fino all'incontro vent'anni dopo in cui i ruoli si sono, come in un sogno, ribaltati facendo sì che Lucio diventasse un sostenitore del successo di Dario, come pittore e trasformista. Ballantini con i musicisti racconta minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con la voce sorprendentemente fedele all'originale e trasformandosi “dal vivo” in lui. Tra un brano e l’altro, scorrono sul proiettore le decine di foto tratte dai disegni di Ballantini sui diari scolastici che rivelano la maniacale passione per Dalla, che ha avuto modo di rendersi conto di questa nascosta passione durante

    Read More
  • MILANO, PALAZZO REALE: GUGGENHEIM. LA COLLEZIONE THANNHAUSER. DA VAN GOGH A PICASSO

    La mostra Guggenheim. La collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso in programma a Palazzo Reale dal 17 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020 , presenta circa cinquanta capolavori dei grandi maestri impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie dei primi del Novecento, tra cui Paul Cézanne , Edgar Degas , Paul Gauguin , Édouard Manet , Claude Monet , Pierre-Auguste Renoir, Vincent van Gogh e un nucleo importante di opere di Pablo Picasso .

    La mostra racconta la straordinaria collezione che negli anni Justin K. Thannhauser costruì per poi donarla, nel 1963, alla Solomon R. Guggenheim Foundation, che da allora la espone in modo permanente in una sezione del grande museo di New York.

    Promossa e prodotta dal Comune di Milano Cultura , Palazzo Reale, MondoMostre Skira e organizzata in collaborazione con The Solomon R. Guggenheim Foundation, New York, la mostra è curata da Megan Fontanella , curatrice di arte moderna al Guggenheim.

    “In questa mostra si intrecciano una grande storia di collezionismo che ha attraversato tutto il ventesimo secolo, la volontà di un importante museo di New York che offre a Milano l’opportunità di ammirare i suoi capolavori senza attraversare l'oceano e l’impegno di Palazzo Reale nel proporre ogni anno una mostra in grado di raccontare le collezioni dei

    Read More
  • IL BRA FITTING ARRIVA A MILANO!

    Pati e Jò le stiliste del seno ti svelano tutti i segreti di questo servizio rivoluzionario

    Il corpo di ogni donna è unico e presenta caratteristiche particolari e irripetibili che fin troppo spesso vengono scambiate per difetti, e che invece andrebbero valorizzate per esaltare la straordinaria singolarità di ciascuna: lo sanno bene le due dinamiche imprenditrici Pati e Jò , pioniere del Bra Fitting® in Italia, che hanno importato un metodo professionale che consente di trovare il reggiseno perfetto per valorizzare le forme di ogni donna e riscoprirsi naturalmente belle nella propria specifica femminilità. Tutto questo grazie a un servizio tailor-made (che vanta l’esclusiva in Italia) da oggi disponibile anche a Milano, nella nuova boutique in via del Torchio 16.

    Una passione, quella di Pati e Jo, che è anche una vocazione: creare una “cultura del seno” approfondita ed esaustiva, per aiutare le donne ad apprezzare le linee e le proporzioni del proprio corpo, valorizzandole grazie ad un reggiseno che segua perfettamente la silhouette di ognuna. Tutto parte dalla scoperta delle due fondatrici, avvenuta quasi per caso a Londra durante un viaggio di piacere, che le taglie di lingerie non finiscono con la 5° ma che ne esistono ben 240, a

    Read More
  • PAOLO PECORA E LA SUA MILANO PROFUMATA

    “Un progetto d’amore per la mia città” E’ così che Paolo Pecora, imprenditore e designer milanese realizza Milano Eau de Parfum, la prima collezione composta da sei jus (100 ml) che raccontano l’essenza di Milano, ispirandosi alle strade più care allo stilista, da cui prendono il nome: FIORI CHIARI, SOLFERINO, BIGLI, SENATO, NIRONE, MAGENTA.

    I profumi di Milano mi hanno spinto a creare una collezione di fragranze che rispecchiano l’evoluzione e il fascino discreto della mia città – dichiara Paolo Pecora, fondatore del brand – e l’olfatto è il senso in grado di offrire la migliore esperienza complementare nella vita quotidiana di ognuno, per questo ho intrecciato indissolubilmente la mia esperienza nella moda con quella dei profumi .”

    FIORI CHIARI , Speziato Fresco, è l’esaltazione di Ginepro, Sandalo e Vetiver

    SOLFERINO , Aromatico, è inconfondibile grazie a all’Oud, al Cardamomo e alla Rosa

    BIGLI , Legnoso, è frizzante come il Pepe Nero e avvolgente come il legno Cashmere, con note di Vetiver

    SENATO Aromatico fresco, è persistente e caldo grazie a Cardamomo, Tonka e Oud

    NIRONE , Pelle Orientale, incanta e scalda i sensi grazie a Zafferano, Legno dei cedro e Ambra

    MAGENTA , Aromatico, aggiunge al Pepe Rosa e alla Salvia l’aroma inconfondibile dell’Opoponax (noto anche come

    Read More
  • MILANO, CATTEDRALE DELLA FABBRICA DEL VAPORE: “CHARLIE E LA FABBRICA DI CIOCCOLATO”

    Dall’8 novembre, a MILANO, unica città italiana a ospitarlo, alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore (Via Giulio Cesare Procaccini, 4),cheper la prima volta in assoluto si trasformerà in un teatro, arriverà CHARLIE E LA FABBRICA DI CIOCCOLATO ”, il musical che ha già conquistato Londra e New York, basato sul romanzo di Roald Dahl , ma anche sui film 'Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato' del 1971, con Gene Wilder, ritenuto una delle 50 pellicole cult della storia del cinema, e quello del 2005, con Johnny Depp e diretto da Tim Burton, che ha incassato circa 500.000.000 dollari. Dopo i successi dei musical Mary Poppins, Dirty Dancing, Fame, The Bodyguard, è questa la prossima sfida alla regia di Federico Bellone , che curerà anche la scenografia dello spettacolo. Prodotto da Wizard Productions e dal Comune di Milano.

    Oltre due ore di spettacolo, con musica dal vivo eseguita da 18 musicisti diretti dal Maestro Giovanni Maria Lori e coreografie curate nel dettaglio da Gillian Bruce , effetti speciali (curati da Paolo Carta già autore degli effetti speciali di Mary Poppins) e costumi di scena, che fin da subito catturano l’attenzione del pubblico.

    Nel ruolo principale di Willy Wonka, affiancato da 28 artisti, ci sarà

    Read More
  • MILANO, MUSEO DELLA PERMANENTE: I LOVE LEGO

    Da oggi 11 ottobre gli appassionati di Lego possono approfittare di un evento dedicato a loro: si tratta della mostra I Love Lego , allestita fino al prossimo 2 febbraio 2020 presso il Museo della Permanente di Milano.
    Più di un milione di blocchetti di plastica sono stati utilizzati per dare vita a cinque mondi in miniatura , che coprono una superficie di decine di metri quadri: gli splendori dell'antica Roma e le avventure dei pirati sono due delle realtà in cui ci si può immergere, insieme con la conquista futuristica dello spazio, i paesaggi medievali e la città contemporanea.
    La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni , con orario continuato. Organizzata dal Gruppo Arthemisia, potrà essere visitata anche il giorno di Natale, il primo gennaio e il 6 gennaio, Festa dell'Epifania.

    Informazioni utili per visitare la mostra dei lego

    Cosa: La mostra I Love Lego

    Dove : a Milano, Museo della Permanente, Via Filippo Turati, 34

    Quando: Dall11 ottobre 2019 al 2 Febbraio 2020

    Orari: tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30, il 24/12 dalle 9:30 alle 17:30, il 25/12 15:30 19:30, il 31/12 e 1/1 dalle 12:30 alle 19:30

    Prezzi: Il biglietto intero costa 15 euro

    Read More
  • MILANO, SERATE A TEMA AL RISTORANTE RIGOLO

    Sotto la Madonnina ci sono dei ristoranti storici davvero eccezionali, dove il design raffinato si sposa con la buona cucina.

    Tra questi sicuramente svetta, nel quartiere Brera, il Ristorante Rigolo , ristorante storico dal 1958, dove sono passati tutti i grandi della letteratura, da Montale a Quasimodo, tutti i grandi dell'Arte da Cassinari a Turcato, Dova, Crippa, ai vari capi di Stato da Pertini a Sharoon e, ancora oggi, i vari direttori di testate giornalistiche, da Mieli a Feltri a Giordano amano pasteggiare a questo desco.

    Ora, con l'arrivo dell'autunno, il Rigolo regala ai suoi estimatori, ma anche a tutti i buongustai che amano una cucina pregiata e prelibata, accattivanti proposte direi imperdibili. Ha, infatti, scelto di organizzare “Serate a tema” con degustazione di vini e un menu creativo e unico dedicato alla serata che vede anche la partecipazione di viticoltori, pescatori, olivicoltori e personaggi che contribuiscono ogni giorno a rendere meravigliosa, anche nel mondo, il buon bere e mangiare italiano.

    NEL CUORE DI LVNAE

    Giovedì 10 Ottobre 2019 - 19.30 | 23.00

    Menù della serata con i vini LVNAE

    Fiore di zucca con acciuga Ligure

    "1.B", Vino Spumante di Qualità Brut,

    Uve: Albarola, Greco e Malvasia

    Spaghetti alle vongole veraci

    con calamaretti

    Read More
  • MILANO, TEATRO MANZONI: "IL BERRETTO A SONAGLI"

    Apre la stagione di prosa del Teatro Manzoni di Milano, "Il Berretto a Sonagli" di Luigi Pirandello con la regia di Francesco Bellomo che ne ha curato anche l'adattamento con Moreno Burattini. Il capolavoro pirandelliano che ha da poco compiuto un secolo continua a mantenere intatta la sua lucida e tagliente provocazione.

    Una tragicommedia in pieno stile pirandelliano che saprà farvi ridere e riflettere allo stesso tempo narrando di un marito che accetta il tradimento della moglie, ponendo come unica condizione la salvaguardia della sua onorabilità.

    La versione che andrà in scena al Teatro Manzoni dal 10 al 27 ottobre 2019 colloca la vicenda nell’immediato dopoguerra e recupera situazioni tipiche del mondo siciliano di quel determinato momento storico. Il personaggio di Ciampa, che si muove pacatamente ma lucidamente nei sentimenti umani di dolore, rabbia, pietà e ironia, è interpretato da Gianfranco Jannuzzo.

    L’adattamento di Bellomo si contraddistingue per aver inserito alcune scene tagliate del copione originale e per aver aggiunto un prologo in flashback che permette in questo modo di evidenziare la spontaneità della vis comica pirandelliana.

    Con Gianfranco Jannuzzo in scena ci saranno Emanuela Muni, Alessio Di Clemente, Rosario Petix, Alessandra Ferrara, Carmen Di Marzo. Prevista la partecipazione straordinaria

    Read More
  • AL TEATRO CARCANO DI MILANO BEPPE SEVERGNINI SI RACCONTA IN DIARIO SENTIMENTALE DI UN GIORNALISTA

    Ispirandosi al suo ultimo libro, Italiani si rimane (BURRizzoli), Beppe Severgnini racconta a teatro un viaggio dentro al cambiamento - personale, professionale, nazionale e musicale : dalla scuola di Montanelli a via Solferino, dal primo articolo per La Provincia di Cremona al New York Times , dai libri alla radio, dalla televisione alla direzione di '7-Corriere della Sera'.

    La narrazione, ironica, delicata e istruttiva, non spiega solo le trasformazioni nei media a cavallo tra due secoli: parla del tempo che passa, del legame con la terra e la famiglia, del piacere diinsegnare e veder crescere nuovi talenti . Una narrazione intima e una sorprendente messa in scena musicale . Il racconto e le letture dell'autore saranno infatti accompagnati da una colonna sonora: perché i Talking Heads e Bruce Springsteen, The National e Franco Battiato sono anche occasioni professionali. E hanno riempito la vita di molti.

    Severgnini, che tra il 2014 e il 2016 ha portato La vita è un viaggio in molti teatri italiani, sarà sul palco con Serena Del Fiore, giovane artista radiofonica (“conduttrice di sogni in Fm”, si è definita). La guiderà o forse sarà guidato.

    Al Teatro Carcano di Milano

    lunedì 7 ottobre 2019 ore 20.30

    Beppe Severgnini

    DIARIO SENTIMENTALE DI UN

    Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Seguici su ...