Il nuovo

concetto

di attualità

SCOPRIMILANO
TamTamNews
Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Cultura Spettacoli Locali
Pubblicato 10 Ottobre 2018
Stampa

 

I nuovi artisti nei musei

L’iniziativa presenta i ritratti fotografici di tredici talenti italiani under 30, che si sono distinti per sensibilità comunicativa nelle loro categorie artistiche e professionali, colti all’interno dei più importanti musei di Roma.

Stefano Belingardi Clusoni (architettura), Emiliano Melchiorre (arte), Tiziano e Mirko Palucci (cucina), Simone Nolasco e Virginia Tomarchio (danza), Sara Ricciardi (design), Maria Vittoria Paolillo (moda), Sara Lorusso (fotografia), Federico Schiano Di Pepe (imprenditoria), Giacomo Mazzariol (letteratura), Merk&Kremont (musica), Gnomone (paesaggio), Angela Curri e Giuseppe Spata (cinema), Robocoop (street art)

Dal 16 ottobre al 11 novembre 2018, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma ospita la mostra del progetto Giovani Creativi. I nuovi artisti nei musei, nato da un’idea di Nicola Brucoli e Ginevra Corso, fondatori di TWM Factory, col patrocinio della Regione Lazio e la collaborazione di Gebart Spa.

L’iniziativa esalta le capacità e le competenze di giovani artisti, professionisti e imprenditori dell’ultima generazione, attraverso l’esposizione dei ritratti di 13 talenti italiani under 30, che si sono distinti per sensibilità comunicativa nelle loro categorie artistiche e professionali: Stefano Belingardi Clusoni (architettura), Emiliano Melchiorre (arte), Tiziano e Mirko Palucci (cucina), Simone Nolasco e Virginia Tomarchio (danza), Sara Ricciardi (design), Maria Vittoria Paolillo (moda), Sara Lorusso (fotografia), Federico Schiano Di Pepe (imprenditoria), Giacomo Mazzariol (letteratura), Merk&Kremont (musica), Gnomone (paesaggio), Angela Curri e Giuseppe Spata (cinema), Robocoop (street art).

Le fotografie dei 13 creativi sono state scattate da Riccardo Ferranti all’interno dei più importanti musei della Capitale (Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Barberini, Galleria Corsini, Museo Nazionale di Palazzo Venezia, Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, Galleria Spada), accanto a capolavori che essi conservano, a simboleggiare l’ingresso della generazione dei Millenials nel cuore della storia e della cultura italiana.

L’allestimento, composto da scatti celebrativi e narrativi del progetto, sarà completato dalle biografie e dalle interviste agli artisti che faranno luce sul loro percorso professionale. La realizzazione degli scatti celebrativi di Giovani Creativi è stata condotta da Riccardo Ferranti, il progetto di identità e comunicazione visiva è stato curato da Carlo Settimio Battisti, mentre le foto narrative sono di Simone Galli.

“Abbiamo ideato questo progetto - affermano Nicola Brucoli e Ginevra Corso - per cercare di dare uno slancio a una generazione che crede così tanto nella creatività, nell’arte, nel proprio talento, che alla fine riesce a farcela. Lo abbiamo fatto per dare speranza ai giovani, in un paese come l’Italia in cui sembra che per loro non ci sia posto”.

“E il posto - continuano Nicola Brucoli e Ginevra Corso - lo abbiamo trovato nei musei, ovvero negli spazi della cultura e dell’arte, luoghi storicizzati, senza tempo, che non escludono nessuno ma che da sempre accolgono e condividono il sapere. Ci auguriamo che da questa mostra si alzi una voce chiara che dica di valorizzare i nostri talenti e non permettere più che trovino riparo in altri paesi”.

L’iniziativa rientra appieno nella filosofia di lavoro di TWM Factory, gruppo di creativi e professionisti under 30 che si occupa di scovare, mostrare e valorizzare le giovani eccellenze, con l’obiettivo di esaltare e diffondere l’innovazione e la qualità italiana nel mondo. A promuovere le attività della Factory è The Walkman Magazine, rivista online (www.thewalkman.it), attiva dal 2013, che si propone come vetrina del talento Made in Italy, la cui indagine è rivolta da sempre ai creativi emergenti e alla narrazione della nuova generazione.

Giovani Creativi proporrà un momento di approfondimento, ospitato nella Sala delle Colonne della Galleria, dove i protagonisti del progetto racconteranno le loro esperienze e le loro visioni e sarà presentato il catalogo, prodotto dalla Gebart SpA.

Giovani Creativi ha vinto il contest “100 storie di creatività” organizzato da Lazio Creativo nella categoria comunicazione visiva e pubblicità, portando il team di TWM Factory tra i 100 creativi under 35 del 2018 nella Regione Lazio.

A livello accademico, l’intera iniziativa è stata pensata e realizzata da ex studenti della Sapienza Università di Roma e della Rufa - Rome University of Fine Arts.

 

TWM Factory

Fondato da Nicola Brucoli e Ginevra Corso, TWM Factory è un gruppo di creativi e professionisti under 30 impegnati attivamente nella ricerca di talenti emergenti, sostenendo e divulgando il loro lavoro. Tutte le figure che hanno contribuito a realizzare il progetto Giovani Creativi, provengono proprio da questa realtà: editor, fotografi, designer, videomaker, creativi e professionisti giovanissimi e appassionati. Grazie a un progetto di recupero e riqualificazione, TWM ha concretizzato il suo percorso dando spazio alla creatività, ottenendo in comodato d’uso da RFI lo spazio Roma Smistamento. 300mq di uffici in disuso a cui ridare vita con uno scenario creativo a 360°: un hub polifunzionale, uno spazio aperto a tutti dove convogliare le migliori energie del territorio. La risposta di Roma a questa iniziativa è stata un successo, confermato dal diffuso consenso per la campagna di crowdfunding svolta con l’obiettivo di poter sostenere le spese di recupero di questi spazi. Oggi Roma Smistamento è una realtà concreta e attiva in ambito di produzione culturale e creativa, e ha vinto il Premio Creature 2018 indetto da Open House Roma, di cui è diventata partner, ed è stata selezionata come unica realtà romana tra i 15 finalisti per il bando Culturability di Fondazione Unipolis dedicato alla cultura che rigenera gli spazi urbani, tra 400 partecipanti in tutta Italia.

 

GIOVANI CREATIVI - I nuovi artisti nei musei

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

viale delle Belle Arti, 131 - Roma

16 ottobre - 11 novembre 2018

 

Orari:

dal martedì alla domenica: 8.30 – 19.30

ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura

Ingresso: libero, mostra nell’area bookshop 

T + 39.06.32298221

lagallerianazionale.com

 

Giovani Creativi

Sito Web: www.giovanicreativi.it

Facebook: https://www.facebook.com/PremioGiovaniCreativi/

Instagram: https://www.instagram.com/giovanicreativi/

Twitter: https://twitter.com/GiovCreativi