Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 05 Marzo 2019
Stampa

 

‘Ho pensato molto all’Inghilterra come paese di contrasti, dallo strutturato al ribelle e libero, e volevo celebrare come questi elementi coesistono.

 

La mia prima stagione in Burberry si è concentrata a sviluppare il mio alfabeto per il brand. Trovare nuove lettere e nuovi codici. E ora sto iniziando a mettere assieme queste lettere per scrivere il mio libro qui, per dare forma al primo capitolo della nuova era di Burberry.’

Riccardo Tisci, Burberry Chief Creative Officer

 

LA COLLEZIONE

Chiamata ‘Tempest’, La collezione Autumn/Winter 2019 di Riccardo Tisci per Burberry prende ispirazione dai contrasti della cultura Britannica e dal tempo meteorologico, dallo strutturato al ribelle e libero, e continua a sviluppare i codici e spunti mostrati per la prima volta nella sua collezione di debutto per il brand l’anno scorso.

 

La collezione stessa continua a sviluppare le caratteristiche essenziali del brand – la ragazza, il ragazzo, la lady e il gentleman.

 

Presentata in quattro parti, la collezione è stata svelata in un nuovo spazio, tra due ambienti personalizzati e contrastanti all’interno delle Tanks, al Tate Modern, alle 17 orario inglese, il 17 Febbraio.

 

GIRL E BOY

Per le donne: Shearling e cappotti in faux fur, top corsetto senza spalle, pantaloni sartoriali con doppia vita e abiti sottoveste con dettagli in seta abbinati a stivali Chelsea e sneakers con oversoles in gomma.

 

Per gli uomini: Trench con pannelli, montgomery di piumino, parka in shearling e piumini quilt. Vintage check in patchworks audaci con stampa animalier e dettagli di nastro. Pantaloni da tuta rivisitati con morbida pelle. Sneakers con calzini in neoprene.

 

LADY E GENTLEMAN

Per le donne: Trench destrutturati, car coats con abbellimenti, poncho con drappeggio in lana e cashmere. Sartoria dal taglio pulito, abiti con vita accentuata, gonne plissettate e camicie stampate. Decolleté, stivali, scarpe da tacco kitten heel, con frange e cristalli applicati a mano.

 

Per gli uomini: Montgomery a righe in lana, gilet di piumino sopra a capispalla sartoriali. Abiti dal taglio inglese, pantaloni con pieghe, knitwear ricostruite con collo a barca e camicie in misto seta-jersey. Scarpe stringate con punta di gomma e stivali Chelsea.

 

EVENINGWEAR

Una serie di abiti delicatamente drappeggiati, in nero, bianco, e beige.

 

ACCESSORI

Forme introdotte da Riccardo nella sua collezione debutto si sviluppano per la collezione Autumn/Winter 2019. La borsa TB Bag ritorna con nuove reiterazioni. The Society è stata aggiornata in extra-large e portadocumenti in nuovi stili per gli uomini. Viene presentata la Title, la nostra nuova silhouette rifinita definita da una tripla chiusura a scatto.

 

COLORI

Sfumature di beige punteggiate con verde, rosso, blu chiaro, arancione, marrone e nero. Strati di colori tenui presentano delle iniezioni  di colore.

 

STAMPE

Vintage check, righe e il Thomas Burberry Monogram vengono rivisitati questa stagione. Riferimenti nautici includono paesaggi marini, ostriche e dettagli di cordame.

 

MUSICA

Progettata esclusivamente da M.I.A, con due scenari sonori personalizzati all’interno dello show.
‘M.I.A è un personaggio che incarna la creatività grezza e l’individualità che risiedono nel cuore dell’Inghilterra – lei è una vera punk in tutti i sensi. Entrambi arriviamo da altre parti del mondo, ma siamo orgogliosi di chiamare Londra la “nostra casa” e ci siamo trovati condividendo lo stesso bisogno di esprimerci senza limiti. Sono davvero contento che abbiamo avuto la possibilità di lavorare assieme al soundtrack di questa sfilata, è stato davvero un sogno.’

Riccardo Tisci, Burberry Chief Creative Officer

 

HAIR AND MAKE-UP

Make-up – Pat McGrath

Hair – Guido Palau.