Il nuovo

concetto

di attualità

Archivio 2011

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sport
Pubblicato 02 Ottobre 2011
Stampa

Lorenzo Gagli, 11 con 68 colpi (-4), ha offerto una bella prova nel primo giro dell'Alfred Dunhill Links Championship (European Tour) che si sta svolgendo sui tre percorsi di St. Andrews (Old Course), Carnoustie e Kingsbarns, tutti par 72, in Scozia. E al 48 posto con 71 (-1) Matteo Manassero, che ha avuto un rendimento altalenante. I due italiani hanno giocato sul percorso del Kingsbarns, dove si sono esibiti buona parte dei concorrenti finiti nelle parti alte della classifica e in particolare il sudafricano Louis Oosthuizen e lo spagnolo Rafael Cabrera Bello, leaders con 66 colpi, sei sotto par, insieme allirlandese Michael Hoey e allaustriaco Markus Brier, che invece hanno giocato a St. Andrews. Al quinto posto con 67 (-5) il nordirlandese Graeme McDowell, il sudafricano Jaco Van Zyl, linglese James Morrison, lo scozzese James Byrne e il francese Gregory Havret, tutti al Kingsbarns, insieme allaltro scozzese Marc Warren, in campo a Carnoustie. Anche buona parte dei favoriti ha affrontato il Kingsbarns: linglese Lee Westwood, lo scozzese Colin Montgomerie, lirlandese Padraig Harrington e il tedesco Martin Kaymer hanno lo stesso score di Gagli; linglese Luke Donald, numero uno mondiale, e' in 22 posizione con 69 (-3), il danese Thomas Bjorn e il nordirlandese Rory McIlroy sono in 36 con 70 (-2). Gagli, partito dalla buca 1, ha realizzato tre birdie nelle prime nove per un parziale di 33, poi ne ha messi a segno altri due, con un bogey, nel rientro. Manassero, che ha iniziato dalla buca 10, 蠰assato con un colpo sotto par (2 birdie e un bogey) al giro di boa. Nel ritorno ha accusato due bogey consecutivi, ma 蠲isalito in classifica con un eagle conclusivo. Si gioca con formula pro-am, un pro e un dilettante, con graduatorie separate e taglio che dopo tre giri lascera' in gara i primi 60 pro, i pari merito al 60 posto e le prime 20 coppie. In palio 3.670.000 euro con prima moneta di 588.140 euro. Nella pro am sono in vetta con 61 (-11) Michael Hoey e il dilettante William Farish jr e il francese Romain Wattel con Don St. Pierre jr. Al 12 posto con 65 (-7) Manassero/Eric Gleacher, al 30 con 66 (-6) Gagli/Richard Wainwright. Il torneo su Sky - LAlfred Dunhill Links Championship viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Sport 2 e Sky Sport 2 HD con i seguenti orari: venerdi' 30 settembre e sabato 1 ottobre dalle ore 14,30 alle ore 18,30; domenica 2 dalle ore 13,30 alle ore 18,30. Repliche sui canali Sky Sport 3 e Sky Sport 3 HD: venerd젳0 settembre dalle ore 20,45; sabato 1 ottobre dalle ore 22; domenica 2 dalle ore 20. Commento di Silvio Grappasonni, Alessandra Caramico e Nicola Pomponi. LET: NELLOPEN DE FRANCE 13 DIANA LUNA, 23 GIULIA SERGAS - La francese Cassandra Kirkland conduce con 64 colpi, otto sotto par, il Lacoste Open de France, torneo del Ladies European Tour in svolgimento al Paris International Golf Club, a Baillet-en-France nei pressi di Parigi, in Francia. Lottimo score non le ha comunque permesso di prendere un buon margine, poiche' le avversarie hanno ben reagito: la connazionale Virginie Lagoutte e la finlandese Kaisa Ruuttila sono seconde con 65 (-7), la norvegese Marianne Skarpnord 蠱uarta con 66 (-6), la spagnola Tania Elosegui, laustraliana Stacey Keating e linglese Sophie Walker sono quinte con 67 (-5). Sono in buona classifica Diana Luna, 13 con 69 colpi (-3), e Giulia Sergas, 23 con 70 (-2), che hanno ampio spazio per recuperare nelle 54 buche che ancora restano fa giocare. Si 蠢en difesa Sophie Sandolo, 37 con 71 (-1), e dovranno essere molto accorte nella seconda frazione, se vorranno evitare il taglio, Stefania Croce e Veronica Zorzi, vincitrice due volte di questo torneo (2005-2006), 65.e con 73 (+1), e Margherita Rigon, 73 con 74 (+2). La Luna ha segnato quattro birdie e un bogey; la Sergas un eagle, quattro birdie, due bogey e un doppio bogey; la Sandolo un eagle, due birdie, tre bogey; la Croce quattro birdie e cinque bogey; la Zorzi quattro birdie, un bogey e due doppi bogey; la Rigon tre birdie, tre bogey e un doppio bogey. Il montepremi 蠤i 250.000 euro. SENIOR TOUR: COPPIA IN VETTA, 29 CALI, 37 ROCCA - Meta' classifica per Giuseppe Cal쬠29 con 72 (par), e per Costantino Rocca, 37 con 73 (+1), nel Belas Clube de Campo Senior Open de Portugal (Senior Tour), iniziato al Belas Clube de Campo di Lisbona, in Portogallo. Sono al comando con 65 (-7) linglese David J. Russell e lo statuntense Jerry Bruner, che precedono di due colpi laltro americano Doug Johnson e laustriaco Gordon Manson. Seguono con 68 (-4) laustraliano Noel Ratcliffe, lo spagnolo Domingo Hospital e Tony Johnstone dello Zimbabwe. Nello score di Cal젴re birdie, un bogey e un doppio bogey, in quello di Rocca due birdie e tre bogey. Il montepremi 蠤i 300.000 euro dei quali 45.000 andranno al vincitore. NOTA PER LE REDAZIONI : il Fred Olsen Challenge de Espa

Seguici su ...