Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Turismo & Benessere
Pubblicato 11 Gennaio 2018
Stampa

Otto giorni di tour, che non a caso si presenta come Myanmar: la Grande Magia, sono proposti da KiboTours per scoprire le meraviglie dell’antica Birmania. Un paese unico, che vanta oltre 5mila anni di storia, dove i paesaggi fanno da sfondo ad una spiritualità sussurrata che permea ogni cosa e tradizione. La principale via di comunicazione del Paese è il fiume Irrawaddy, e proprio seguendo il suo corso ci si addentra tra villaggi e templi, respirando l’atmosfera letteraria dei romanzi di Kipling, e immergendosi nel ritmo lento della vita delle comunità tradizionali. Lo scorrere del fiume segna le cadenze della quotidianità, e l’assenza di fretta è la meraviglia antistress del viaggio. Si arriva a Yangon, per poi proseguire (via aereo) per Heho e il lago Inle e ancora per Mandalay, la capitale religiosa, e Amarapura. Mingun, Bagan. Mercati, villaggi, pagode e monasteri sono accomunati da un che di onirico, un particolare modo di affrontare la vita che si riflette sul viaggiatore che vi entra in contatto. Ogni giorno è una scoperta, come la tribù degli Intha, i cui pescatori remano abilmente con una sola gamba, le splendide Pagode decorate, i Gatti Saltanti addestrati dai monaci… dettagli che sembrano usciti da favole e leggende, e che in Myanmar sono invece la realtà! In questa atmosfera sospesa tra storia e sogno è facile innamorarsi degli sguardi e dei paesaggi, e vivere un viaggio che resta nel cuore. L’itinerario ha una durata di 8 giorni ed è proposto a partire da 1780 euro a persona I viaggi di KiboTours sono prenotabili nelle agenzie convenzionate.

 

Partenze tutti i mesi

 

 

Per informazioni:

KiboTours

Piazza M. Libertà 3

13900 Biella

www.kibotours.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su ...