Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: FOCUS
Pubblicato 27 Settembre 2019
Stampa

Non è vero che le vacanze più belle sono quelle estive. È infatti altrettanto suggestivo, e rilassante, ritagliarsi qualche giorno di svago nei periodi dell’anno meno affollati. Per l’autunno la zona turistica di Villach - Lago di Faak - Lago di Ossiach in Carinzia, a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio, prevede un programma settimanale interamente dedicato alla stagione, chiamato “Delizie d’Autunno”, che fino al 3 novembre 2019 propone attività adatte ai più sportivi, ma anche alle famiglie. Novità di quest’anno il bus escursionistico che dal Lago di Faak porta in Slovenia per scoprire le bellezze montane della vicina Kranjska Gora e la possibilità di scoprire il monastero di Wernberg, costruito su una rupe al di sopra dell'ansa della Drava.

Il programma settimanale “Delizie d’Autunno” (Herbstgenuss) della zona turistica di Villach - Lago di Faak - Lago di Ossiach, in Carinzia, prevede fino al 3 novembre 2019 una serie di attività e iniziative per scoprire la sua grande offerta turistica anche nella stagione che anticipa quella del grande freddo. Ciclismo, escursionismo, cultura, relax, enogastronomia: ce n’è davvero per tutti i gusti. Il programma fa parte dell’offerta dell’Erlebnis CARD, disponibile gratuitamente presso tutti gli alloggi convenzionati, che permette di accedere a oltre 600 attrazioni della regione.

La settimana si apre ovviamente con il lunedì con l’”E-Bike-Radbus”, un bus dedicato ai cicloturisti che dal Lago di Faak conduce alla Valle Rosental, da dove si può tornare pedalando con le biciclette e con le e-bike. Per chi preferisce il trekking, proposta l’escursione al Rifugio Schwarzseehütte, nell’ambito dell’iniziativa HÜTTENKULT, sul Monte Verditz, per ammirare panorami meravigliosi e gustare prelibatezze locali.

Anche il martedì si torna in sella: con il “bus ciclistico” Radbus si va dal Lago di Ossiach a Spittal, da cui si torna pedalando tra scenari indimenticabili. Spazio anche all’escursionismo che vede protagonista il Monte Dreiländereck, sul confine di Austria, Italia e Slovenia, con una golosa pausa al rifugio, sempre nel programma HÜTTENKULT. E per finire in bellezza, un po’ di relax alle KärntenTherme, a cui gli adulti possono accedere, per terme e sauna, gratuitamente per due ore dopo le 17.00.

Una novità del programma “Delizie d’Autunno” è prevista il mercoledì con il bus escursionistico che dal Lago di Faak porta in Slovenia, per scoprire le bellezze montane della vicina Kranjska Gora. Non manca la cultura con la visita guidata alla “casa di pietra” Steinhaus dell’architetto Günter Domenig, per proseguire alla scoperta della pittoresca città di Villach e al suo caratteristico centro storico.

La bicicletta è protagonista anche il giovedì dove si può percorrere il tratto della Ciclovia Alpe Adria che da Tarvisio fino al Lago di Ossiach. Per quanto riguarda la montagna, in questa giornata si può andare alla scoperta delle delizie paesaggistiche e gastronomiche del Rifugio Bertahütte, tra i più belli delle Caravanche e partner dell’iniziativa HÜTTENKULT, ai piedi del Mittagskogel. Prevista anche una prova di arrampicata con istruttore alla palestra artificiale Kletterhalle di Villach. 

Il venerdì sono invece previsti un corso di arrampicata, aperto anche ai bambini dagli 8 anni, presso la palestra naturale Peterlewand, e una visita guidata della città di Villach.

Il programma settimanale “Delizie d’Autunno” si chiude il sabato con la visita all’agrumeto Zitrusgarten e un po’ di wellness sempre alle KärntenTherme; mentre per la domenica si può fare una gita alle ex miniere di Bad Bleiberg, perfetta per le famiglie, oppure approfittare della nuova possibilità di scoprire il monastero di Wernberg, costruito su una rupe al di sopra dell'ansa della Drava.

Gli orari, la durata e i contatti per la prenotazione delle attività, dove richiesta, sono indicati nel programma completo disponile nelle strutture aderenti all’Erlebnis CARD 2019.

Per informazioni: www.visitvillach.at/it  

Come arrivare: In treno: ogni giorno collegamenti diretti con le maggiori città italiane (es. Milano, Venezia, Udine, Trieste, Bologna, Firenze, Roma). Per dettagli e approfondimenti: www.obb-italia.com

In auto: per pianificare il viaggio consigliamo di utilizzare il “cerca percorsi” sul sito ufficiale della regione di Villach www.visitvillach.at.

Informazioni turistiche per il pubblico (in italiano):

Region Villach Tourismus GmbH              

Peraustraße 32

9500 Villach, Österreich

Tel.: +43 / (0)4242 / 42000 - 0, Fax: +43 / (0)4242 / 42000 - 42

FN171412b I LG Klagenfurt       

Seguici su ...