Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Cultura Spettacoli Locali
Pubblicato 19 Giugno 2018
Stampa

Da ottobre, l’artista sarà in onda ogni giorno su R101 insieme a Nino Formicola e Silvia Notargiacomo

RadioMediaset ha messo a segno un colpo molto importante con l’ingaggio di Teo Teocoli, una delle star indiscusse della televisione italiana,“Drive In”, “Emilio” (Macho Camicio) e “Mai dire gol” solo per fare qualche nome,e artista poliedrico dai mille talenti, all’interno della propria squadra.

Dal primo ottobre il Teo nazionale sarà protagonista su R101 in una fascia di ascolto fondamentale, il drive time serale, il momento nel quale la giornata lavorativa volge al termine e quasi 11 milioni di italiani ascoltano la radio.

Dal lunedì al venerdì, dalle 18.30 alle 20.00, l'artista trasmetterà in diretta dagli studi di R101 in compagnia di un team formato da Nino Formicola, trionfatore all' Isola dei Famosi, ma soprattutto comico, cabarettista e attore italiano, noto anche come Gaspare del duo comico Zuzzurro e Gaspare, e dalla conduttrice di R101 Silvia Notargiacomo, in un programma scritto con Marco Posani.

Il reclutamento di Teo Teocoli nella squadra di R101 si inscrive in un processo di sviluppo dell’emittente dal format adult contemporary che l’Amministratore Delegato di RadioMediaset Paolo Salvaderi descrive così:

 “Oltre alla musica, che svolge un ruolo dominante all’interno dell’offerta editoriale di R101, il nostro palinsesto è fortemente caratterizzato dalla presenza del morning show “La Banda di R101” condotto tutte le mattine da Paolo Dini, Lester, Cristiano Militello, Chiara Tortorella e Riccardo Russo. Desideriamo ora creare un secondo polo dedicato all’intrattenimento e per questo abbiamo fortemente voluto Teo e i suoi collaboratori.

Le ultime rilevazioni degli ascolti hanno attestato R101 sui 2.200.000 ascoltatori. Il nostro obiettivo è raggiungere i tre milioni di ascoltatori nei prossimi due anni. L’innesto in palinsesto di questo nuovo programma va dritto in quella direzione”.

A supporto del lancio del programma verrà pianificata un’imponente campagna ADV declinata su out of home, tv, stampa quotidiana e periodica e digital.