Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Cultura Spettacoli Locali
Pubblicato 10 Novembre 2019
Stampa

punto di riferimento per gli amanti

 

della musica dal vivo swing, jazz, blues e non solo! 

GLI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA:
BANDIERA GIALLA, HOLY SWING NIGHT

e JAZZMI CLOSING PARTY!

 

L’attesa è ormai terminata, finalmente ha riaperto lo SPIRIT DE MILAN!

Da venerdì 8 novembre, la cattedrale in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione risorge nella gloriosa struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara (via Bovisasca, 59 – Milano) grazie anche al supporto degli affezionati avventori del locale che dopo la chiusura temporanea a causa di problemi burocratici hanno aperto una petizione online che ha superato le 5000 firme!

«Non abbiamo parole per ringraziarvi per tutto il sostegno, il calore e la vicinanza che ci avete dimostrato in questi 53 giorni di chiusura – commenta lo staff sui social – Sono stati giorni complicati, carichi di ansie e di fatiche. Ma finalmente ci è stato appena comunicato che l’obiettivo è stato raggiunto e da stasera torniamo a farvi compagnia con la nostra normale programmazione. Ringraziamo anche i funzionari comunali che hanno seguito l’iter burocratico in queste ultime settimane, decisive per arrivare a questo attesissimo risultato»

Le porte dello Spirit riaprono subito nel pieno stile del locale meneghino: da oggi, venerdì 8 novembre, si riparte con BANDIERA GIALLA, serata all’insegna del ballo e della musica anni ’60, ’70 e ’80. Ad esibirsi ci sarà la band Mary and the Quants, che spazia dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british.

Domani, sabato 9 novembre, l’atmosfera cambia con la HOLY SWING NIGHT, che conferma lo Spirit de Milan come punto di riferimento in Italia della comunità swing internazionale.

Domenica 10 novembre, invece, si terrà Swingin’ Hips – JAZZMI CLOSING PARTY, per festeggiare la chiusura del festival musicale JAZZ MI in grande stile! Ad allietare la serata il tentetto Nico Gori Swing 10tet con uno show dinamico, travolgente, tutto da ballare, ispirato alla tradizione swing degli anni ‘30 e ‘40.

Più di 1500 mq con aree adibite al ballo, alla ristorazione, ai concerti, tutto custodito in una magica atmosfera vintage: Lo Spirit de Milan non è solo ottima musica dal vivo, risate, ballo e divertimento, ma anche buona cucina! Dall’orario dell’aperitivo a notte fonda, è possibile gustare il meglio dei piatti della cucina milanese “della nonna” circondati dall’atmosfera sincera da “vecchia Milano”.

Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci.

Le porte aprono alle 19.30, i concerti iniziano intorno alle 22.00, se non specificate eccezioni.

Al sabato l’ingresso per chi cena è di 5€ per i tesserati e 7€ per gli altri con brindisi di benvenuto; per chi viene dopo cena è di 10€ per i tesserati e 15€ per gli altri con una consumazione compresa. Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e già ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.