Il nuovo

concetto

di attualità

Archivio 2011

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sport
Pubblicato 14 Aprile 2011
Stampa

Saetta l'imbarcazione armata dal veronese Gianni Catalogna e' Campione Italiana classe Melges 24. Alberto Bolzan (timoniere), Daniele Cassinari (tattico), Michele Giovannini (tailer), Cesare Claudani (tailer) e Simone Spangaro (prodiere) hanno vinto il titolo tricolore combattendo fino all'ultima giornata di regate per la prima posizione in classifica. La manifestazione ha visto la partecipazione di cinquantacinque team provenienti da undici nazioni, le condizioni di vento medio-leggero ed instabile hanno messo a dura prova le scelte tattiche degli equipaggi, lasciando aperta fino all'ultimo la competizione per l'ambito titolo. Durante l'ultima giornata di regate Saetta e' riuscita a recuperare i 19 punti di distacco da Blu Moon dell'armatore Franco Rossini con Flavio Favini al timone e Matteo Ivaldi alla tattica, fino a quel momento primi in classifica. Sono servite due prove per conquistare il titolo tricolore e posizionarsi in vetta alla classifica con i seguenti risultati parziali: 3, 1, 12, 2, 5, (17), 17, 3, 2. Blu Moon di Franco Rossini 蠧iunta seconda seguita da Altea di Andrea Rachelli. "E' la mia prima volta da Campione Italiano - ha commentato Gianni Catalogna - quando ho conosciuto Alberto ed ho capito da subito di avere tra le mani un cavallo di razza, un ragazzo d'oro. I miei complimenti vanno a lui e a tutto il tem." L'evento appena concluso conferma Saetta al primo posto del circuito Volvo Cup. Il prossimo impegno per l'equipaggio sara' a Numana dal 6 al 8 maggio.

Seguici su ...