Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Teatro
Pubblicato 15 Dicembre 2018
Stampa

 

 31 dicembre ore 22.30

RAUL CREMONA

Presenta

CAPODANNO IN MAGIA

con

I DISGUIDO

VANNI DE LUCA e TIZIANO GRIGIONI

 

Una serata all’insegna della magia e della risata capitanata dall’istrionico RAUL CREMONA che presenterà alcuni numeri eccezionali di magia comica, prestigiazione e mentalismo, intervallati dalle incursioni dei suoi personaggi più amati. Con le sue straordinarie doti di prestigiatore comico, ma anche intrattenitore e anchorman, Raul Cremona promette una serata indimenticabile per dare il benvenuto al nuovo anno.

Al suo fianco ci saranno i DISGUIDO, un duo che interpreta un numero divertentissimo di Chapeaugrafie, l’antica arte di manipolare un semplice cerchio di feltro con un buco al centro, creando così innumerevoli cappelli per un’infinità di personaggi. Un’esibizione che è un mix originale ed eccentrico di illusionismo, mimo e cabaret.

Ci sarà poi VANNI DE LUCA, illusionista matematico esperto in arti marziali ed autentico calcolatore umano. Vanni è l’unico artista italiano a portare in scena le Meraviglie Multiple, il numero più complesso mai ideato nella storia del mentalismo, in una sua personalissima versione. Ad affiancarlo TIZIANO GRIGIONI, Illusionista, carto-mago e abile manipolatore.

 

I DISGUIDO

Pluripremiati in Italia e all’estero, nel 2013 si sono aggiudicati il Mandrake d’Or, l’Oscar della Magia;
nel 2015 hanno rappresentato l’Italia ai Mondiali nella categoria Comedy Magic e nel febbraio 2017 hanno vinto il terzo premio ai Campionati Europei di Magia a Blackpool. Sono Maestri nella Chapeaugrafie, l’antica arte di manipolare un semplice cerchio di feltro con un buco al centro, creando così innumerevoli cappelli per un’infinità di personaggi. Attraverso quest’arte hanno creato un’esilarante performance visuale dedicata alla storia del Cinema.

Sono un duo di fantasisti, una coppia sul palco e nella vita e il loro spettacolo Disillusion è un mix originale ed eccentrico di illusionismo mimo e cabaret.

 

VANNI DE LUCA

Vincitore nel 2015 del Campionato Italiano di Mentalismo e del premio come Miglior Performer al Buskers Festival di Ferrara, nel 2016 si aggiudica il titolo di Campione Italiano di Magia al Master of Magic di Saint Vincent e il titolo di Campione del Mondo di Street Magic.

Vanni De Luca è l’unico artista italiano a portare in scena le Meraviglie Multiple, il numero più complesso mai ideato nella storia del mentalismo e realizzato, prima di lui, solo da due performer di fama mondiale: Harry Kahne e Ricky Jay.

Ispirato dalle spettacolari gesta dei supercalcolatori umani degli anni ’20, Vanni ha sviluppato un metodo infallibile per ricordare pacchetti di informazioni mastodontici: riesce a memorizzare più di 150 nomi letti sui campanelli di una strada e conosce il giorno della settimana relativo a qualsiasi data della storia.

Vanni De Luca ha studiato a lungo il potere della mente sul corpo, grazie al suo interesse per le discipline orientali, arrivando al punto di modificare il proprio battito cardiaco durante le performance e di utilizzare questo stato di trance per esperimenti sensazionali, dall’apnea prolungata al fachirismo.

Nel 2017 debutta in teatro con lo spettacolo Prodigi scritto e diretto da Davide Calabrese e Fabio Vagnarelli degli Oblivion, a novembre 2017 esce il suo primo libro Una mente prodigiosa (Vallardi).

 

RAUL CREMONA

Biografia

Raul Cremona nasce come prestigiatore e molto giovane si accosta al mondo night.

Ben presto, però, si avvicina al mondo del cabaret e dopo aver maturato una buona esperienza nei locali storici di Milano, come il Derby, il Cà Bianca e lo Zelig, si cimenta con la comicità e la parodia, inventando personaggi come il dissacrante Mago Oronzo, il timido e tenero Manipolini, Silvano il Mago di Milano emulo catastrofico del vero Mago Silvan, fino ad arrivare alle maschere più recenti, dal giovane attore Jacopo al noto maschilista impenitente Omen.

Utilizzando in chiave comica l’arte della magia, Raul Cremona cerca di rappresentare le frustrazioni e le velleità del prestigiatore medio, creando personaggi buffi e dissacranti.

Ma le sue “creature” portano anche il segno della sua grande passione per il cinema comico americano e della sua esperienza di attore girovago.

Dalla metà degli anni ’80 Raul Cremona partecipa a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive, tra cui Mai dire gol (1996 e 1997, Italia 1), Scatafascio (1997, Italia 1), Domenica in (1999 e 2000, Rai 1), Zeligfacciamo cabaret (2002, Italia 1), Zelig Circus (2003, Italia 1 e Canale 5), Zelig Off (2003, Italia 1), lo speciale dedicato alla magia Sim Sala Min. Ovvero l’Arte della Prestidirigiri… (2003, Tele+), le edizioni 2004, 2005, 2006, 2007, 2013 di Zelig Circus (Canale 5), l’edizione 2005 di Zelig Off (Canale 5) di cui è stato conduttore al fianco di Giorgia Surina. Partecipa inoltre alla trasmissione Crozza Italia Live su La7 (2007 e 2008) e a Zelig su Canale 5 (dal 2008 al 2012). Fa parte del cast della fiction Anna e i cinque (2008, Canale 5) dove recita al fianco di Sabrina Ferilli. Nel 2010 è nuovamente la spalla comica di Maurizio Crozza su La7 a CrozzaAlive, dove presenta una parodia divertentissima di Steve Jobs. Dal 2010 conduce su Rai Due Masters of Magic, il Campionato Italiano di Magia in onda dal Palais di Saint-Vincent. Nel 2012 è nel cast del film per la TV Area Paradiso, scritto e diretto da Diego Abatantuono.

Nel 2013, oltre alla presenza nell'ultima edizione di Zelig Circus (Canale 5), presenta per Rai 5 SIM SALA MUSIC –La canzone comica in Italia, un viaggio in tre puntate nel repertorio musicale comico italiano, di lunga e prestigiosa tradizione. Con la consueta verve comica, Raul Cremona è non solo presentatore, ma anche attore e affabulatore, mettendo così in gioco tutte le sue doti di moderno istrione.

Conduce, inoltre, Gulp Magic, in onda su Rai Gulpnel periodo natalizio. Nel corso del programma - giunto alla sua quarta edizione - Cremona presenta filmati dei più grandi illusionisti internazionali a spezzoni d’epoca, che insegnano piccoli giochi di illusionismo e di fantasia ai ragazzi e racconta il suo primo incontro tra la magia e il palcoscenico.

 

All’attività televisiva affianca l’attività di palcoscenico con gli spettacoli Metafisico e metà… fa schifo (1997), Sim Sala Min (1999), Sim Sala Omen (2002, in tournée per tre anni consecutivi), Recital (2008). Dal 2009 al 2011 porta in teatro un nuovo allestimento dello spettacolo Hocus molto pocus (2005). Nel 2011 debutta con il nuovo spettacolo Prestigi con il quale è tuttora in tournée.

 

Sette i libri pubblicati: Il Mago Oronzo. Con la sola imposizione delle mani… (1997, Zelig Editore), Giusto?Giusto! (Il libro di Omen) (2002, Arnoldo Mondadori Editore), E la donna? Fuma Fuma! (2003, Arnoldo Mondadori Editore), Le ultimissime lettere di Jacopo Ortis (2004, Kowalski Editore), Sim Sala Min (2005, Arnoldo Mondadori Editore, libro + Dvd), L’arte dellaprestidirigiri… (2008, Rizzoli Editore, libro + Dvd).

Per RCS Quotidiani e Bananas esce nel 2009 il dvd Metafisico e metà fa… schifo inserito nella collana GazZelig- I comici dalla A allo Zelig Mai visto in tv. Nel 2011 esce la collana Made in Zelig, in collaborazione con la Gazzetta dello Sport, che raccoglie alcuni dei più divertenti sketch di Raul-Omen nel dvd Uomini contro donne. Nel 2016 pubblica Il grande Zirmani (My Life, 2016). Il libro è un mix perfetto di aneddoti comici e giochi di magia facilmente riproducibili, spiegati passo passo dall'autore che ha investigato le tracce del grande Zirmani, scoprendo i trucchi dei suoi giochi di prestigio, e li svela al lettore con l’inconfondibile stile ironico e divertente che lo contraddistingue.

 

Al cinema partecipa a Il Cosmo sul comò (2008) di Aldo Giovanni e Giacomo e a Cado dalle Nubi (2010), il primo film di Checco Zalone.

Nel 2013 nel cast del film Ci vuole un gran fisico, una produzione Medusa Filmrealizzata da Agidisrl e diretta da Sophie Chiarello che ha come protagonista Angela Finocchiaro. Insieme a Raul Cremona, che sfrutta tutto il suo brillante sarcasmo nell'interpretare uno spietato manager, fanno parte del cast Giovanni Storti, Elio, Jurij Ferrini, Antonella Lo Coco, Laura Marinoni e Rosalina Neri. Nel 2014 Raul è al cinema con due film: La gente che sta bene (regia di Francesco Patierno con Claudio Bisio, Margherita Buy, Diego Abatantuono) e La sedia della felicità (regia di Carlo Mazzacurati con ValerioMastandrea, Isabella Ragonese, Fabrizio Bentivoglio, Silvio Orlando, Antonio Albanese).

 

Nel 2016 debutta la prima edizione del primo Festival della Magia, un progetto fortemente voluto da Raul Cremona che presenta sul palco del Teatro Manzoni di Milano sei dei più bravi prestigiatori italiani. Dopo il grande successo della prima edizione, nel 2017 va in scena il Festival della Magia 2 seguito nel 2018 dalla terza edizione. Nel 2016 partecipa a Masters of Magic, il campionato mondiale di magia e di illusionismo, condotto da Gerry Scotti su Canale 5 e nel 2017 è ospite di Andrea Pucci nel suo Big Show su Italia 1.

 

Da gennaio 2018 è ospite fisso della trasmissione Che fuori tempo che fa, condotta da Fabio Fazio per Rai Uno.

 

Informazioni

 

Teatro Creberg Bergamo

Via Pizzo della Presolana - Bergamo

http://www.crebergteatrobergamo.it

 

Biglietteria

Via Pizzo della Presolana, 24125 - Bergamo

Tel.: +39 035 34.34.34

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di Apertura da mercoledì a sabato dalle 13.00 alle 19.00.Il giorno dello spettacolo la vendita apre 1 ora prima dell’inizio

 

Biglietteria on-line:www.ticketone.it Pagamento possibile attraverso le carte di credito dei circuiti Visa, Mastercad, Maestro, American Express, Diners e PayPall

 

Punti vendita:  Fiera di Bergamo – Via Lunga Bergamo Tel. 035.3230911;MediaWorld c/o Orio Center – Tel. 035.42.11.111

Seguici su ...