LE BIBITE SANPELLEGRINO DANNO NUOVA FORMA AL GUSTO PER RENDERE ANCORA PIÙ SPECIALI I MOMENTI DI SOCIALITÀ DEGLI ITALIANI!

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Enogastronomia
Pubblicato 11 Giugno 2019
Stampa

Sanpellegrino, il brand icona del gusto italiano, si prepara a dare il via a un nuovo capitolo della propria storia con una nuova bottiglia in vetro e una linea BIO tutte da scoprire......e naturalmente da bere!!!

 

Nuova avventura per Le Bibite del Gruppo Sanpellegrino, l'azienda che con i suoi brand è tra i maggiori produttori in Italia di acque minerali, bibite e aperitivi di alta qualità e da oltre 80 anni indiscussa icona del gusto italiano. Nel 2019, il brand si trasforma dando nuova forma al gusto, con il restyling della storica clavetta di vetro e il lancio di una linea biologica e di nuovi gusti, in grado di regalare drinking experience mai vissute prima a chi cerca prodotti in grado di rendere splendidi i momenti di convivialità, esaltandoli al massimo con il gusto unico e inimitabile delle Bibite Italiane.

Quando si parla di Aranciata, in Italia e nel mondo, la prima a cui si pensa è quella di Sanpellegrino, presente sulle tavole degli italiani dal lontano 1932, quando fece il suo debutto "ufficioso" alla Fiera Campionaria di Milano grazie al commendator Ezio Granelli, all'epoca proprietario della Sanpellegrino Spa, che dissetò i suoi ospiti mescolando all'acqua minerale succo d'arancia e un pizzico di zucchero. La bevanda conquistò a tal punto i presenti che Granelli decise di mettere sul mercato la sua felice intuizione e diede il via alla produzione industriale dell'Aranciata Sanpellegrino. A due anni dalla nascita della bibita, il successo fu talmente grande che l'azienda quasi triplicò i suoi volumi: il succo di 41 milioni di arance viene imbarcato sui velieri in partenza dalla Sicilia e una volta arrivato a Milano, nel grande stabilimento di via Castelvetro 23, viene trattato e trasformato in una morbida pasta che sarà poi utilizzata nella preparazione dell'aranciata.

Simbolo del Made in Italy e del gusto unico delle arance di Sicilia, ha rappresentato la prima bibita del brand e dato il via al successo che da quel momento ha contraddistinto l’entrata sul mercato italiano e internazionale di ogni referenza lanciata nel corso degli anni. Un percorso fatto di innovazione, che si traduce oggi in un cambiamento importante che apre un nuovo capitolo nella storia delle Bibite Sanpellegrino.

Le novità, sia nella forma sia nel gusto, nascono dalla volontà delle Bibite Sanpellegrino di rispondere alle esigenze del consumatore moderno, che per godere al massimo dei propri momenti di socialità nelle diverse occasioni di consumo, cerca sempre di più prodotti che siano gustosi e di qualità, ma allo stesso tempo attraenti, cool e belli da vedere. In questa direzione, l’intera gamma in vetro si rinnova dando nuova forma alla famosa clavetta, che diventa più slanciata, attuale ed elegante, ma pur sempre iconica, impreziosita da rilievi personalizzati, che la rendono unica.

Una nuova offerta con cui regalare ai consumatori prodotti sempre di elevata qualità, che si traduce anche nel lancio di una linea BIO esclusivamente in vetro, in cui le tre storiche referenze Aranciata, Aranciata Amara e Limonata diventano biologiche. Una ricetta con arance e limoni 100% italiani da agricoltura biologica, zucchero grezzo di canna biologico e aromi naturali d’arancia e limone, per un gusto ancora più unico, in cui il profilo sensoriale si differenzia leggermente dalle attuali, esaltando maggiormente gli ingredienti, ma mantenendo al tempo stesso inalterata l’unicità che da sempre caratterizza il gusto delle Bibite Sanpellegrino.

Le Bibite Sanpellegrino stanno vivendo una tappa importante della propria storia e sono pronte a vivere una nuova avventura per essere ancora più vicine agli italiani, grazie a prodotti che siano in grado di ispirarli ed esaltare tutti i loro momenti di piacere, accompagnandoli con gusto e qualità”, ha commentato Elisabetta Bracci, Premium Brands Marketing Manager diSanpellegrino. “Dare una nuova forma alla nostra storica clavetta, rendendola più moderna e premium, ed esaltare ancora di più l’origine dei nostri ingredienti con una linea BIO, sono un forte segnale della volontà delle Bibite Sanpellegrino di rispondere proattivamente alle tendenze della società moderna e alle esigenze dei consumatori di oggi, per regalargli esperienze di socialità uniche e indimenticabili da vivere con i nostri prodotti.”

Ma Sanpellegrino ama anche accompagnare gli italiani nel loro tempo libero così tra le novità del 2019 il brand "regala" l’ampliamento della gamma delle toniche, con cui il brand cavalca da tempo il trend della mixability, offrendo la possibilità di sperimentare il gusto delle bibite anche nei rendez-vous fuori casa non solo nella loro variante liscia, ma anche mixandole con ingredienti che le sappiano valorizzare dando origine a cocktail unici. Una nuova tonica dalle note agrumate, con un profumo leggermente citrico e adatta a tutti i tipi di distillati, accompagnerà nell’estate italiana sia i consumatori sia i bartender moderni alla scoperta di un nuovo modo di vivere l’aperitivo serale o il dopo cena, esaltandoli al massimo con mix esclusivi e rendendoli unici e speciali.