Il nuovo

concetto

di attualità

Archivio 2014

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 10 Gennaio 2015
Stampa

Julipet, lo storico marchio di intimo maschile alto di gamma, che dal 2013 appartiene al Gruppo Tollegno 1900 che con questa acquisizione ha voluto ampliare la propria proposta di underwear, pigiameria e homewear, enfatizza il suo côté fashion, in occasione della prossima Primavera-Estate 2015, puntando soprattutto ad un intimo non più solo da indossare ma da esibire!

Grazie ad una scelta stilistica originale e controcorrente, Julipet,divenuto sinonimo di lifestyle trendy ed elegante, ha voluto riscrive le regole dell’underwear reinterpretando un tratto caratteristico del suo DNA: le fantasie cravatier e regimental. Declinate nell’intimo, i nuovi pattern costituiscono per il brand un trait d’union tra passato e futuro, consolidando il marchio sia nel segmento dei prodotti classici sia nel segmento moda. Non mancano slip e boxer in jersey per un'ottima vestibilità caratterizzati da elastici arricchiti da fantasie striped ed un’ampia gamma colori. Righe anche per gli item in jersey tinto in filo che scelgono i toni del bianco, nero e indaco. Classici ed eleganti i capi coordinati alla pigiameria in jerseytra i quali spiccano disegnature micro ed effetti puntaspillo.

Per quanto riguarda la calzetteria, nuove coloriture dal forte impatto e tocchi eccentrici contraddinstinguono le calze estive che si presentano con rigature college di diverse spaziature e disegni tipici della cravatteria classica.

Il mondo Julipet, rivolto ad un pubblico maschile esigente e raffinato, che ama indossare l’underwear come un immancabile accessorio moda glamour e sinonimo di stile, continua la sua evoluzione anche per la notte dove la pigiameria diventa elegante e raffinata grazie alla selezione di pregiati filati ritorti. Filo di Scozia e fantasie puntaspillo, micro disegni monocolore ed effetti texture, degradé e pattern rigati sono gli elementi cardine di una proposta ricca e sofisticata. Completa l’alto di gamma, un lussuoso popeline jacquard e unito coordinato.

Per il tempo libero, la collezione è caratterizzata da un gusto denim dove dominano le gradazioni del blu. Spiccano un jersey fiammato tinto in filo con dettagli in chambray, un puro lino con effetto delavé e un popeline morbido e cascante in 100% tencel. I jersey di cotone si distinguono per le vivaci fantasie marinière. Una capsule è dedicata al migliore amico dell’uomo: un jack russel terrier si diverte a percorrere pigiami in jersey e in popeline con raffinata ironia.

Si amplia la gamma delle polo e t-shirts dove la cura del dettaglio e delle finiture si sposa con un materiale di base pregiato ed elegante. Un jersey 70/1 filo di scozia serico e leggero si declina in colori in tinta unita saturi ed estivi ed in rigature dalle spaziature esclusive. I colli in maglia sono rigati con effetti double, accettano stampe piazzate, sono doppiati con tessuti camiceria. Le abbottonature sono profilate con tessuti in contrasto a micro stampe e doppiate con effetti millerighe e chambray.

A completare la panoramica della prossima Primavera/Estate 2015 non poteva mancare infine la proposta mare che si caratterizza per un’eleganza maschile originale e creativa fatta di stampe cravatier, micro fantasie geometriche e pattern a righe di varie dimensioni declinati in costumi da bagno che abbinano in maniera inusuale fronte e retro, creando modelli esclusivi. Accanto alle fantasie cachemire e floreali, sempre interrotte da inserti in tinta unita dalla grafica contemporanea, Julipet propone una serie di capi dalla sportività raffinata, sia in elasticizzato sia in nylon rigido, rinforzati da cuciture e ricami in contrasto, da stampe tono su tono e da inserti e profili off-white. Solari le coloriture degli uniti e dei tinti in filo che richiamano le rigature dei tessuti camiceria, creando una freschezza immediata tipica della Costa Azzurra.

Completa la collezione mare una serie di T-shirt in un jersey leggerissimo che si distingue per dettagli raffinati: focus sui taschini che sono impreziositi da ricami, impunture e travette, o evidenziati da un contrasto di colore o materiale. Più sofisticate e lineari le camicie e la polo in piquet, fresco e areato, in colori vividi e intensi. E per la tintarella non poteva mancare un telo mare declinato in due gradazioni, blu e turchese sul quale "tuffarsi".

Tempo d’estate tempo di Beach Project. Julipet ha pensato infine per la stagione calda una proposta compatta di capi dall’utilizzo trasversale: un homewear esternabile, dei “fuori acqua” che possono essere utilizzati come abbigliamento casa sportivo, dei “completi” da poter “scombinare” e portare singolarmente a proprio piacimento. Le t-shirt, a tinta unita o rigate, con dettagli in tessuto a contrasto, o con inserti piazzati, sono abbinate a short/bermuda sportivi dalla costruzione a tuta.

Seguici su ...