SPRING/SUMMER ‘20 BY ALCOOLIQUE

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Moda Tendenze
Pubblicato 19 Settembre 2019
Stampa

 

RURA VOLUPTAS

 

Un’ispirazione bucolica e romantica, che richiama gli elementi della natura, per la collezione Spring/Summer 2020 di Alcoolique, brand italiano creato dal giovane designer Rocco Adriano Galluccio.

 

Tutto ci porta alla mente il paesaggio campestre: lo splendore del bucato lasciato al sole, i riflessi dei ruscelli negli abiti realizzati in paillettes, i ricami nelle tonalità del giallo che ricordano i campi di grano.

 

La donna Alcoolique si veste di natura: impalpabile chiffon multistrato dalle tonalità della terra, cotoni decorati con foglie di fico in rosa e azzurro pastello, e ancora bouquet di fiori ricamati in Pizzo San Gallo.

 

Una giornata in campagna, leggera e colorata che si trasforma nell’intramontabile jersey, in argento, nudo e rosa metallizzato o nella versione paillettes arcobaleno. Romantici i tulle che ci ricordano le sfumature dei ruscelli, ricamati con motivi ornamentali gialli, e gli abiti in micropaillettes argento e verde acqua.

 

Libellule e spighe sono i bijoux che insieme ai cappelli in paglia, vanno a completare un look fresco e solare in perfetta sintonia con la calda estate italiana.

 

Elegante e ricca di dettagli, la Spring/Summer ’20 vuole raccontare una femminilità quasi sussurrata, alternando look girly a quelli più sporty, abiti lunghi sia da giorno che da sera, scolli profondi e spacchi sulle lunghezze.

 

Trasparenze e ricami tornano in scena con effetto see-through per look sempre raffinati e ricercati, mentre i tessuti sono impreziositi da motivi piatti e in rilievo che rendono i contrasti contemporanei e audaci.

 

La donna Alcoolique vuole immergersi nella natura e contemplarne l’essenza, vestendosi dei suoi colori ed elementi.