Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Shopping Fashion
Pubblicato 02 Dicembre 2019
Stampa

 Valelì è un progetto nato dalla mente creativa di Valentina Liore, giovane avvocato torinese.

La sua missione è quella di produrre un Made in Italy autentico, di alta qualità sartoriale.

Grande attenzione è riservata alla scelta dei materiali, pregiati e rigorosamente italiani.

In questa prima collezione, all-season, grande spazio è stato dato alla seta di Como, sia stampata che tinta unita; mentre per i capi spalla è stato scelto il cachemire di Biella.

Per il Beachwear, poi, sono utilizzati tessuti naturali, come cotone e viscosa, lavorati in maglina e pizzi.

La palette colori alterna toni più accesi, come il rosso, a nuance più tenui, come il celeste e il bianco.

Valelì vuole essere portatrice di una concezione della moda Slow Fashion: la filiera produttiva è a km0 e questo rende il progetto sostenibile. L’obiettivo è quello di creare abiti di qualità, destinati a durare nel tempo e a non passare di moda nel giro di qualche stagione.

“Dopo tanti anni di lowcost e massificazione, credo sia necessario comprare meno e meglio. Avere capi nell’armadio che tra dieci anni sarà ancora un piacere indossare. Questo credo sia il punto di forza del mio progetto.”

Quello di Valelì è uno stile in completo equilibrio tra contemporaneità e romanticismo, che vuole essere accessibile a tutti, offrendo alta qualità a prezzi equi.

Una collezione iperfemminile e senza tempo, svincolata dalle tendenze.

Seguici su ...