Il nuovo

concetto

di attualità

News anno in corso

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 30 Maggio 2018
Stampa

Quando la scarpa è scultura, i confini fra fashion design, arte e portabilità si confondono sino a coincidere

È così che si connota la collezione ANCA STETCO S/S 2018. Il brand di calzature, lanciato ormai da qualche anno, ha oggi un’identità chiara e definita.

Ricerca nei materiali e nei pellami, sperimentazione nelle forme e nelle linee si conciliano bene con funzionalità e comfort.

ANCA STETCO CS

Il risultato, anche per questa collezione, è un sofisticato match di forme ardite, adattate delicatamente alla portabilità.

La palette cromatica risponde al bisogno di luce di cui la primavera e l’estate si fanno portavoce: giallo primrose, declinazioni di rosa, talvolta tenui e delicate altre volte più decise, colori ice e bianchi, poi metallic pattern e infine i turchesi.
Pelle, suéde, morbide nappe e talvolta satin, sono i materiali privilegiati di queste singolari creazioni.

Le forme e le linee scelte per questa collezione si collocano fra i più ricercati trend della prossima stagione: eccentriche slives annodate, raffinate ballerine stringate, ankle boots , anche in splendide varianti bicolori, ed eleganti sandali flat in bronzo o in pitone.

ANCA STETCO CS

Poi tacchi alti sia per mules che per sandali, ed è spesso il plexiglass a supportare queste piccole sculture e a rendere queste calzature commistioni preziose.

La collezione S/S 18 conferma l’attitude evening-wear e day-wear di ANCA STETCO, che si attesta fra le shoes-designer più raffinate e innovative.

Seguici su ...