Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Sito
Pubblicato 21 Marzo 2015
Stampa

  • AL TEATRO CARCANO DI MILANO PLAY, SHOW-MANIFESTO DEI KATAKLÒ

    PLAY, lo show-manifesto della compagnia italiana di teatro acrobatico più famosa nel mondo, torna a grande richiesta in Italia dopo quasi dieci anni di tour mondiali di grande successo e sarà al Teatro Carcano per cinque recite straordinarie dal 13 al 17 febbraio.

    L’inconfondibile stile visionario di Giulia Staccioli , fondatrice e coreografa della compagnia Kataklò dal 1995, che entusiasma da più di vent’anni anni la critica e il pubblico dei cinque continenti, è al centro dell’assoluta spettacolarità di Play , show che ha fatto storia attraversando i decenni e che ha introdotto generazioni di atleti e danzatori alla carriera di performer professionisti.

    La miccia creativa di Play ha origini lontane, quando nel 1995 il giornalista Candido Cannavò chiede alla giovane Staccioli uno spettacolo ispirato alle discipline sportive per celebrare i 100 anni di Gazzetta dello Sport, giornale da lui diretto: “All’epoca ero una ex ginnasta olimpica e lavoravo in America con Momix, ma da quella richiesta ho cominciato a pensare ad un modo per riqualificare il lavoro fisico e l’allenamento atletico, che da ginnasta conoscevo molto bene, per essere sfruttato teatralmente. Volevo creare un ponte tra lo sport e l’arte: dallo sport ho preso la parte energica, intensa, la sfida, dall’arte

    Read More
  • MILANO, TEATRO NUOVO MONI OVADIA IN IL VIOLINISTA SUL TETTO


    LA COMMEDIA MUSICALE TRATTA DA UN RACCONTO DI SHOLEM ALEICHEM

    Diretto da MONI OVADIA

    Con Moni Ovadia, Lee Colbert

    e la partecipazione di Mario Incudine nel ruolo di Percik

    dal 22 febbraio al 10 marzo

    Dopo il successo del 2003 torna al Teatro Nuovo di Milano Il Violinista sul tetto la commedia musicale tratta da un racconto di Sholem Aleichem, uno dei capolavori assoluti del teatro musicale americano. Il suo carattere di intensa e profonda umanità unitamente alle radici culturali della storia e delle musiche hanno fatto di questo spettacolo un evento tra i più rivoluzionari nel panorama teatrale degli anni sessanta, contribuendo ad aprire insieme a West Side Story, una nuova era per il musical di Broadway.

    In scena nei panni del protagonista, torna Moni Ovadia che firma anche la regia.

    La vicenda è tratta da una delle storie di Solomon J Rabinowitz, scrittore di origine ebraica nato a Pereyasle in Ucraina nel 1859 divenuto celebre per i racconti umoristici in lingua Yiddish scritti con lo pseudonimo di Sholom Aleichem. Nato in una famiglia di negozianti, Rabinowitz trascorse la propria giovinezza nella vicina città di Voronkov, ricordata in molti suoi futuri racconti. Divenuto Rabbino si dedicò per molti anni

    Read More
  • PIZZERIA 081, L'ARTE DELLA "VERA PIZZA NAPOLETANA" A DUE PASSI DA MILANO

    Aria di Napoli, quella buona, intrisa di profumi di pizza verace, di suoni e di accenti partenopei...........

    Siamo nel centro di Melegnano, a pochi chilometri da Milano, alla Pizzeria 081, numero che ricorda il prefisso del capoluogo campano, un locale aperto da poco più di un anno e subito andata al raddoppio.Nell’arco di cinque mesi, infatti, è stato aggiunto un secondo spazio, adiacente il primo, ma più raccolto, insonorizzato e con le luci basse che ha dato vita così a una pizzeria con due anime, che si fondono nell’esaltazione della pizza napoletana verace, ma con spunti gourmet, nel suono di musica partenopea live. Perchè chi entra in questo locale non solo può mangiare una un'ottima pizza, ma anche ascoltare da voce, mandolino e chitarra canzoni di Napoli famose che parlano al cuore di tutti, anche di chi napoletano non è.

    Deus ex Machina , col fratello Davide e la di lui moglie Marta, ideatori anche dell'ampliato del locale, il giovane Francesco Saggese, classe classe1987, che dopo 15 anni vissuti tra cucine di alto livello ha realizzato il suo sogno: una pizzeria dove anche il napoletano più esigente, che da sempre considera la pizza una cosa sacra, non ha nulla da obiettare.

    Read More
  • MILANO, TEATRO LEONARDO: PROPRIETA’ E ATTO (ESILIO PERMANENTE)

    di WILL ENO - traduzione Chiara Maria Baire

    revisione Elena Battista

    con FRANCESCO MANDELLI

    luci Stefano Valentini - foto di scena Luca Del Pia - illustrazione originale di Pietro Nicolaucich

    regia Leonardo Lidi

    Testo inedito - prima rappresentazione in Italia

    durata dello spettacolo: 1 ora

    FRANCESCO MANDELLI, CON LA REGIA DI LEONARDO LIDI, PORTA IN SCENA

    “PROPRIETÀ E ATTO (ESILIO PERMANENTE)” DI WILL ENO AL TEATRO LEONARDO DI MILANO

    Proprietà e atto è un monologo interpretato da un uomo che viene da qualche parte imprecisata e che è arrivato qui. Nei suoi esilaranti e strazianti tentativi di comprendere se stesso e il mondo che gli è rimasto, o di comprendere noi e il mondo in cui è arrivato, getta una luce decisamente necessaria sulla nostra esperienza collettiva. Il tempo di esecuzione, se l’attore non muore o pensa ad altro, è di circa un’ora .”

    Will Eno

    Proprietà e atto (esilio permanente) di Will Eno è idealmente un terzo tempo, dopo ThomPain e Lady Grey di riflessione sull’esistenza e il valore del tempo nelle nostre vite.

    Will Eno, celebre drammaturgo del teatro minimale americano, già finalista Pulitzer per la sezione Teatro con ThomPain nel 2005, in Proprietà e atto con ironia e sarcasmo – senza dimenticare le

    Read More
  • MILANO, TEATRO MANZONI: TEMPI NUOVI

    scritto e diretto da Cristina Comencini

    con Sara Lazzaro e Nicola Ravaioli

    Scene Paola Comencini

    Costumi Antonella Berardi

    Aiuto alla regia Paola Rota

    Assistente alla regia Jacopo Angelini

    Tempi nuovi mette in scena un nucleo familiare investito dai cambiamenti veloci e sorprendenti della nostra epoca: elettronica, mutamento dei mestieri e dei saperi, nuove relazioni. Un terremoto che sconvolge comicamente la vita dei quattro personaggi: un padre, una madre e i due figli e li pone di fronte alle contraddizioni, alle difficoltà di un tempo in cui tutto ci appare troppo veloce per essere capito, ma in cui siamo costretti a immergerci e a navigare a vista. Giuseppe è uno storico che vive circondato da migliaia di libri, carico di tutto ciò che ha studiato e scritto. Il figlio Antonio vola invece leggero nella sua epoca fatta di collegamenti rapidi e senza legami col passato, tranne quando deve scrivere il compito sulla resistenza e ha bisogno del sapere del padre. Sabina è la moglie di Giuseppe, una giornalista che ha seguito un corso di aggiornamento sull'elettronica, per imparare a dare una notizia in tre righe e non essere sbattuta fuori dal giornale, e si sente per questo, come ripete spesso al

    Read More
  • UNA SETTIMANA TUTTA DA SCOPRIRE AL FIFTYFIVE MILANO

    Il 55 o Fiftyfive Milano si conferma un locale di punta nel panorama serale milanese. Ogni sera il ricco aperitivo si concentra con le sue isole nella sala Piper , lasciando la main room più ampia e ricca di nuove sedute bianche. Cambiano anche i finger food e gli appetizer che danno spazio a varietà etniche: Insalata di ceci, hummus di melanzane e ceci, lasagna vegana, roll di verdure, hamburger di tofu, cous cous di verdure, pinzimonio, piadine con pollo leggermente speziato e verdure. Invariati i prezzi: aperitivo 12€, seconda consumazione 10€.

    La terrazza resterà aperta e riscaldata nel we fino alle 22.00. Tutte le sere narghilè a disposizione a 30€ per 5 persone.

    Lunedì: Monday Open , serata relax, aperitivo classico e musica lounge di sottofondo per iniziare la settimana al meglio.

    Martedì Chilling Night, un ricco aperitivo accompagnato da Narghilè, su comodi divani e Chill Music fino a tarda notte.

    Mercoledì Sushi Time , Special Sushi Chef, preparazione di sushi e specialità giapponesi a vista. Un'intera isola dedicata alle prelibatezze del Sol Levante. Musica a tema.

    Giovedì Just Wine , appuntamento per avvicinare i giovani al vino e al food made in Italy. Ottima musica, ricco buffet e ovviamente tanto vino, durante

    Read More
  • 3941MILANO PRESENTA ARIELLE

    Piccola, ma molto capiente, Arielle si declina in cinque nuove fantasie. Il tema del caleidoscopio, usato in partenza in collezione, viene qui reinterpretato ed ampliato usando forme geometriche differenti come il rombo e fantasie ovoidali. Nuove sono anche le geometrie pure che si ispirano al mondo del circo e delle sue stelle o alla purezza delle linee e degli spazi vuoti perfettamente definiti. Non può mancare il tema floreale che si ispira ai colori e alle forme dei fiori di campo di una villa a Granville in Normandia.

    Arielle è stata studiata ed elaborata in modo che abbia un triplice uso.

    Sottobraccio, a tracolla e a mano.

    Una mini collezione con un’unica protagonista poliedrica e multitasking come la donna che l’ha ispirata.

    Read More
  • SAN VALENTINO GOLOSO A MILANO

    Uno dei modi migliori di esprimere il proprio amore è attraverso il cibo. Allora, per sfuggire al copione di sempre ― cioccolatini e rose comprate di fretta dal fioraio all'angolo ―, il ristorante diventa la scelta più adatta nella festa degli innamorati. Ecco alcuni indirizzi da provare:

    SHAMBALA, VIA RIPAMONTI 337, WWW.SHAMBALAMILANO.IT

    Shambala, l’affascinante locanda asiatica dai grandi alberi,

    Tantissimi nuovi piatti fusion, thai e vietnamiti, nel nuovo menu dello chef Chandana Udesh.

    Una location con quasi venti anni di storia che continua a stupire e affascinare una clientela trasversale, milanese e internazionale, per il suo ambiente unico e per la sua cucina. Un traguardo che pochi altri ristoranti etnici in città possono vantare, giustificato dalla sapiente gestione della proprietà, dall’atmosfera senza eguali che fa viaggiare la mente, dalla costante attenzione al cliente dello staff e da una cucina fusion capace di conquistare i palati gourmet più raffinati.

    San Valentino by Shambala 14 febbraio 2019

    Menu

    Mix di entrate:

    Sashimi di tonno scottato con semi di coriandolo e pepe rosa servito con salsa di tamarindo.

    Sashimi di salmone scottato con semi di coriandolo e pepe rosa servito con salsa di wasabi, pomodoro e carote.

    Spiedini di pollo marinati al curry, accompagnati da

    Read More
  • MILANO, TEATRO LITTA: ANDY WARHOL SUPERSTAR

    Prima Nazionale

    ideazione e regia Laura Sicignano,

    testo Laura Sicignano , Alessandra Vannucci

    con Irene Serini

    scene e luci Emanuele Conte

    video e suono Luca Serra – costumi Daniela De Blasi

    durata dello spettacolo : 7 5minuti

    Laura Sicignano porta in scena in Prima Nazionale lo spettacolo Andy Warhol Superstar con IRENE SERINI prodotto da Teatro della Tosse / Teatro Cargo.

    A trent’anni esatti dalla scomparsa del grande artista americano, il Teatro della Tosse in coproduzione con il Teatro Cargo dedica uno spettacolo ad Andy Warhol (Pittsurgh, 1928 – New York, 1987).

    Con lui si apre l’epoca dell’arte contemporanea, così come la intendiamo oggi. Se nel calendario della musica pop c’è un ante e un post Beatles, l’unico fenomeno culturale e mediatico degli anni Sessanta in grado di rivaleggiare con Warhol, allo stesso modo in quello dell’arte dobbiamo parlare di un “Before Andy” e di un “After Andy”.

    Soprattutto, Andy Warhol è stato capace di intuire e anticipare i profondi cambiamenti che la società contemporanea avrebbe attraversato a partire dall’era pop, da quando cioè l’opera d’arte comincia a relazionarsi quotidianamente con la società dei massmedia, delle merci e del consumo. Nella Factory, a New York, non solo si producevano dipinti e serigrafie: si cambiava la

    Read More
  • MILANO, TEATRO MENOTTI PER I PIÙ PICCOLI

    Associazione Realtà Debora Mancini presenta al Tieffe Teatro Menotti di Milano
    per bambini da 0-36 mesi a 11 anni, famiglie, e scuole:

    CON TUTTI I SENSI - Emozioni per tutto l’anno
    Una rassegna di teatro e musica, con incursioni in tutte le arti

    Tutti gli appuntamenti sono con musica dal vivo: la nostra specificità. Un teatro musicale quindi, che vede protagonisti artisti di varia estrazione e formazione, che porteranno sul palco del Teatro Menotti spettacoli con tecniche, e di arti e discipline diverse: teatro d’attore, danza, illustrazione e sand art, video proiezioni, cinema e scienza.

    Per FEBBRAIO dedicato al senso dell'OLFATTO un week-end ricco ed intenso:

    spettacoli, concerti e degustazioni

    SABATO 2 FEBBRAIO 2019 – ore 16.00

    FOLE E FILÒ - L’odore del vento

    Edizione speciale

    Una storia per ogni profumo dell’infanzia, disegnando un percorso immaginario fra stagioni, animali, cave e campi per far conoscere a bambini e adulti storie e miti della pianura padana. Con un repertorio creato fra tradizione orale, poesia e letteratura Filippo Tognazzo, attore narratore di grande coinvolgimento, con tre musicisti e voci straordinarie quali Daniele Longo, Nicoletta Tiberini, Stefano Torre, rivisitano in chiave moderna il genere dei cantastorie mettendo in racconto e musica l’immaginario e la storia del

    Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Seguici su ...