LA BELLEZZA FIRMATA GUZZINI

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Casa&Design
Pubblicato 12 Ottobre 2018
Stampa

 

Le Murrine

Ci sono collezioni che hanno nel loro DNA il seme del successo e, senza dubbio, Le Murrine è una di queste.

Il design, firmato da Pio e Tito Toso, figli della tradizione vetraria muranese, restituisce forme avvolgenti, giochi di trasparenze e colore, pieni e vuoti che danno movimento.

La tecnologia, poi, 3COLOR TECH, tre livelli di materiale plastico sovrapposti realizzati attraverso tre successive fasi di stampaggio, ha reso possibile giochi cromatici davvero impattanti. Inoltre, ha assicurato a Guzzini un altro primato in tema di ricerca: è, infatti, la prima azienda al mondo ad applicare questa innovativa tecnologia ad oggetti di design per la casa.

La collezione, che fino ad oggi comprendeva una sola dimensione da 25 cm declinata in 8 varianti colore, s’arricchisce di una ciotola da 20 cm e di ciotoline da 12 cm vendute in set da due, tutte impreziosite da un elegante gift box.

Perfette per una mise en place raffinata e distintiva ma anche ideali come centro-tavola, fruttiera, svuota-tasche…

Le Murrine sono il punto di arrivo di una lunga ricerca formale che ha portato ad esplorare le performance delle materie plastiche come non era mai avvenuto prima. Il risultato è un oggetto bello, ricercato nella cifra stilistica, funzionale e completamente Made in Italy che rende accessibile e democratica la preziosità degli effetti tipici dell’arte muranese del vetro.

Perfect Dressing: l’oliera perfetta

“Siamo stati in Italia e nel mondo tra i primi ad affrontare il tema del design della cucina e del cibo, dialogando con i materiali nuovi, cominciando dalle plastiche” dichiara Domenico Guzzini, presidente dell’omonima azienda “Questa esperienza ha segnato la nostra identità, aprendo la strada a nuovi progetti con designer di fama internazionale come Bruno Gecchelin, Ettore Sottsass, Ross Lovegrove e molti altri”

Oggi, quello che il consumatore chiede è di analizzare le funzioni e trasformarle in specializzazioni: gli oggetti per essere utili devono facilitare i gesti quotidiani, assecondare le passioni della gente e diventare strumenti capaci di realizzarle. Ed è con questo spirito che è nato Kitchen Active Design: un progetto di studio, progettazione e realizzazione di utensili che tengono conto delle reali esigenze delle persone che vivono la cucina con passione e curiosità.

Una serie di oggetti che rendono facile, sicuro e veloce il lavoro di preparazione e conservazione del cibo e più razionale ed efficiente l’organizzazione in cucina.

L’ultima proposta è l’oliera/acetiera Perfect Dressing: un’ampolla ergonomica in vetro, con 250 cc di capienza, con tappo in materiale acrilico trasparente o rosso e dosatore taglia e raccogli goccia, un sistema sicuro per non sprecare e per non sporcare né la tovaglia o il piano d’appoggio, né l’ampolla stessa.

Avete mai provato ad aromatizzare l’olio, proprio come fate con l’acqua? Rosmarino, peperoncino…con Perfect Dressing potrete portare in tavola condimenti personalizzati!

Si Single: il portafiore glam, firmato da Lorenzo Marini

Non per tutti, non per molti, ma solo per uno: per il fiore più bello, il più profumato, il più amato… Nasce con questo senso di unicità, esclusività, Si Single, il portafiore in materiale acrilico trasparente disegnato da Lorenzo Marini.

Un oggetto dalle linee essenziali, contemporanee che, con la sua trasparenza e la sua purezza formale, esalta la propria funzione e diventa cornice discreta ma distintiva per la bellezza indiscussa dei fiori.

Perfetto in ogni stanza della casa, ma anche in ufficio per ingentilire il rigore di una scrivania, Si Single è un oggetto bello da regalare e da regalarsi.

Disponibile nei punti vendita a partire da novembre 2018.

Oro e argento per un’icona del design

Il design della bottiglia Lurisia è semplice com’era straordinariamente semplice il suo creatore Ettore Sottsass, un design caratterizzato da linee e volumi capaci di evocare in ogni dettaglio lo spirito puro dell’acqua. Un design che le è valso il premio “The Best Bottle in Glass 2009” durante il Beverage Innovation Awards tenutosi al Centro fieristico di Monaco di Baviera. Alla manifestazione di Monaco più di 50 Paesi presentavano il meglio dell’innovazione mondiale in ambito beverage. Diverse centinaia le novità proposte alla kermesse ma solo 25 sono diventate stelle, aggiudicandosi il primo premio nelle rispettive categorie di riferimento. Lurisia è l’unica marca italiana che è riuscita a inserirsi fra le stelle 2009. Inoltre nel 2011 ha ricevuto il premio italiano più prestigioso, ottenendo la menzione d’onore del Compasso D’Oro ADI.

La bottiglia è resa inconfondibile dal tappo realizzato da Fratelli Guzzini in materiale acrilico trasparente e colorato: un tocco di raffinata eleganza e carattere che garantisce, al tempo stesso, una perfetta chiusura. A dispetto delle dimensioni contenute, la bottiglia esprime la summa dell’esperienza maturata da Fratelli Guzzini in oltre un secolo di attività.

Per il Natale 2018, Guzzini ha ideato due edizioni straordinarie che prevedono il tappo nella versione Gold e Silver ma questa volta in materiale metallico. Un particolare che impreziosisce ulteriormente questo importante oggetto di design.