Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Enogastronomia
Pubblicato 04 Maggio 2015
Stampa

Rizzoli Emanuelli, l’azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di conserve ittiche di qualità che si distingue sul mercato per l’alta peculiarità dei suoi prodotti, nati da un’attenta scelta delle materie prime e frutto di accurati processi di lavorazione, partecipa per la prima volta a TuttoFood 2015, il Salone Internazionale dell'Agroalimentare di Fiera Milano, a due passi da Expo 2015 e col quale ha in comune la promozione dell’Italia e del suo Made in Italy, rispetto al cibo.

Alla kermesse, nata nel 2005 come una startup e divenuta in meno di un decennio una best practice delle esposizioni B2B, allestita fino al 6 maggio, l'azienda parmigiana presenta la sua gamma di prodotti, tra cui le Rizzoline del Mar Adriatico, alici pescate con la tecnica sostenibile "al cerchio". Tre le varietà del prodotto: in olio d’oliva, in olio extravergine di oliva e arrotolate con cappero. Per mantenerne inalterato il sapore e la freschezza, si presentano in atmosfera protettiva e racchiuse in un pack dotato di finestra con film trasparente che protegge dall'aria e dai raggi Uv.

Le Rizzoline godono della certificazione di prodotto italiano Italcheck, che oltre a garantirne qualità e innovazione permette di tracciarne l’intera storia: dalla pesca alla tavola. Per fare assaporare questo e altri suoi prodotti, Rizzoli Emanuelli, insieme a GrissinBon, azienda leader nel mercato dei prodotti da forno quali grissini e fette biscottate e Il Cavallino, azienda agricola che produce da oltre cent’anni oli extravergine d'oliva in una zona che ha tradizioni secolari nella olivicoltura, con le quali condivide la passione per la qualità e la forte tradizione, ha organizzato, nella città meneghina, a due passi da Porta Venezia, presso lo Spazio Anniluce, "Tuttogusto", un "goloso" evento gastronomico animato dallo showcooking di Enrica Della Martira, fiorentina doc e talento di MasterChef Italia. A fare gli onori di casa, accanto a Roberto Sassoni, direttore generale di Rizzoli Emanuelli, erano presenti Callisto Scanarini, direttore commerciale di GrissinBon, e Romina Salvadori, ceo dell'azienda agricola Il Cavallino.

Tra le altre novità dell'azienda, attiva dal 1906, che, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Rizzoli Emanuelli è stata premiata per la sua storicità dalla Camera di Commercio di Parma e inserita nell’albo delle imprese storiche italiane, la collaborazione siglata con la Scuola Congusto by Gourmet Institute: i Filetti di alici in salsa piccante e del Mar Cantabrico, Rizzoline del Mar Adriatico, ma anche sgombro e tonno rosa, le più invitanti referenze dell'Azienda, saranno ingredienti dei corsi di cucina realizzati da "Congusto" da aprile a luglio 2015. Nello specifico i prodotti Rizzoli Emanuelli saranno al centro di due appuntamenti dedicati: “Sale & pesce: un menu di mare”, il 4 giugno e “Il pesce, di mare e acqua dolce”, mercoledì 1 e venerdì 8 luglio.

Ma queste delizie potranno essere conosciute "da vicino" anche da coloro che faranno vacanza sulle coste dell'Alto Adriatico. L'azienda, infatti, sarà protagonista, in partnership con San Carlo, di un tour nel Nord Italia che farà tappa nelle più rinomate località balneari del Triveneto. In programma, fino al prossimo settembre, una ventina di eventi per animare, con le specialità salate di entrambe le aziende, gli aperitivi più "in"  della costa adriatica.

Nella foto 3: Roberto Sassoni.