Il nuovo

concetto

di attualità

Archivio 2017

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Enogastronomia
Pubblicato 02 Novembre 2017
Stampa

Per i Portoghesi è il vino del pomeriggio invece per i Francesi è il perfetto aperitivo della sera. Per tutti gli altri è semplicemente Porto, il vino liquoroso più famoso al mondo  prodotto dalle vigne della valle del Douro, in Portogallo.

Tra le etichette più note apprezzate nel mondo e in Italia c'è ROYAL OPORTO della Real Companhia Velha, il maggior  produttore di Porto e proprietaria della maggiore estensione di vigneti  nella storica  valle del Douro. Ma cosa c'è di speciale nel ROYAL OPORTO? Gli intenditori lo sanno: è la sua  grande complessità aromatica e il particolare sentore di frutta secca al caffè, cioccolato  e miele. Lo si fa così da 250 anni: se la coltivazione della vite in Portogallo ha origini antiche, l'uso della denominazione "vini di Porto" risale infatti  al XVII secolo. Sono 250 anni di storia che  legano indissolubilmente Real Companhia Velha al Porto e che possiamo assaporare ad ogni sorso.

La gamma  ROYAL OPORTO oggi distribuita su tutto il mercato Italiano  da D&C comprende numerose referenze, dal VINTAGE, l'unico  Porto  invecchiato in bottiglia,  vigoroso e ricco di colore e dolcezza  al LATE BOTTLED VINTAGE, prodotto nelle annate migliori e originato da una singola  raccolta  ma imbottigliato sei anni dopo, fino al QUINTA DAS CARVALHAS, proveniente dalla più grande tenuta della regione del Douro e maturato per 7 anni in quercia.

Il Tawny Porto diRoyal Oporto è ottenuto da un blend di vini porto rigorosamente selezionati, invecchiati in tini di rovere  per 5 anni Di colore ambrato con riflessi ramati, Tawny Porto di Royal Oporto si apre al naso con aromi fruttati perfettamente bilanciati con note speziate derivate dal passaggio in legno. Al palato risulta dolce e corposo, richiamando le sensazioni fruttate percepite all'olfatto.  E un vino fortificato da meditazione e indicato  per accompagnare i dolci secchi, la pasticceria e la frutta secca.

Il Ruby Port diRoyal Oporto invece è un blend di vini giovani e corposi, invecchiato  per almeno tre anni in fusti di rovere, in modo da preservare le note fruttate e freschezza. Di colore rosso rubino scuro, il Ruby Port di Royal Oporto si apre al naso con aromi di frutti di bosco e prugna  e al palato risulta complesso e piccante. E' ideale per accompagnare la frutta secca e i formaggi stagionati.

RealCompanhia Velha nasce nel1756 con un decreto  del re Josè I e ROYAL OPORTO è uno dei suoi marchi più noti legati alla storia  di questo straordinario vino. Oggi è il maggior produttore di Porto, proprietaria della maggiore estensione di vigneti nella storica valle del Douro, importato e distribuito in esclusiva  per l'Italia da D&C, una delle realtà commerciali più importanti e affermate nel mondo ho.re.ca.

www.dec.it

Seguici su ...