Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Casa&Design
Pubblicato 31 Maggio 2019
Stampa

 

Uno degli ultimi traguardi raggiunti da Kave Home, brand di design, arredo e decorazione Made in Spain nato nel 2013, che distribuisce in tutta Europa attraverso il suo portale digitale, è la presentazione sul sito web di 40 nuovi prodotti ogni settimana.

Vendere prodotti per la maggior parte online è stata la sfida che il brand spagnolo ha voluto affrontare fin dal suo lancio. Per questo ogni giorno Kave Home si impegna a ispirare, convincere e offrire un servizio equivalente a tutti gli altri canali di distribuzione servendosi anche di una serie di vantaggi come ad esempio il reso gratuito. Ma il fondatore e CEO Francesc Julià è andato oltre: ha deciso di regalare ai suoi clienti un’esperienza completa optando per un’offerta omni-channel in grado di soddisfare le preferenze di ciascuno ed eliminando le barriere tra digitale e fisico, dando al contempo sempre più spazio al design.

Tutto questo ha portato nel gennaio 2019, all’inaugurazione nel pieno centro di Barcellona di KAVEHOME.COM, il primo negozio fisico firmato Kave Home.

Si tratta di uno spazio di 1000 mq, disposto su due piani, che combina in maniera inedita elementi naturali con aspetti urbani e moderni; una realtà contemporanea e di grande tendenza, in cui il carattere mediterraneo, tratto distintivo dell’azienda, fa da leitmotiv.

L’ambiente, diviso in 14 spazi distinti tra aree tematiche e corner interamente arredati, si presenta come uno showroom in cui potersi immergere e trarre ispirazione.

Il negozio offre una vasta gamma di servizi tra cui testare i prodotti, gustare un caffè, ricevere una consulenza per l’abbinamento dei mobili e la possibilità, tramite computer, di consultare il catalogo online, accedere al magazzino e fare acquisti.

Julià Grup con Kave Home sta vivendo un momento di forte sviluppo ed espansione: l’inaugurazione di KAVEHOME.COM rappresenta il primo passo di questa crescita che continuerà con l’apertura di un secondo negozio a Madrid e nel 2020 con il raggiungimento dell’obiettivo di progettare l’80% della collezione attraverso la creazione di un ufficio di ricerca e design di prodotto in Spagna e la collaborazione attiva con designer europei indipendenti.