Archivio 2011

SCIARE IN VALLESE

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sport
Pubblicato 16 Novembre 2011
Stampa

VALLESE: IL PI٠GRANDE COMPRENSORIO SCIISTICO D'EUROPA (2'800 KM DI PISTE) GARANTISCE IL MIGLIOR INNEVAMENTO DELLARCO ALPINO. RECENTI STUDI DICONO CHE SAR IL MENO COLPITO DAL RISCALDAMENTO GLOBALE. Il cantone del Vallese vanta ben 54 localita' di sport invernali, con 49 comprensori in cui linnevamento e' garantito: cio' ne fa la regione alpina con la piu' alta sicurezza di neve. Questo e' dovuto alle particolari condizioni climatiche di cui gode la zona, unite al fatto che quasi tutte le localita' vallesane che dispongono di impianti per gli sport invernali sorgono oltre i 1.500 metri daltitudine e nove comprensori sciistici si spingono sopra i 3.000 metri di quota. E quanto risulta da un recente studio condotto dallIstituto per il Tempo libero e il Turismo dellUniversita' di Berna e commissionato dalla Segreteria di Stato dellEconomia (SECO) della Confederazione Svizzera. Il professor Hansruedi Mller e il suo team hanno analizzato approfonditamente le variazioni climatiche avvenute in ambito alpino, arrivando a stabilire che negli ultimi cento anni le temperature sono aumentate di 0,57 gradi centigradi. Alla fine di questo secolo, invece, ci si dovra' confrontare con un ulteriore innalzamento compreso tra 2 e 4,5 gradi. Questo vuol dire che gia' nei prossimi decenni in molte localita' alpine non sar࠰iu' possibile praticare gli sport invernali. A livello svizzero saranno soprattutto lOberland bernese e le Alpi di Vaud e Friburgo a risentirne mentre nelle altre nazioni il problema toccherࠩn maniera drammatica Tirolo austriaco, Alto Adige, Piemonte, Valle dAosta e Savoia. Con un aumento di temperatura di 4 gradi il Vallese potrࠡncora contare su almeno 39 comprensori sciistici, posizionandosi cosi' in assoluto al primo posto in Europa. La Vallese SkiCard permette di sciare su tutti i 2'800 chilometri di piste che fanno di questo cantone svizzero il piu' grande comprensorio di sport invernali del continente. La card permette anche di accedere liberamente a 4 complessi termali e alle mostre della Fondation Gianadda di Martigny. Per ulteriori informazioni: Istituto di ricerca per il Tempo libero e il Turismo, Universitࠤi Berna, www.fif.unibe.ch Segreteria di Stato delleconomia SECO, www.seco.admin.ch Vallese SkiCard, www.vallese.ch. Informazioni al pubblico: Vallese Turismo, Rue Pre'-Fleuri 6, 1950 Sion. Telefono +41 (0)27 327 35 70, Fax +41 (0)27 327 35 71. Consigli utili, proposte di attivitଠofferte, prenotazioni alberghiere, bollettini della neve, previsioni meteo e live cam: www.vallese.ch.