Il nuovo

concetto

di attualità

Scritto da Gloria Giovanetti Categoria: Enogastronomia
Pubblicato 12 Febbraio 2020
Stampa

È ciò che emerge dal “Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2020”, redatto dalla ricercatrice Roberta Garibaldi, in collaborazione con la World Food Travel Association e l’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico presentato in questi giorni che fotografa le dinamicheper cui i turisti internazionali arrivano nel nostro paese.

 

La notizia sensazionale è cheil Gorgonzola Doprisulta essere il prodotto italiano più ricercato sul webin base ai dati raccolti da SEMrush, che analizza i dati da oltre 300 milioni di estensioni dei browsers di tutto il mondo: saldamente al comando della classifica da 3 anni, è seguito solo dalla pizza napoletana e da un altro formaggio, il Parmigiano Reggiano.

L’Italia è una delle mete predilette dai visitatori con un trend sempre in crescita e detiene il primato rispetto ai paesi competitorgrazie a cibo, vino e olio che attraggonoi turistie raccontano il territorio tramite le tante eccellenze enogastronomiche.

La parola d’ordine è perciòl’autenticità del prodotto: la possibilità per il foodtraveller di fare un’esperienza culinaria memorabile in cui gustare cibi tipici visitando paesi, caseifici e aziende produttricirappresenta il 71% delle motivazioni di scelta nelle destinazioni.

"Considerando che le visite ai caseifici sono risultate essere tra le esperienze con il più alto gap tra fruizione effettiva e desideriodice Roberta Garibaldi -, è chiaro come queste siano proposte da valorizzare e implementare. E il gorgonzola, grazie alla sua popolarità, può essere un potente strumento di marketing turistico se adeguatamente supportato dalla costruzione di esperienze a tema"

 

LE NOVITÀ ON LINE DEL CONSORZIO DEL FORMAGGIO GORGONZOLA 

Visti gli ottimi risultati evidenziati in questa ricerca, il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola, sempre attento al suo posizionamento on line, ha rinnovato il proprio sito web adeguandolo alle attuali esigenze tecniche della Rete e dandogli una nuova veste grafica. Non solo: considerando il grande interesse della sezione “Ricette”, la più consultata dagli utenti, le singole ricette sono pubblicate in modo da migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e arricchire la loro visualizzazione nei risultati.

 

 GORGONZOLA DOP E PIZZA 

Un esempio delle ricette che si possono trovare sul sito è questo abbinamento goloso tra Gorgonzola DOP e pizza, facile da cucinare nelle proprie case.

Pizza Bianca Gourmet con Gorgonzola DOP dolce:

 

  • 1 pallina d’impasto per pizza
  • 100 gr di Gorgonzola DOP dolce
  • 4 cime di broccolo
  • Nocciole
  • 40 gr di speck
  • Melograno qb
  • Olio evo
  • Sale&Pepe nero qb
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione:

Mondate il broccolo e ricavate delle cimette. Sbollentate 10 minuti in abbondante acqua salata e poi trasferitele in padella con un filo d’olio evo ed uno spicchio d’aglio. Fate rosolare i broccoli a fuoco medio per 10 minuti, aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.

Stendete l’impasto per pizza su una teglia, unite un filo d’olio e unite metà del Gorgonzola DOP dolce a fiocchi, le cimette di broccolo e le fette di speck. Infornate a 240° in forno statico finché la crosta della pizza non sarà dorata.

Guarnite la pizza bianca con le nocciole tritate, il melograno, del pepe nero ed il restante Gorgonzola DOP dolce a fiocchi.